lunedì 15 novembre 2010

Zuppa di cicerchie


Ho ricevuto in dono, un sacchettino di cicerchie. Premetto che questa è stata la prima volta che ho assaggiato e cucinato questo legume, qundi, non so esattamente se la ricetta è corretta, il risultato è stato però gratificante.
Ottima zuppa da servire con del pane tostato ed un filo di ottimo olio extra vergine di oliva.
E' consigliabile servire i legumi, accompagnati da un cereale, riso, pane, mais etc. In questo modo diventano un ottimo piatto unico molto adatto alla stagione fredda.

INGREDIENTI:
  • 1 cipolla
  • 1 gambo di sedano
  • 300 gr. di cicerchie secche
  • 400 gr. di passata di pomodoro
  • salvia
  • aglio
  • rosmarino
  • peperoncino
  • sale e pepe
  • olio extra vergine di oliva
Fate ammollare le cicerchie in abbondante acqua fredda per 24 ore.
Cuocete le cicerchie in acqua leggermente salata per cica un'ora e mezza.
A parte brasate in una capace pentola, la cipolla con un mestolo di acqua di cottura delle cicerchie, unite il rosmarino , il sedano  tagliato a piccoli pezzi, la salvia e aggiungete la salsa di pomodoro, aglio e peperoncino. Salate e fate cuocere lentamente per per 30 minuti circa.
Servite a piacimento, aggiungendo un cucchiaio di olio extra vergine di oliva a porzione.

Se vi è piaciuta la ricetta cliccate qui..

Follow on Bloglovin Follow Me on Pinterest

43 commenti:

chaillrun ha detto...

Ciao Lory ... la tua ricetta si abbina perfettamente col tempo di oggi: qua è nuvoloso e umido.
Sei la mia "permalosina" preferita: kiss :X

annaferna ha detto...

okkei!!!
Molto simili alle mie...il sale lo aggiungo alla fine....e la prox (se ci sarà) passa un mestolo di legumi al passaverdure prima di mettere il tutto ad insaporire nel soffritto...mmmm...con la cremina sono più buone!!
bacibaci e buona settimana

ranapazza65 ha detto...

Buongiorno cara che bellissima zuppa, non li conosco ma devono essere speciali,come del resto sai fare!
Bellissima presentazione ^_*
Un bacio Anna

raffy ha detto...

wow..che prelibatezza questa cocotta!!! bravissima!

Claudia ha detto...

Io le cicerchie non le conosco.. non le ho nemmeno maia ssaggiate.. ma adoro i legumi quindi.!!!!! smackk e buon lunedì ,-)

cielomiomarito ha detto...

Non ho mai cucinato la cicerchia, ma a vedere il risultato della tua zuppa viene proprio voglia di provare. Chissà se la trovo dalle mie parti... Buon lunedì!

lucy ha detto...

assolutamente in linea con il tempo.sai che le cicerchie non le ho ancora mai mangiate?ma visto che mi stuzzicavanao adesso le ho in casa pronte per una bella zuppa!

Federica ha detto...

Conosco solo di nome questi legumi, non li ho mai assaggiati ma se riesco a trovarli li compro. Questa zuppa mi ispira tantissimo, ancora di più con la grigia giornata di oggi. baci, buona settimana

pagnottella ha detto...

Mio padre ci sguazza nelle cicerchie!
Fanno anche tanto bene ^_^
Baci e buon inizio settimana

iaia ha detto...

Lo sai che non ho mai mangiato le cicerchie??!!!di cosa sanno?complimenti per la presentazione....sempre bravissima!buon inizio settimana!<3

Francesca ha detto...

Non li ho mai assaggiati.... ma potendo osservare questo piatto direi che sono ottimi!!!

Baci

Lory B. ha detto...

Chaillrun: come farei ad iniziare la settimana, senza il tuo saluto!!!! Un bacio!!!!

Annaferna: effettivamente con i fagioli ed i ceci, faccio così anch'io, per le cicerchie non ci ho proprio pensato!!! Hai ragione!! Graziee!!

Ranapazza65: provale, sono molto buone!! Ciaoooo

Raffy: grazie di cuore, un bacione

Claudia: non le conoscevo nemmeno io e devo dire a noi tutti sono piaciute molto. ciao!!

Cielomiomarito: se riesci a trovarle, consiglio di provarle, ciao ciao!!!

Lucy: hai perfettamente ragione, con questa pioggia, vien voglia di mangiare queste zuppe ricche!!! Baci

Federica: questo sacchettino, mi è stato regalato da un'amica di Benevento, qui, non le ho mai trovate, peccato perchè sono buonissime!!

Pagnottella: grazie, buon inizio di settimana anche a te, un bacione!!

Iaia: ciao!! le cicerchie, sono molto simili ai ceci!! Grazie ed un bacione

Francesca: grazie mille e se puoi, assaggiali!!

Le pellegrine Artusi ha detto...

Lory mi hai postato proprio una bella ricetta, vedo sempre queste cicerchie ma anche io non le ho mai cucinate e la tua ricetta mi incita a provare. Bacioni buona settimana

Manuela ha detto...

Davvero golosa questa zuppa, adattissima a queste giornate cupe e piovose!! Complimenti! Baci.

Lady Boheme ha detto...

Complimenti per la tua meravigliosa zuppa e per la sublime presentazione!!! Un abbraccio e felice giornata

Lory B. ha detto...

Le pellegrine Artusi: consiglio di provarle, poi...fanno anche bene!!! Ciao!!!

Manuela: verissimo, piove e la sera si mangia volentieri una bella zuppa.Un bacio

Lady Boheme: grazie infinite, carissima!!!!

Stefania ha detto...

Non è facile trovarle dalle mie parti ....è succulenta questa tua ricetta ! ciao

viola ha detto...

Non conosco le cicerchie, mi sa che qui non si trovano facilmente, però rizzo le antenne...non si sa mai. Adoro zuppe e legumi e mi piacerebbe proprio assaggiarla.
Un bacione

Tania ha detto...

Credo che in cucina non ci sia nulla di sbagliato se il risultato è buono. A guardare sembra più che buona!

Lady Cocca ha detto...

Oh le cicerchie...sono legata a questi legumi da dolci ricordi...andavamo per campi con il mio nonnino per poi prepararli proprio così...a zuppa!!!
ciao ciao

dario ha detto...

ammetto di non averle mai mangiate!!!
la tua ricetta sembra proprio buona e gustosa!!!!
ciaooooo

Elisabetta ha detto...

amo tutti i legumi ed ho sempre sentito parlare delle cicerchie^;^ ma non ho mai avurto occasione di vederle e comprarle..devono essere squisite e sostanziose!!si è appisolato anche il gattino..ehehe ottimo piatto autunnale,cara,specialmente come dicevi,con riso,farro,orzo e chi piu'ne ha,piu' ne metta!!buona serata e baci

Lory B. ha detto...

Viola: è veramente buona questa zuppa, ma io qui a Torino, non ho mai trovato le cicerchie, arrivano dalla Campania!! Un bacione

Tania: hai proprio ragione, un pò di iniziativa, non guasta mai!!! Ciao!!

Lady Cocca: sono contenta di aver fatto riaffiorare dolci ricordi!!!! A presto!!!

Dario: grazie, se puoi, provale!!! Ciao!!

Lory B. ha detto...

Elisabetta: molto sostanziose, ottimo piatto unico!!! Buona serata anche a te!!!!!!

( parentesiculinaria ) ha detto...

sai che credo di non averle mai mangiate?? Sanno di ceci presumo. Tra il cecio e la lenticchia direi a naso... e a naso sniffo anche il profumino di... pancetta? Prosciutto?

Lory B. ha detto...

Parentesiculinaria: un buon naso, ceci e lenticchie, definizione perfetta!! Ottimo segugio!!!! E.....prosciutto!!!!!! Un bacio!!!!

gloria cuce' ha detto...

Nemmeno io conoscevo questo legume, il risultato sembra ottimo!
Brava!
Sai che coincidenza, proprio oggi uscendo da scuola ho visto scritto sull'asfalto, Lory B. ti amo..... ti ho subito pensata anche perchè era scritto come è scritto sul tuo blog.
Buona settimana!

giulia pignatelli ha detto...

Lory!!! La mia blog roll non ti aveva aggiornata e ancora non avevo visto questa meraviglia!!! Ma che spettacolo di minestra!!! Sai che anch'io non le ho mai mangiate? Devo rimediare

elenuccia ha detto...

Bah..mi pareva di aver commenato ieri, ma non ne trovo traccia...comunque venedo alla ricettina...io adoro tutti i legumi, ma qua non sono mai riuscita a trovare le cicerchie. Ne ho sentito parlare ma mai assaggiate. Certo che quella coccotina e' davvero invitante. Complimenti anche per la presentazione....molto chic e d'effetto.

Cranberry ha detto...

Che bei colori caldi delle foto...e sicuramente anche la zuppa riscalda "il pancino".
IN questa giornata di un grigio opprimente ci starebbe proprio bene!
Bacioni^^

Lory B. ha detto...

Gloria Cucè: Mi hai fatto ridere.....forse ho qualche spasimante segreto!!!! Sssss!!!! Un bacio!!!!

Giulia Pignatelli:se ti piacciono i legumi, consiglio di assaggiarle, sono buonissime!!!
Un bacione!!!!!!!!

Elenuccia: a volte capita!!!! Grazie, tesoro grazie!!!!!!

Cranberry: puoi dirlo, piove a dirotto e non vuole proprio smettere!!!! Ciao!!!!!

Fabiana ha detto...

stupenda questa zuppa... oggi è la giornata pefetta per gustarsela!!! un bacio

Alessandra ha detto...

Le cicerchie! Quanto tempo che non le vedevo! Chissa' se le trovo qui in Nuova Zelanda...non penso di averle mai viste!

Hai delle bellissime ricette, adesso ti seguo!

ciao
Alessandra

valerioscialla ha detto...

Neanche io ho mai mangiato le cicerchie, è una novità assoluta ma gradita visto che il piatto ha un aspetto fantastico. Complimenti per la ricetta

Vanessa ha detto...

Non conoscevo questo legume ma la tua zuppa è invitantissima!!!!...complimenti!!!

Lory B. ha detto...

Fabiana: un bacio anche a te, grazie!!!

Alessandra: Grazie Alessandra!!! Le cicerchie in Nuova Zelanda? prova..... pensa che io non le trovo in Piemonte, le mie arrivano dalla Campania!!!!!!Un bacione!!!!!

Valerioscialla: grazie per i complimenti. Ciao!!

Vanessa: Un bacio Vanessa, ciao!!!!!

federica ha detto...

la faceva sempre mia nonna che è abruzzese!!! buona!!!

Daniela ha detto...

Favolosa questa zuppa!! Splendide le foto.ciao Daniela.

Ty ha detto...

Dev'essere molto buona!L'altro giorno mia madre ha fatto L'Ula è una zuppa molto sostanziosa che si usa dalle mie parti.E' una specie di minestrone con parecchi fagioli e l'aggiunta di carne di maiale e poi fatta cuocere in un grosso tegame di terracotta nel forno a legna per un giorno e una notte....ti assicuro è deliziosa ma scarto sempre la carne che è parecchio grassa e a me non piace!Ciaoooo

Damiana ha detto...

qUESTO LEGUME COSì ANTICO RIESCE SEMPRE A DARE DELLE GRAN SODDISFAZIONI!!qUESTA SI CHE è UNA ZUPPA DI CONFORTO..IN QUESTE GIORNATE COSì UGGIOSE TI COCCOLA A DOVERE!!
P.S ma ti ho mai detto che la tua padrona di casa,è bellissima??La mia,non ti dico che sta combinando con la tastiera...si infila dapertutto!!
Un bacio cara e buona serata!!

iaia ha detto...

Grazie Lory provo a vedere al supermercato...non le ho mai notate,ti faccio sapere...buona giornata!

federica ha detto...

arance e cioccolato è un'abbinamento che mi piace molto!!! fantastica!

Sara ha detto...

Come mi fai autunno con questa ricettina, mi viene quasi freddo ai piedi

Posta un commento