venerdì 29 aprile 2011

Plum Cake Nocciole e Cacao

 
 
 
 
 

Facciamo colazione insieme?
Oggi vi offro cappuccino, mio inseparabile amico del mattino, senza di lui, la mia giornata non parte e una fettina di  plum cake nocciole e cacao.
Colazione sana ed energetica.
Morbidissimo, goloso, molto richiesto dalla piccola di famiglia... anche dal più grandicello veramente.
Provatelo e.. mi direte!!!!!

INGREDIENTI:
  • 170 gr. di burro morbido
  • 4 uova
  • 180 gr.di zucchero
  • 120 gr. di farina
  • 70 gr.di fecola di patate
  • 25 gr. di cacao in polvere
  • 1 bustina di lievito
  • 1 pizzico di sale
  • 100 gr. di granella di nocciole
  • 50 gr. di gocce di cioccolato
  • 70 gr. di zucchero a velo per la glassa di copertura
Con le fruste elettriche, lavorate il burro morbido con lo zucchero, unite una ad una le uova.
Setacciate la farina, la fecola, il lievito ed il cacao e continuate a mescolare. Quando il composto sarà omogeneo, unite il pizzico di sale, una manciata di nocciole e le gocce di cioccolato. Mescolate delicatamente.
Imburrate uno stampo da plum cake ed infarinatelo, versatevi il composto e livellate.
Infornate a 180° per 55 minuti, fate la prova stecchino. Lasciate raffreddare.
Preparate la glassa, aggiungendo allo zucchero a velo 2 cucchiai di acqua, versate con attenzione sul dolce e distribuitevi sopra la rimanente granella di nocciole.








Se vi è piaciuta la ricetta cliccate qui..

Follow on Bloglovin Follow Me on Pinterest

martedì 26 aprile 2011

Zucchine Tonde Ripiene

 
 
 

Ciao!!!! Passati bene questi giorni di festa?
Io, in ottima e simpaticissima compagnia, mi sono divertita molto ed ho anche avuto chi ha cucinato per me!!! Fantastico!!
Oggi vi propongo un piatto unico che in famiglia amiamo molto..le zucchine tonde ripiene di carne, polpa della stessa verdurina e toma piemontese. Gustosissime!!!!!
Veloci e sane! Divertenti in versione tonda...  ma ugualmente buone realizzate con la zucchina classica.

INGREDIENTI:
  • 6 zucchine tonde
  • 400 gr. di macinato di vitello
  • 50 gr. di prosciutto cotto
  • parte della polpa delle zucchine
  • 1 uovo
  • pangrattato
  • 100 gr. di toma piemontese
  • prezzemolo
  • mandorle tritate
Lavate le zucchine, spuntatele e tenete la parte tagliata.
Con uno scavino, vuotate il più possibile l'interno asportando la polpa, che terrete da parte.
Cuocete a vapore le zucchine vuote ed anche la polpa per una decina di minuti. Nel frattempo, mischiate la carne tritata con il prosciutto cotto tritato, l'uovo ed il prezzemolo.
Mischiate energicamente per amalgamare gli ingredienti ed a questo punto unite il formaggio tagliato a piccoli cubetti e le mandorle tritate grossolanamente. Salate e pepate.
Quando la polpa di zucchina sarà fredda aggiungetela all'impasto, schiacciandola con le mani. Aggiungete il pangrattato e portate alla giusta consistenza.
Riempite le zucchine, posizionate la calotta sulla sommità.
Preriscaldate il forno a 180°. Oliate una pirofila, disponete la verdura e fate cuocere per circa 30 minuti. Se è il caso bagnate con un mestolo di brodo vegetale.

Se vi è piaciuta la ricetta cliccate qui..

Follow on Bloglovin Follow Me on Pinterest

mercoledì 20 aprile 2011

Buona Pasqua!

 
 
 
 
 

Colombine, pulcini e coniglietti che si rincorrono in un verde prato fiorito.
.. e con questo goloso paesaggio.. Lory augura una felicissima e soleggiatissima Pasqua e Pasquetta a tutti!!!!
Pulcini e coniglietti di cioccolato fondente con riso soffiato e cioccolato bianco, realizzati con il nuovissimo stampo Guardini!! Golosità da leccarsi le dita!!!
..sfiziose colombine ottenute con il preparato della Molino Rossetto, gioia di grandi e piccini.
E con questo post dolce dolce.. dispenso a chi mi vuole bene baci ed abbracci!!!!!!
A martedì prossimo!!!!

INGREDIENTI PULCINI E CONIGLIETTI:
  • 200 gr. di ottimo cioccolato fondente
  • 100 gr. di cioccolato bianco
  • 50 gr. di riso soffiato 
INREDIENTI COLOMBINE:
  • 1 confezione di preparato per colombine Molino Rossetto
  • 2 uova medie
  • 60 gr. di acqua
  • 70 gr di burro
  • buccia grattugiata di arancia non trattata (mia aggiunta canditi)
INGREDIENTI PER LA GLASSA:
  • 70 gr. di zucchero a velo
  • 1 albume d'uovo

Per i pulcini e i coniglietti: sciogliete a bagnomaria il cioccolato fondente, versatelo sugli stampini e ponete in frigo a solidificare.
Nel frattempo, sciogliete anche il cioccolato bianco, unite il riso soffiato, mescolate e aiutandovi con un cucchiaino, riempite gli stampini fino al bordo.
Ponete in frigo per qualche ora. Con delicatezza, muovete lo stampo in silicone e liberate i dolci animaletti.

Per le colombine: in una ciotola sciogliete il lievito con l'acqua, versate la busta di preparato per colombine Molino Rossetto e iniziate a impastare, versate a filo le uova leggermente sbattute, il burro a pezzetti ed eventualmente i canditi o la buccia di arancia grattugiata.
Lavorate il composto con un cucchiaio di legno o un frullatore elettrico fino ad ottenere un composto omogeneo.
Lasciatelo lievitare per circa 1 ora e mezza o 2 ore in luogo tiepido e coperto da uno strofinaccio umido.
Quindi dividete l'impasto in quattro parti guali e adagiatelo negli stampini.
Lasciate nuovamente riposare per 30 minuti (negli stampini sempre in luogo tiepido).
Mescolate l'albume e lo zucchero a velo fino ad ottenere una glassa non troppo fluida.
Spennellatela sulle colombine e cospargete lo zucchero in granella, a piacere potete aggiungere eventualmente qualche mandorla.
Infornate e cuocete per 15 minuti in forno pre-riscaldato a 210°C.
Sfornate, lasciate raffreddare e servite.

Se vi è piaciuta la ricetta cliccate qui..

Follow on Bloglovin Follow Me on Pinterest

lunedì 18 aprile 2011

Torta Hello Kitty

 
 
 
 
 
 

La seconda torta preparata per festeggiare il compleanno della mia principessa!!!
Non proprio perfetta, ma tuttavia simpatica e sicuramente preparata con tanto amore!!!
Felice lunedì a tutti!!!!!

INGREDIENTI PER IL FONDENTE DI ZUCCHERO:
  • 450 gr. di zucchero a velo
  • 30 ml di acqua
  • 50 gr. di glucosio liquido
  • 5 gr. di gelatina in fogli
INGREDIENTI PER IL PAN DI SPAGNA:
  • 6 uova
  • 180 gr. di farina "00"
  • 180 gr. di zucchero
INGREDIENTI PER LA CREMA PASTICCERA:
  • 1/2 l di latte
  • la scorza di un limone
  • 150 gr. di zucchero
  • 4 tuorli
  • 80 gr. di farina "00"
  • vanillina
INGREDIENTI PER LA CREMA AL CIOCCOLATO:
  • 500 ml di latte
  • 170 gr di zucchero
  • 4 tuorli
  • 70 gr. di farina "00"
  • 40 gr. di cacao amaro
INGREDIENTI PER LA BAGNA DA PASTICCERIA:
  • 100 ml di acqua
  • 50 gr. di zucchero
  • 50 gr. di liquore alchermes (facoltativo)
Per il fondente di zucchero: prendete 30 ml di acqua fredda e fatevi  ammorbidire i fogli di gelatina, unite il glucosio e fate liquefare a fiamma bassa. Non fate bollire, il composto deve solo sciogliersi ed amalgamarsi.
Setacciate lo zucchero a velo e versatelo nel recipiente del robot da cucina, azionate e versate a filo il liquido caldo. In pochi secondi, si amalgamerà il tutto. Togliete dal robot e continuate ad impastare a mano, unendo ancora dello zucchero a velo setacciato. A questo punto il fondente di zucchero è pronto per essere lavorato o se volete potete conservare la pasta avvolta nella pellicola e chiusa in un contenitore ermetico.

Per il pan di spagna; montate le uova con lo zucchero per 15 minuti, fino ad ottenere un composto chiaro e "che scriva". Usando un setaccio, per evitare grumi, aggiungete la farina. Mescolate bene il tutto dal basso verso l'alto per non smontare il composto.
Versate su una tortiera, precedentemente imburrata e infarinata e cuocete a forno preriscaldato per 30 minuti a 180°. Sformate e fate raffreddare. Se possibile lasciate riposare il pan di spagna una notte intera.

Per la crema pasticcera: portate a ebollizione il latte con la scorza del limone e metà dello zucchero.
A parte lavorate i tuorli con lo zucchero rimanente ed unite la farina setacciata.
Togliete il latte dal fuoco e versate poco per volta sul composto d'uovo. Mescolate.
Rimettete sul fuoco ancora per qualche minuto, continuando a mescolare. Lasciate raffreddare.

Per la bagna da pasticceria fate bollire l'acqua con lo zucchero. Fate raffreddare e unite il liquore.

Assemblaggio della torta: dopo aver tagliato il pan di spagna in tre strati, inumidite il primo disco con la bagna, versatevi sopra la crema pasticcera. Disponete il secondo disco, inumiditelo con la bagna e versatevi la crema al cioccolato. Coprite con l'ultimo disco. Pressate leggermente.
Se coprite la torta con il fondente di zucchero, ricoprite la torta con della panna montata, questo impedirà al fondente di muoversi.
Decorate a piacere.

Se vi è piaciuta la ricetta cliccate qui..

Follow on Bloglovin Follow Me on Pinterest

mercoledì 13 aprile 2011

Torta Fior di Primavera per la Mia Principessa

 
 
 
 
 

..al fiore di casa.. tantissimi Auguri di Felice Compleanno

Se cadi, rialzati, affronta le avversità e trova sempre il coraggio di proseguire. Fai della tua esistenza qualcosa di spettacolare.
Sergio Bambarén, da Lettera a mio figlio sulla felicità        

Mamma Lory con grande amore.. colma di baci la sua piccola principessa!!!!!!!!

INGREDIENTI TORTA:
  • 180 gr. di zucchero
  • 300 gr. di farina
  • 4 uova
  • 40 gr. di farina di cocco
  • 200 gr. di burro morbido
  • 1 limone
  • 1 bustina di lievito
  • 2 pizzichini di sale
INGREDIENTI PER LA CREMA:
  • 20 gr di fecola
  • 140 gr. di zucchero
  • 3 tuorli
  • 200 gr. di latte
  • 1/2 bacca di vaniglia
  • scorza e succo di 1/2 limone
  • 150 gr. di panna
  • 4 gr. di colla di pesce
INGREDIENTI COPERTURA:
  • 400 gr. di panna montata zuccherata
  • granella di mandorle
  • se volete fiori commestibili e non trattati (io gli ho tolti prima di servirla)
INGREDIENTI BAGNA COCCO E LIMONE:
  • 50 gr. di acqua
  • 30 gr. di zucchero
  • 1 cucchiaio di farina di cocco
  • 20 gr. di limoncello
Torta: lavorate il burro con la metà dello zucchero.
Aromatizzate con la buccia di limone, unite un tuorlo alla volta, quindi incorporate la farina, il lievito e il sale.
Completate con la farina di cocco, alternando con gli albumi montati a neve ferma con lo zucchero restante.
Versate l'impasto nello stampo da 22 cm di diametro e infornate per 50 minuti a 180°.
Sfornate e lasciate raffreddare.
Crema: sbattete i tuorli e lo zucchero; incorporate la fecola e diluite con il latte a filo.
Sempre mescolando cuocete la crema fino a farla addensare.
Fuori dal fuoco scioglietevi la colla di pesce ammollata in acqua fredda e strizzata, poi aromatizzatela con i semi di vaniglia, il succo e la buccia di limone.
Lasciate raffreddare. Quando la crema sarà fredda, incorporate la panna montata.
Bagna: scaldate l'acqua e lo zucchero, aggiungete un cucchiaio di farina di cocco.
Lasciate bollire per qualche minuto, poi allontanate dal calore e aromatizzate con 20 gr. di limoncello.
Lasciate raffreddare, filtrate

Dividete la torta a metà. Inumiditela con la bagna, farcitela con la crema e ricomponetela.
Ricoprite la superficie della torta con una parte della panna montata.
Fate aderire al bordo la granella di mandorle.
Ponete la panna rimasta in una sac à poche e decorate il bordo.
Al centro della torta posizionate i fiori.
Ho preso la ricetta di questo dolce su "Più Dolci" di aprile.

Se vi è piaciuta la ricetta cliccate qui..

Follow on Bloglovin Follow Me on Pinterest

lunedì 11 aprile 2011

Tagliolini con Crema di piselli e Polvere di Pomodoro Essicato

 
 
  

Lory??? Facciamo la pasta???
Mi guardo intorno.. chi sta parlando???
Non ci posso credere.. mio marito ha abbandonato server, pc, hardisk e chiavette usb..per fare la pasta???????????????
Incredibile..ma è successo!!!
A questo semplice primo piatto associo bellissime sensazioni.. la primavera arrivata prepotentemente con il suo carico di calore e dolci verdurine, che io adoro!!.. l'utilizzo della polvere di pomodoro, acquistata passeggiando per le vie di Amalfi in compagnia della mia Mariagrazia!!.. I complimenti ricevuti qualche giorno fa da Elena M., che ringrazio di cuore, la quale ha permesso che tutto ciò avvenisse.
..e naturalmente aver condiviso la cucina, con "la mia metà" tra risate, sgridate, farina ed una gran confusione.
Risultato?  Nonostante i pasticci dell'improvvisato cuoco... i tagliolini sono piaciuti parecchio!!
E' stata un'esperienza indimenticabile????!!!!Sì..avete capito bene, sarà difficile dimenticare!!!..adesso però.. fuori dalla mia cucina e.. torna ad occuparti dei server!!!!!
Dopo aver letto questo post.. probabilmente mi toglierà l'uso di qualsivoglia apparecchiatura elettronica, (cellulare incluso) presente in questa casa...di cui lui è sicuramente...re!!!
Per realizzare la pasta abbiamo utilizzato sfogliatrice ed accessori "Marcato".

INGREDIENTI PER LA PASTA:
  • 250 gr. di farina "00"
  • 2 uova e 1 tuorlo
  • 1 cucchiaio di olio extra vergine di oliva
INGREDIENTI PER IL CONDIMENTO:
  • 200 gr. di pisellini freschi
  • 1 scalogno grande
  • 1 noce di burro
  • 3 cucchiai di olio extra vergine di oliva
  • 1 l di brodo vegetale
  • 1 cucchiaio di caprino fresco
  • 1 cucchiaio di parmigiano
  • polvere di pomodoro essicato
  • 2 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • sale e pepe
Impastate gli ingredienti indicati per la pasta fino a ottenere un composto liscio e omogeneo.
Avvolgete la pasta in un foglio di pellicola e fatela riposare per 20 minuti.
Tritate finemente lo scalogno e appassitelo in casseruola con il burro, bagnando con poco brodo se necessario. Unite i pisellini e cuoceteli 5 minuti aggiungendo sale e pepe.
Coprite con il brodo caldo, preparato con sedano, carota e cipolla e continuate a cuocere finchè i piselli risulteranno molto teneri.
Frullate il tutto con il minipimer unendo il caprino e l'olio extravergine di oliva.
Aggiustate di densità e sapore.
Bollite i tagliolini in acqua salata, scolateli al dente e terminate la cottura con la crema di piselli ancora fluida.
Servite mantecando con il parmigiano e cospargendo con un cucchiaio di polvere di pomodoro essicato, amalgamato ad un goccino d'olio.

Se vi è piaciuta la ricetta cliccate qui..

Follow on Bloglovin Follow Me on Pinterest

mercoledì 6 aprile 2011

Fagioli dall'occhio e Gamberi

 
 
 
 

..guardate un pò quanti occhietti vispi.. tra i gamberi!!!!
La cena di questa sera, buona, salutare... gustosa e nutriente.
Forse un abbinamento insolito? Non saprei dirvi, a me questo semplice piatto, piace da matti...quindi ve lo propongo.

INGREDIENTI:
  • 300 gr. di code di gamberi
  • 250 gr. di fagioli dall'occhio
  • 1 costola di sedano
  • 1carota
  • 1 cipolla
  • 1 scalogno
  • 4 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • paprica forte
  • prezzemolo
  • polpa di pomodoro
  • pane
  • sale e pepe
Cuocete nella pentola a pressione i fagioli con il sedano, la carota, la cipolla per circa 30 minuti, naturalmente dopo averli lasciati in acqua per almeno 8 ore.
Nel frattempo sgusciate le code di gambero. Tritate finemente lo scalogno e fatelo appassire in una padella con l'olio e la paprica.
Fate insaporire i fagioli in questo fondo e aggiungete qualche minuto dopo, le code di gambero sgusciate.
Spolverate con il prezzemolo tritato, aggiungete la polpa di pomodoro e pepate leggermente.
Cuocete per circa 10 minuti.
Aggiustate di sale e servite, aggiungendo a piacere un filo d'olio e dei crostini di pane caldo.

Se vi è piaciuta la ricetta cliccate qui..

Follow on Bloglovin Follow Me on Pinterest

lunedì 4 aprile 2011

Cheesecake con Topping alla Rosa Canina

 
 
 
 
 

..con questo tipico dolce degli USA, auguro alla mia dolcissima "amica del cuore"... Felice Compleanno!!!!
..la torta è americana.. la copertura no.. anzi.. assolutamente inusuale!! Ho preparato un topping alla rosa canina, con la confettura biologica della Rigoni di Asiago dal gusto raffinato e unico.
Esistono tantissime ricette di questo dolce.. io ve ne propongo una semplicissima, molto gradita da tutti!!!
Mg? Questa non posso spedirla.. dobbiamo mangiarla noi.. provvedo con altro meno deperibile!!!!!!!
Ringrazio e offro una fettina di cheesecake a tutti voi!!!!.. con stupore e felicità ho superato abbondantemente le 30.000 visite. Grazie di cuore ed un bacio a tutti voi che ogni giorno mi dimostrate tanto affetto e amicizia!!!!!!!!!! 


INGREDIENTI PER LA BASE:
  • 400 gr. di biscotti "Digestive"
  • 230 gr. di burro
INGREDIENTI PER LA FARCIA:
  • 4 uova
  • 230 gr. di zucchero
  • 1/2 cucchiaino di estratto di vaniglia
  • 600 gr. di Philadelphia
INGREDIENTI PER IL TOPPING:
  • 250 ml di acqua
  • 1 bustina di gelatina per torte
  • 2 cucchiai di zucchero
  • 1 vasetto di confettura alla rosa canina "Rigoni di Asiago"
Tritate i biscotti e mescolateli con il burro fuso.
Foderate una tortiera a cerchio apribile e versatevi i biscotti premendo bene e livellando con il dorso di un cucchiaio.
Mettete nel mixer le uova, lo zucchero, l'estratto di vaniglia, il Philadelphia e frullate.
Versate il composto sulla base di biscotti e cuocete per circa un'ora a 150°.
Fate raffreddare la torta.
Preparate la gelatina, seguendo le istruzioni.
Stemperate la confettura in metà gelatina, versate il topping ottenuto sulla torta e fate riposare in frigo per qualche ora.

Se vi è piaciuta la ricetta cliccate qui..

Follow on Bloglovin Follow Me on Pinterest