lunedì 23 gennaio 2012

Torcetti


Quanto mi piacciono i torcetti!!
Non troppo dietetici a dir la verità!!! ..ma una volta ogni tanto me li godo senza rimorsi!!
Sono prodotti tradizionali delle Valli di Lanzo, del Torinese e delle Vallate Biellesi.
In origine erano semplici rotolini di pasta di pane, passati nello zucchero e cotti nei forni a legna del paese,  in attesa che questi fossero pronti per infornarvi il pane.
Nell'800 invece con l'aggiunta di burro e lievito divennero dei veri e propri pasticcini secchi.

Per ottenere un buon torcetto, bisogna assolutamente usare burro di malga o comunque di altissima qualità!!
Sono ottimi intinti nello zabaione!!!!!
Ma noi li sgranocchiamo anche così!!!! Buonissimi!!!!
Felice lunedì!!!!

Sempre con me:
Farina "00" Molino Rossetto
Teglia rettangolare Guardini linea KeraMia
Carta Forno Cuki

INGREDIENTI:
  • 500 g di Farina "00" Molino Rossetto
  • 1 bustina di lievito secco attivo
  • 100 g di zucchero
  • 1 cucchiaino di essenza di vaniglia
  • 1 cucchiaino di sale
  • 200 g di ottimo burro
  • 150 ml di acqua tiepida
  • zucchero di canna per la copertura
Setacciate la farina in una larga terrina e mescolatevi il lievito.
Al centro fate un buco e versatevi lo zucchero, l'essenza di vaniglia, il sale e il burro ammorbidito ma non fuso.
Amalgamate il tutto con una forchetta aggiungendo l'acqua un pò per volta.
Lavorate l'impasto sulla spianatoia per almeno 15 minuti. Se volete potete usare l'impastatrice, io ho fatto così.
Rimettete l'impasto nella terrina, coprite con della pellicola e lasciate lievitare per 2 ore o fino al raddoppio.
dividete l'impasto in rotolini lunghi circa 15 cm. Accostate le estremità e schiacciatele dando al biscotto la classica forma a goccia. Passate il biscotto nello zucchero di canna e posizionatelo sulla teglia coperta da carta forno. A questo punto nebulizzate i biscotti con dell'acqua (usate uno spruzzino per alimenti). In questo modo lo zucchero con il calore caramellerà.
Preriscaldate il forno e cuocete i biscotti a 200° per 10 minuti.

53 commenti:

  1. Buongiorno cara!!anche la versione dolce non è male..ma i tarallini mmmm!!hihihi non sono la stessa cosa lo so ..hiihihih...deliziosi questi torcetti!!!ciaoo buona settimana un bacione

    RispondiElimina
  2. nello zabaione...mmm...un gusto da panico!!! ottima ricettina e ottimo consiglio x il burro grazie!!! buon inizio settimana ^_^

    RispondiElimina
  3. Ciao carissima quanto mi piacciono questi biscottini ne mangerei senza sosta!!!!Ho provato a farli una volta ma non mi sono riusciti bene per niente!!!Ora vorrei provare a seguire la tua ricetta ma il lievito deve essere per forza quello secco in bustine o va bene anche il panetto??? Grazie buona giornata un abbraccio!!!

    RispondiElimina
  4. Loryyyyyyyyyyy sapessi a me quanto me piacciono :P :P :P arrivo aspettami corro, me li segno eccome troppo buoni grazie grazie
    buon lunedì baci
    ^_^

    RispondiElimina
  5. Che belli questi biscotti sai non li ho mai fatti mi sa che mi tocca , prendo nota di questa ricetta, grazie baci!

    RispondiElimina
  6. Buondi tesoro, queste sono le cose che mi fanno morire da sgranocchiare la sera davanti alla tv!!Prendo nota,mi pèiacciono da morire!!baci,imma

    RispondiElimina
  7. ma che belli Lory...sono perfettiiiiiiiiiiii!!! li adoro...nello zabaione come dici tu poi.... sono da urlo!!! posso uno?

    RispondiElimina
  8. Devono essere ottimi.. io ne faccio una versione col vino.. baci e buon lunedì ;-)

    RispondiElimina
  9. Rossella@ Ciao!!!!!! Io preferisco il lievito secco attivo perchè è più delicato, al gusto si sente di meno!! Ma puoi benissimo usare il panetto sciolto nell'acqua tiepida!! Un bacione!!!!

    RispondiElimina
  10. Hai ragione, non saranno dietetici, ma quanto sono buoni!!! Baci

    RispondiElimina
  11. Ekisenefrega della dieta...sono buonissimi sicuramente...ciao.

    RispondiElimina
  12. Che meraviglia questi torcetti! All'inizio pensavo fossero dei taralli dolci :) Favolosa! baci

    RispondiElimina
  13. Loryyyyyyyyyyyy! Passo a ritirarne una vagonata. La dieta? A febbraio...forse :)) Un bacione, buona settimana

    RispondiElimina
  14. Lory, ma che meraviglia questi torcetti! Li ho fatti anche io e per 3 volte di seguito nelle vacanze di Natale, perchè sono così irresistibilemente buoni... D'accordissimo con te sulla qualità del burro! Un abbraccio stretto stretto e felice settimana! ^__^ Any

    RispondiElimina
  15. ...eccomi Lory!...ero davvero curiosa perchè io questi torcetti ricordavo di averli sentiti nominare ma non ricordavo nel dettaglio cosa fossero, forse non li ho mai neanche provati.
    Sono bellissimi e immagino che non sia semplice resistergli!...soprattutto con davanti una ciotolina di zabaione in cui intingerli!!!
    Bravissima come sempre mia cara! Smack!

    RispondiElimina
  16. Anche a me piacciono!!!!!!!!!!!
    Sono perfetti!!
    Bacioni e buon inizio settimana!

    RispondiElimina
  17. il mio adorato zio vive proprio a Lanzo Torinese e ogni volta che ci vediamo me ne dona un bel pacchetto! Sono squisiti e i tuoi sembrano identici agli originali! bravissima!

    Spery di "babà che bontà"

    RispondiElimina
  18. Anche a me piacciono da morire e ti sono venuti perfetti!!! Un bacione cara!

    RispondiElimina
  19. ahhhhhhhhhhh...golosona di una Lory!!!!ma che belli,che ti sono venuti,tesoro!!io non li ho mai preparati..è molto interessante anche la nota che li accompagna..io,poi,quando sento parlare di forno a legna,mi si rizzano le orecchie..lo adoro!!complimenti di cuore e felice settimana,carissima!!io segno..segno...ma non posso magna'.....ufff ahahah bacioni

    RispondiElimina
  20. Belli e golosi, una vera meraviglia i tuoi torcetti. Un abbraccio, buona settimana Daniela.

    RispondiElimina
  21. Ma sai che ti sono venuti benissimo Lory, complimenti che golosità!!!!!

    RispondiElimina
  22. ah, i torcetti!!! Finalmente, li segno tra i preferiti! Sai che è un secolo che li voglio fare? Al super non troviamo più la marca che ci piaceva, quella che utilizzava il burro e non quella schifezza di margarina... evidentemente i margini di guadagno erano troppo scarsi ed hanno sostituito. Così noi non li compriamo più, ma ecco che finalmente li potrò fare io! (non appena finirò un minimo di dieta che mi sono imposta...),
    Grazie ed un bacio

    RispondiElimina
  23. Quanto mi piacciono i torcetti!! Ho preso nota della ricetta... quasi quasi li provo!!
    Buona settimana!

    RispondiElimina
  24. Loryyyyyy ma sono deliziosi!!mi salvo la ricetta devo provarli!!baci!!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  25. Sono i biscottini preferiti di mio fratello:-) che naturalmente ho sempre conprato ma mai provatoi a fare.... ma devo essere sincera:-) questi hanno un'aspetto molto più invitante ;-)
    Ciaooooo mi stampo la ricetta :-)

    RispondiElimina
  26. Noooooo, i torcetti!!!!!!mi hai fatto tornare indietro di 20 anni!!!!mio padre me li comprava sempre da bambina rigorosamente in autogrill!(chissù perchè poi!!)Buoniiiiiiiiiiiii, brava che bella idea farli in casa!!!complimenti!Bacioni

    RispondiElimina
  27. che belli questi torcetti! :) saranno anche buonissimi immagino! ;) a presto, buona serata! :)

    RispondiElimina
  28. Oddio, che squisitezza! Li conosco e ne vado ghiotta. Bisogna anche dire che sono pericolosi, perché quando inizi a sgranocchiarli non ti fermeresti più! :-) Ti faccio i miei complimenti per la perfetta riuscita di questi torcetti: ben dorati, zuccherosi e croccanti, insomma una vera goduria!!!

    RispondiElimina
  29. Ma che meraviglia!!! Questi sono i biscottini che sanno proprio di burro!! Complimenti cara sono stupendi! Un bacione.

    RispondiElimina
  30. Your sugary treats look so tasty!!! The perfect end to a meal or perfect with my tea! YUMMY!

    RispondiElimina
  31. che delizia!!! sono anche bellissimi, un bacione buona settimana ^_^

    RispondiElimina
  32. Questa ricetta te la rubo,prima di provare i miei torcetti volevo fare questi...
    Adesso non li mollo più...

    RispondiElimina
  33. Son perfectos para mi té y mirando tv me comería unos cuantos qué delicia,abrazos fuertes y grandes.

    RispondiElimina
  34. Buongiorno carissima..buon martedì un bacione

    RispondiElimina
  35. Ciao Lory, sai che è la prima volta che sento parlare dei "torcetti"? Sembrano molto buoni e intinti nello zabaione sai che delizia! Buona settimana!

    RispondiElimina
  36. Li ho sempre guardati perchè mi piacerebbe un sacco farli.....adesso mi segno la tua ricettina....ti sono venuti benissimo...e sono certa che siano anche ottimi....

    RispondiElimina
  37. Ciao, anche a me piacciono tantissimo i torcetti! Dopo averne sgranocchiato uno è difficilissimo fermarsi ;) Proverò la tua ricetta. Buona serata Liz

    RispondiElimina
  38. Sai che non li ho ancora mai fatti in casa? dopo aver letto "intinti nello zabaione" mi è venuta proprio una gran voglia di cimentarmi :-)))

    RispondiElimina
  39. Questi dolcetti li gusterei con un buon tè...grazie, ne prende tre! Un abraccio SILVIA

    RispondiElimina
  40. Mi sembra proprio di sentirne l'odore... e perché no, anche la croccante fragranza in bocca.
    Mi sono già appuntata la ricetta, sono troppo golosi per lasciarseli sfuggire.

    RispondiElimina
  41. OMG! ricoooo!!!!! una delicia!

    RispondiElimina
  42. Buongiorno carissima!un bacione!!!buona giornata!

    RispondiElimina
  43. deliziosissimi questi torcetti...! Somigliano a dei tarallini tipici dalle nostre parti!
    Ti seguo volentieri e se ti va passa da me!
    Un abbraccio

    RispondiElimina
  44. A chi lo dici! Certe mangiate quando ero in vacanza in montagna. I tuoi sono proprio perfetti, uguali uguali a quelli delle panetterie. Ho segnato la ricetta, mica me li posso fare scappare!
    Un abbraccio!

    RispondiElimina
  45. Cara lory,ti confesso che al super,ogni volta mi impongo di non comprarli!!Li trovo deliziosi e sarei capace di mangiarne all'infinito,inutile dirti che sono già con le mani in pasta!!Ti sono venuti"nà meraviglia"!!Baci bella Lory,alla prossima!!

    RispondiElimina
  46. ils sont beaux et très réussis
    bonne journée

    RispondiElimina
  47. Sei una continua fonte di ispirazione. Da quando seguo il tuo blog, per smaltire le calorie in eccesso devo portare il cane per 1 ora ogni giorno invece che la solita mezz'ora, ma ne vale la pena!!

    RispondiElimina
  48. Mmmm!Che buoni! A dir la verità sono ottimi anche con l'uvetta (come li ho fatti io) o con gocce di cioccolato!Ma questa ricetta,è ..buonissima!!
    Brava!

    RispondiElimina
  49. Ma che buoni questi torcetti,uno tira l'altro,non finirei mai di mangiarli!Ciao

    RispondiElimina
  50. Beh!..oggi è giornatina di ricette...carissima amica mia segno anche questa...delizieranno il mio zabaione!
    Che bontà questi torcetti!!!
    Ti abbraccio forte Lory..a presto!

    RispondiElimina
  51. i torcetti sono uno di quei dolci che ho mangiato una sola volta ma il cui gusto mi è rimasto impresso nella mente....buoni!

    RispondiElimina
  52. Bravissima! Ti sono venuti proprio uguali a quelli che si comprano :-D brava brava! Ciao e buona giornata!

    RispondiElimina