giovedì 10 maggio 2012

Fiori ripieni di Seirass e Asparagi


A volte capita!!!! In questo periodo i dolci poco mi interessano!!! Faccio fatica a crederlo, eppure è così!!
Tutta colpa della primavera!! Arrivata (perché è arrivata??) con il suo carico di fresche, tenere, colorate e gustose verdurine!! Le adoro!!
Largo quindi al mio momento salato e godiamoci insieme un piatto di fiorellini di pasta fresca ripieni di Seirass e Asparagi. Cos'è il Seirass?? E' un tipico formaggio fresco piemontese preparato con latte di pecora o di mucca, venduto in confezioni di garza dalla forma conica. Simile alla ricotta, ma dal sapore dolce, lattico, delicato con un lieve sentore acidulo. Se passate dalle mie parti, consiglio vivamente l'assaggio anche del Seirass del Fen.
Come condimento ho usato solo con un cucchiaio di ottimo burro fuso e un tocco di erbe aromatiche fresche.
Un bacio grande e Auguri a tutte le Mamme!!!

Sempre con me:
Farina "00" Molino Rossetto
Macchina per la Pasta Marcato

INGREDIENTI PER LA PASTA:
INGREDIENTI PER IL RIPIENO:
  • 250 g di ricotta Seirass
  • 1 mazzo di asparagi
  • 3 cucchiai di pangrattato
  • sale e pepe
INGREDIENTI PER IL CONDIMENTO:
  • burro fuso
  • timo, maggiorana ed erba cipollina
Cuocete a vapore gli asparagi, privandoli della parte più dura e fibrosa. Fateli raffreddare.
Nel food processor, mettete il seirass e gli asparagi.
Azionate fino a ottenere un composto fine e omogeneo, aggiungete il pangrattato, il sale e il pepe.
Miscelate e mettete da parte.
Preparate la pasta fresca impastando a lungo la farina con le uova. Quando il composto risulta liscio ed elastico, formate una palla e fatela riposare mezz'ora.
Tirate la sfoglia sottile, io ho utilizzato la sfogliatrice Marcato.
Ricavate delle strisce su cui disporrete dei mucchietti di ripieno. Coprite con un'altra sfoglia e con l'aiuto di uno stampino a fiore, sagomate i ravioli.
Fate bollire abbondante acqua salata, tuffate i fiori e fate cuocere qualche minuto.
Condite con ottimo burro fuso, qualche fogliolina di timo, maggiorana ed erba cipollina tagliata sottile.

56 commenti:

  1. Buongiorno tesoro!non conoscevo questo tipo di formaggio fresco..ma quanto son belli questi fiorellini!e che foto!stupenda!bravissima!!buona giornata un bacione

    RispondiElimina
  2. Che meraviglia solo tu potevi creare quel mazzo di fiorellini stupendi, davvero una bellissima idea, e' proprio vero che nei piatti anche l'occhio vuole la sua parte!!!E per non parlare dello splendido ripieno di quei fiori!!!Buona giornata un abbraccio!!!

    RispondiElimina
  3. Mamma mia che meraviglia dei fiori stupendi e che ripieno!! bravissima
    Un bacione caro!!!

    RispondiElimina
  4. assolutamente deliziosi i tuoi fiorellini, il seirass fa parte di quei formaggi piemontesi che adoro! buona giornata, un bacione...

    RispondiElimina
  5. ma che meraviglia, sono stupendi..perfetti, golosissimi...

    RispondiElimina
  6. sono incantata! perfetti...complimenti!

    RispondiElimina
  7. Eccolo il tuo post!
    Qui sicuramente non trovo il seirass ma gli asparagi nel ripieno mi intrigano molto, ne ho ancora in congelatore, di quelli selvatici, e non potrebbero fare fine più degna.
    Un abbraccione, a presto!

    RispondiElimina
  8. I tuoi fiori di pasta tesoro sono favolosi cosi belli da portare in tavola ma anche cosi gustosi!!Non conoscevo il formaggio che hai utilizzato ma dai blogger c'è sempre da imparare!!un bacioneeeeeeeeeee,Imma

    RispondiElimina
  9. Che bella ricettina primaverile, e che belle foto!
    In questi giorni ho un po' un "blocco creativo", perciò penso che ora uscirò alla ricerca di erbe... chissà che almeno non riesca a mettere insieme un bel piatto di pansoti o una pasqualina.
    Ciao cara, felice giornata (oggi finalmente c'è un bel sole)!

    RispondiElimina
  10. Che bellissimi fiorellini e che delizioso ripieno!Hai accontentato occhi e palato egregiamente! Un bacione!

    RispondiElimina
  11. Sento il profumo...li vorrei a pranzo!! felice giornata a Te....ciao

    RispondiElimina
  12. Sono un incanto anche per gli occhi i tuoi ravioli tesoro! Sono bellissimi e quel ripieno dev’essere una favola. Di sicuro li hai valorizzati al massimo con quel condimento semplice, non avevano bisogno di altro per dare il meglio di sè :) Un bacione, buona giornata

    RispondiElimina
  13. Che buoni e che splendida presentazione, complimenti lory. Un abbraccio, buona giornata Daniela.

    RispondiElimina
  14. Delizioso ripieno! fresco e delicato! che fiorellini stupendi! ne prendo una decina grazie! buona giornata

    RispondiElimina
  15. Non conoscevo questo formaggio ma..conosco la tua bravura, quindi : COMPLIMENTIIIIIIIIIIIIIIIIIIII!!!!Un'altra ricetta assolutamebte fantastica, meravigliosamente presentata!!!!!troppo brava Loryyyyyy!!!!

    RispondiElimina
  16. Ma che ottimo ripieno.. ricotta ed asparagi.. devono essere pazzeschi!!!! ma anche la presentazione.. è favolosa.. davvero!!! baci e buona giornata :-)

    RispondiElimina
  17. Buongiorno!!! ^__^
    che gustosa ricetta!!! Complimenti!
    sono passata per invitarti a partecipare al mio primo contest "Arcobaleno in cucina"
    http://www.cucinachetipassa.info/2012/05/arcobaleno-in-cucina-1-contest.html

    RispondiElimina
  18. Eccoli finalmente i tuoi fiori!!! Ero curiosissima di conoscerli...e hanno ampiamente ripagato l'attesa: sono bellissimi!!! Io poi con la pasta ripiena ci vado a nozze! :)
    Bravissima Lory!!!
    Ti abbraccio forte forte! ciao

    RispondiElimina
  19. Lory, che bella presentazione! Non solo bellissimi i tuoi fiorellini (che idea splendida hai avuto!) immagino la meraviglia di gusto! Io adoro il Seirass! Uno strettissimo abbraccio e buona festa della mamma anche a te! Baci!

    RispondiElimina
  20. belli questi fiori e chissà che buoni...

    RispondiElimina
  21. Noooooo niente dolci?!?? come faro' a vivere senza i tuoi dolci?!?? vediamo quando resisti, per il fine settimana danno pioggia :DDD
    Mi consolo con un piatto di questi fiorellini. Sai che sono proprio bellini? io li faccio sempre quadrati ma cosi' sono piu' carini.
    Bellissima la seconda foto, veramente carina

    RispondiElimina
  22. Che brava che sei stata, un piatto davvero elegante e gustoso!!!!!

    RispondiElimina
  23. Grazie per il commento....che strano hai visto siamo legati da due altre passioni...tu verso la mia terra ed io verso la tua....papa' mi ha sempre parlato dei piemontesi come delle persone estremamente generose e lui non si'e' mai sentito un emigrato,ha trovato amici veri che ancora oggi a distanza di 36 anni mio padre li reputa fratelli..vengono spessissimo a casa nostra perche' loro amano tanto la nostra costa e si va sempre in vacanza insieme!!!!!!!
    Quel formaggio che hai descritto sara' di una delizia unica...io adoro i formaggi ma da quando sto' a dieta non li mangio...mi manca tanto la mia Bufalina!!!!!AHHH!!!!!Io sto' sempre a dieta....no perche' sia obesa,ma sono io che mi vedo sempre cicciona.....piu' che altro e' un fatto di testa.....
    Mi sono un po' aperta e scusami se mi sono dilungata.....da napoletana sono una gran chiacchierona!!!!!!!!!Buona vita e buona cucina!!!!
    AHHH!!!!!La pasta e' stupenda sia per la forma che pr l'eleganza ...tipica vostra!!!!!!!!
    Raffaella

    RispondiElimina
  24. Che fantasia ha la mia Lory,ha creato un bouquet bello e gustoso.Devo dire che anche questa pasta è stata lavorata perbenino,credo ti abbia soddisfatto!? ;)Però il filone di Jack è tutta un'altra storia...wè guaglioncè sei tu che mi stuzzichi ed io arrivo,il problema è che ora sembriamo proprio due viziose!!
    Ciao amoruccio,passa uno splendido w.e. e tanti tanti auguri!!

    RispondiElimina
  25. Ahhhh mi pareva ;-) siceramente spero che si sbaglino...non ne posso piu' di pioggia.
    E poi qualcosa di fresco e leggero, magari un dolcino al cucchiaio alla frutta ci sta bene anche in primavera

    RispondiElimina
  26. Seirass e aspàrs... Devono essere spettacolari non solo nell'estetica, questi tuoi fiori. Applauso :)

    RispondiElimina
  27. Lory come al solito i tuoi piatti sembrano usciti da un racconto :-) sono bellissimi da vedere, gustosi e come sempre interessanti :-* ciao carissima!

    RispondiElimina
  28. Non solo un'abile cuoca..ma anche una bravissima fotografa anche un po' artista..è un piacere vedere le tue preparazioni e le tue composizioni...un bacio...ciaooooooooooooooo :-)))

    RispondiElimina
  29. sei davvero sempre all'altezza di ogni aspettativa cara.. guarda che fiorellini stupendi! e il ripieno? non serve dire nulla vero?sai che è stupendo!

    RispondiElimina
  30. i formaggi piemontesi,devono essere tutti buonissimi!!peccato che da noi,ne arrivano pochini..questi fiori,sono splendidamente preparati e presentati!!meravigliosi,come la cuoca:))bacioni carissima e tanti auguri anche a te ^;*

    RispondiElimina
  31. Che BELLEZZA!!!
    ..e che estro nel crearli e ritrarli cara Lory.
    Questa volta sono senza parole...un incanto..un incantesimo correggo!!!!
    Un bacio grande grande! A presto.

    RispondiElimina
  32. Che BELLEZZA!!!
    ..e che estro nel crearli e ritrarli cara Lory.
    Questa volta sono senza parole...un incanto..un incantesimo correggo!!!!
    Un bacio grande grande! A presto.

    RispondiElimina
  33. a dirti la verita' a me i dolci piacciono sempre!!! ma questa tua delicata e bellissima presentazione mi ha stupito! e anche invogliato un ripieno favoloso:-) bacioni

    RispondiElimina
  34. wow che presentazione.....fantastiche foto e sicuramente deliziona ricettina....bacini

    RispondiElimina
  35. Troppo buoni con un ripieno stragoloso.
    Un bacio

    RispondiElimina
  36. ma che bellezza! complimenti!!!

    RispondiElimina
  37. Un Trionfo di sapori ed una scenografia a dir poco stupenda.
    BRAVISSIMA Lory

    RispondiElimina
  38. Que belleza y delicia me encantan,una pasta muy bien hecha,abrazos y abrazos.

    RispondiElimina
  39. Buongiorno!!buon fine settimana carissima Lori!un bacione con lo schiocco ciaooo!!!

    RispondiElimina
  40. Non smetti mai di stupirmi! La foto hai composto i fiori con la pasta e' incredibilmente bella e poi la ricetta mi ha fatto venire l'acquolina in bocca. Sai che ho fatto? Stampata per farla preparare alla Marta, di sicuro ci prova!!

    RispondiElimina
  41. ...buon fine settimana a te, mia cara! :)
    Bacione-one-one....!!!

    RispondiElimina
  42. Vivo a 2 passi dal Piemonte e non ho MAI assaggiato il seirass, domani vado a cercarlo !
    Ti sono venuti splendidi, e la prima fotografia è davvero da rivista, sei bravissima !
    Buon week end

    RispondiElimina
  43. allora primo: grazie per avermi fatto conoscere il SEIRASS che non avevo mai sentito prima, una ricotta così asciutta deve essere una vera squisitezza, secondo quel fiore composto con la pasta fatta da te è una poesia un'anticipazione di quanto un piatto può essere costruito, creato con attenzione e fantasia, terzo il condimento bianco con formaggi e verdure per me è il top. 10 e lode, non come giudice per carità, ma come commensale. mi stampo la ricetta... grazie! e buon week end. mony

    RispondiElimina
  44. che splendido blog che ho scoperto!!! questi "fiori" sono fantastici, complimenti :)

    RispondiElimina
  45. io invece devo far di tutto per farmi passare la voglia di dolci ç__ç che devo fare? ehehehehe
    non conosco il seirass, ma ti dico la verità...sto piatto mette una gran fame! le foto poi son tutte belle ma la seconda è geniale!!!! :P buon weekend :*

    RispondiElimina
  46. seirass aiuta molto nel gusto di questo piatto e il formaggio per il ripieno preferito

    RispondiElimina
  47. un piatto meraviglioso presentato in modo impeccabile

    RispondiElimina
  48. conosco il seirass e lo trovo anche da noi.
    Brava e grazie per questi fiori profumati e golosi, bellissimo omaggio alla primavera.
    Ciao

    RispondiElimina
  49. Una ricetta favolosa e grazie per avermi presentato il Seirass che non conoscevo. Se arrivo dalle tue parti lo conprerò sicuramente. Un caro saluto.

    RispondiElimina
  50. Oh, your stuffed pasta is gorgeous!!!! And the filling and sauce sound delectable...I wish you could send me some :)

    RispondiElimina
  51. Bellissimi, ed il ripieno e' così verde!!! Non ho mai usato gli asparagi per riempire i tortelli/ravioli, devo provare (ovviamente quando qui sarà primavera!

    Ciao
    Alessandra

    RispondiElimina
  52. Auguri di cuore anche a te!
    Un forte forte abbraccio!

    RispondiElimina
  53. Loryyyyyyyy sono stupendi!!!sei sempre bravissima!baci!

    RispondiElimina
  54. bellissimi i tuoi fiori, una presentazione originale per un piatto che piace sempre a tutti,non conosco il seirass ma io sono un'amante dei formaggi li mangerei a tutte le ore e anche gli asparagi sono tra le mie verdure preferite , li ho mangiati anche stasera, quindi idealmente pregusto il loro abbinamento ..... piatto vincente, compllimenti

    RispondiElimina
  55. Volevo ringraziare tutti tutti tutti per gli splendidi commenti che mi avete lasciato!!!
    Grazie di cuore!!!

    RispondiElimina