giovedì 23 settembre 2010

Pomodori secchi ricchi


Amo i pomodori crudi, cotti e perchè no...secchi!!
Perfetti per una bruschettina tra amici o come snack ipercalorico!
Consiglio di preparare questi pomodori il giorno prima, ne guadagnerà il gusto e in caso di cena con gli amici ci portiamo avanti con il lavoro!!

INGREDIENTI:
  • 250 gr. di pomodori secchi
  • 150 ml di aceto bianco
  • 150 ml di acqua
  • 6 acciughe sotto sale
  • 1 manciata di capperi sotto sale
  • 1 spicchio di aglio
  • 6 foglie di basilico
  • olio extra vergine di oliva
Prima di tutto versate l'aceto e l'acqua in una pentola e portate a ebollizione. Unite i pomodori e scottateli per 3  minuti, scolateli e stendeteli su un canovaccio.
Dissalate le acciughe sotto acqua corrente, togliete la lisca e stendete su carta da cucina. Mettete i capperi in acqua tiepida per una trentina di minuti, sciaquateli e asciugateli.
Distribuite i pomodori a strati alternandoli con i filetti di acciughe, capperi, lamelle d'aglio e foglie di basilico.
 Versate l'olio fino a coprire la preparazione.

34 commenti:

  1. Anche a me piacciono tantissimo,regalano quel tocco in piùù..Davvero versatili,arricchiscono,primi,secondi..insomma sono buonissimi..Bravissima Lory..ti auguro una bellissima giornata!

    RispondiElimina
  2. anche a me piacciono da morire e li uso moltissimo ma per fortuna ho la scuocera che me li passa già fatti e pronti!

    RispondiElimina
  3. li adoro.....Lory buona giornata!

    RispondiElimina
  4. ottimo suggerimento,grazie,ciao buona giornata

    RispondiElimina
  5. Sono come te, adoro i pomodori in tutte le salse e quelli secchi sono stati una scoperta relativamente recente che mi ha conquistata. Bella la tua idea di insaporirli con capperi e acciughe, sfiziosa e saporita. Un bacio, buona giornata

    RispondiElimina
  6. che buoniiiiiiiiiiiiiiiii!!!!!bravissima!!baci!

    RispondiElimina
  7. sono favolosi,e si possono infilare ovunque!!!

    RispondiElimina
  8. Anche io adoro i pomodori, quindi non posso farmi scappare questa ricetta!

    RispondiElimina
  9. Che belli nei vasi e sinceramente nn ho mai provato a mangiarli ma questa volta ci provo anche se io nn adoro i pezzi di pomodoro xchè appena li sento in bocca ai me.Cmq mi prendo la ricettina tua e vedo se trovo pomodori da poter seccare al sole giusto?...ecco poi voglio sentire cm sn...Ti auguro buona giornata e ti mando 1 abbrazzo forte...:P

    RispondiElimina
  10. Ciao Novelinadelorto!!!
    I pomodori secchi, gli ho acquistati gia così disidratati!!!!
    Baci!!!!!

    RispondiElimina
  11. Adoro il pomodoro...e così c'ho fatto pure la rima! ^_^
    Mi piace l'aggiunta dell'acciughina ed il basilico!
    Baci

    RispondiElimina
  12. Complimenti, sono gustosissimi, li adoro!!! Un abbraccio e felicissima giornata

    RispondiElimina
  13. Buonissimi!...davvero gustosi!

    RispondiElimina
  14. Li acquisto sempre fatti, ora non ho più scuse! La foto con la Singer d'epoca è molto bella ;)

    RispondiElimina
  15. Ottimi i pomodri secchi sottolio, una vera prelibatezza del sud. Complimenti per l'ambientazione, veramente bella l'idea di usare la vecchia macchina da cucire.

    RispondiElimina
  16. Li adoro...ma li faccio poco perchè fino a che non finiscono non riesco a smettere di mangiarli!!! Ottima ricetta la tua. Baci

    RispondiElimina
  17. sai che è da poco che li ho scoperti e devo dire che donano ad ogni piatto quel sapore in piu quel gusto particolare che fa la differenza!!ottima la tua versione...baci imma

    RispondiElimina
  18. Ecco, questa è una di quelle cose che potrei mangiare fino a stare male con una tonnellata di pane e poi pentirmi amaramente.
    Ma a certe cose proprio non so resistere.
    Me la copio subito.
    Grazie cara.
    Un bacione e a presto e uno anche al micio

    RispondiElimina
  19. Piaccioni motìltissimo anche a me, anche se non li ho mai preparati grazie per la ricetta. La foto con la vecchia Singer è favolosa. Ciao Daniela.

    RispondiElimina
  20. i miei preparano i pomodorini di pachino, li fanno essiccare al sole e li conservano in olio di oliva con foglie di basilico, ti assicuro che hanno un sapore buonissimo.

    RispondiElimina
  21. adoro i pomodori secchi....ho visto una tua ricettina (Calzone stracchino, crudo e zucchine) che potrebbe fare parte del mio contest..se ti va..baci

    RispondiElimina
  22. Buonasera Lory, anche a me piacciono molto i pomodori, in tutte le salse!!! in particolare questa tua versione di pomodori secchi con acciughe e capperi è molto gustosa!!! Complimenti tesoro, un bacione :-))

    RispondiElimina
  23. Ciao Lory,
    mhhhh yum gnammy gnammy!!! che delizia!!!
    le tue ricette sono Fantastiche<3!!

    un bacione ;)
    Daniela DSC

    RispondiElimina
  24. adoro i pomodori....complimenti per questa versione......un bacio tesoro...

    RispondiElimina
  25. Che bella ricetta!!!
    E' anche l'ideale per un bel regalo!!
    Baci

    RispondiElimina
  26. Io li adoro, ne potrei mangiare a quintali senza stancarmi, sono la mia conserva preferita per l'inverno! Buon fine settimana!

    RispondiElimina
  27. sono buonissimi questi pomodori...e poi la ciambelle qui sotto è fenomenale!!
    kiss
    Pina

    RispondiElimina
  28. brava,Lory^;^ ricco spuntino davvero!!amo i pomodori,in ogni modo..un suggerimento per seccarli,cara??buon weekend^;^ bacio:-*

    RispondiElimina
  29. grazie per questa gustosissima ricetta! anch'io adoro i pomodori e quelli secchi su una bella bruschetta croccante sono una vera delizia. grazie per questa ricettina.
    Buona Serata
    Terry

    RispondiElimina
  30. E vino a fiumi per dissetarsi! Sììììììì! Che bonta i pomodori secchi... una cosa che mi fa andar fuori di capoccia!

    RispondiElimina
  31. Che buoni i pomodori secchi! Io li adoro sia nelle insalate di paste che nei piatti con la carne. *_*

    RispondiElimina
  32. mi ci farei del male, così, uno dietro l'altro!
    una domanda: una volta messi sott'olio, quanto si possono conservare? mi piacerebbe regalarli senza correr rischi! :-)

    RispondiElimina
  33. Carissima Madama Bavareisa io li consumo in pochi giorni, perchè ho molta paura dei sott'olio "caserecci"!!!Però versando l'olio fino ad arrivare a un cm dal bordo e chiudendo i vasetti ermeticamente,(naturalmente vasetti sterilizzati)si conservano per 6 mesi.Per maggiore sicurezza dopo la chiusura si possono sterilizzare per 20 minuti.
    A presto e grazie di cuore!!!!

    RispondiElimina
  34. boniiiiiii li voglio anch'io!!!!!
    un abbraccio

    RispondiElimina