giovedì 12 luglio 2012

Friselle


Martedì, infischiandomene del caldo tremendo, ho preparato le friselle :) !!!
Ho preso le dosi e ho seguito i consigli di Tinuccia. Sono imperfette, ma le trovo carine e come prima volta, sono soddisfattissima del risultato.
Quanto sono buone!!! Cena fresca, sfiziosa e tutti felici.
Pomodoro, origano fresco, qualche rondella di cipolla rossa, un filetto di acciuga e un filo di ottimo olio extravergine di oliva.
Meravigliose!! ..ci siamo tolti la voglia.
Con queste dosi ho ottenuto 12 ciambelline, quindi 24 friselle. La prossima volta "tento" la cottura con il forno a legna.

INGREDIENTI:
  • 500 g di semola di grano duro Molino Rossetto
  • 170 g di lievito madre
  • 1 cucchiaino abbondante di sale
  • 300 ml circa di acqua tiepida
Rinfrescate il lievito madre la sera.
Al mattino prendete 170 g di lievito e scioglietelo completamente nell'acqua.
Setacciate la farina in una terrina capiente, al centro del mucchio praticate una buca e versatevi il sale. Amalgamate il tutto con una forchetta, aggiungendo un pò per volta l'acqua con il lievito sciolto.
Lavorate ora l'impasto sulla spianatoia per almeno 10 minuti, allargandolo, riavvolgendolo e sbattendolo sul tavolo fino a completo assorbimento del liquido.
Rimettete l'impasto nella terrina leggermente infarinata, copritelo con un canovaccio umido e ponetelo a lievitare per circa un'ora.
Io a differenza di Tinuccia ho formato delle friselle più piccole.
Dividete l'impasto in 12 pezzi uguali, formate con ognuno un rotolo lungo circa 25 cm Prendete il rotolino a metà lunghezza, attorcigliate il rotolino su se stesso, tenendo un occhiello finale che utilizzerete per inserire l'altro capo e chiudete la coroncina (vedi foto).
Ponete le ciambelle, non troppo vicine, sulla lastra del forno foderata con carta da forno e ponete a lievitare nuovamente per 6-7 ore. Con questo caldo a me sono bastate 5 ore.
Cuocete per 20 minuti circa a 200°. (regolatevi con il vostro forno)
A cottura ultimata toglietele dal forno e fatele raffreddare, tagliatele orizzontalmente in due metà.
Rimettetele in forno con la parte tagliata rivolta verso l'alto e passatele ancora in forno finché non prendono un bel colore dorato.
Sfornate e lasciate raffreddare.
Se al momento di servirle volete renderle più morbide, immergetele per qualche secondo in una ciotola d'acqua fredda e distribuite poi su di esse il condimento scelto.

53 commenti:

  1. Imperfette dici?? Ma se sono super belle! :) Sono ben fatte, le preparava anche la mamma del mio compagno (ma non da capo, come te!) e hanno un sapore buonissimo! Bravissima Lory! :) Buon giovedì di cuore! :)

    RispondiElimina
  2. Lory, non ho mai assaggiato le friselle ma dall'aspetto sono invitanti.....posso usufruire? Grazieeeeeeeeeeeee

    RispondiElimina
  3. che belle Lory, complimenti..sei stata bravissima!!!

    RispondiElimina
  4. Pe e non è estate senza freselle e questa versione mignon e per di piu fatte in casa la trovo davvero il massimo...bravissima tesoro!!!!baci,imma

    RispondiElimina
  5. MA CHE BRAVA! SONO BELLE E SICURAMENTE BUONISSIME MA CON QUESTO CALDO...IO LE COMPRO GIA' FATTE

    RispondiElimina
  6. sei stata bravissima a farle in casa!

    RispondiElimina
  7. Bravissima!!!! Ho passato i primi miei 8 anni in Puglia e son cresciuta con le friselle! Ti son venute benissimo!

    RispondiElimina
  8. Ammazza che brava!!! ma son troppissimo buone... baci e buona giornata :-)

    RispondiElimina
  9. Non ricordo di averle mai assaggiate. Sarà la volta buona: sono talmente invitanti...

    RispondiElimina
  10. mammina e quando sono deliziose le friselle... mi ricordo quando da bambina mia mamma faceva il pane fatto in casa e preparava anche le friselle me ne dava un pezzo anche a me per fare le mie personali.. non ti dico che mostriciattoli tiravo fuori hahahhah
    bravissima davvero
    lia

    RispondiElimina
  11. le fresine sono buone, anche, da sole....

    RispondiElimina
  12. Impereftte??? Ma se sono più belle e perfette di quelle comprate. Credimi, hai fatto davvero un ottimo lavoro. E poi con olio, pomodoro e origano sono la fine del mondo!!! :)

    RispondiElimina
  13. Ma son bellissime queste friselle!! E poi con il pomodoro sono una bontà!!
    Buona giornata!

    RispondiElimina
  14. Buongiorno mia cara!
    Le tue foto sono terapeutiche: mettono allegria e buonumore, sempre così curate e colorate!
    Ti dirò....quasi quasi alla vista della tua cena sento più fresco! :)
    Sono bellissime le tue friselle!!!
    Un abbraccio!!!!

    RispondiElimina
  15. Sei davvero fenomenale!!!! Le friselle con LM chissà come sono buone:) anche io sono una pazza e accendo il forno con il caldo ;)
    Bacioni

    RispondiElimina
  16. Buonissimeee!! Complimenti sono perfette! Un bacione.

    RispondiElimina
  17. Bravissima...sono perfette!!! Bacioni

    RispondiElimina
  18. Quanto sei brava Lory, che invidia, le tue friselle sono perfette!!!

    RispondiElimina
  19. sei stata bravissima,Loryyyyyyyyy!!!!sono bellissime le tue friselle,per essere le prime,altroche'!!se vuoi vedere quelle brutte,guarda le mie prime friselle..ahaha
    mi piace la ricetta di Tinuccia,la vidi tempo fa..vorrei provarla..anch'io tra qualche ora,infornero' il mio pane..fara' caldo,ma..pazienza..^;*complimenti anche per la solita eccellente presentazione,tesoro!!!bacioni infuocati dalla Puglia ;0))

    RispondiElimina
  20. Sono bellissime e tu sei stata bravissima, Complimenti lory. Un abbraccio Daniela.

    RispondiElimina
  21. ma tu sei pazza che hai acceso il forno!!! come ti invidio! mi salvo la ricetta che sono strepitose!

    RispondiElimina
  22. Lory davvero complimenti sei bravissima e queste friselle mi fanno tantissima gola specie con il condimento di pomodorini acciuge e cipolla :D

    RispondiElimina
  23. Lory ma sono perfette!!! Ho anche letto che è la prima volta che le fai, sei stata bravissima, complimenti di vero cuore! Prima o poi voglio provare a farle, ne vado matta! Un abbraccio :)

    RispondiElimina
  24. troppo belle Lory!!!!!!!!!baci

    RispondiElimina
  25. Che belle le friselle!!! Non ho mai provato a farle, con tutta quell'abbondanza di pomodori devono essere buonisssime :) Un abbraccio!

    RispondiElimina
  26. Lory tu non mi devi far vedere ste cose. Mi hai fatto venire una voglia...l'ultima foto mi ha praticamente steso.
    Sto sognando ad occhi aperti il profumo del pomodoro fresco con l'origano e l'acciughina...mmmm meraviglia!

    RispondiElimina
  27. mamma mia che buone devono essere|!!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  28. Loryyyyyyyy, che spettacolo!!!!come fai????è sempre tutto meravigliosoooooo quello che fai ^_^ Che intreccio queste freselle!!!!Segno subito la ricetta...sei il mio mito!!!:DDD
    Un bacioneeeeeeee!!!!!

    RispondiElimina
  29. cercavo la ricetta da tempo, proverò prestissimo e ti farò sapere!!

    RispondiElimina
  30. Ma sono bellissime, più belle di quelle in vendita! Mi hai fatto venire una voglia, è una vita che non ne mangio. Complimenti!

    RispondiElimina
  31. mai assaggiate....mi piacciono tanto.

    RispondiElimina
  32. Sei bravissima!! Le tue friselle sono perfette!!
    E poi... che belle foto!!
    Sei un mito!!
    Baci Carmen

    RispondiElimina
  33. Sono splendide e ho visto che sei sempre con le mani in pasta! bravissima!!! Grazie per le belle parole che mi lasci quando passi a trovarmi :-) Un abbraccio ♥ e a rileggerci presto presto!!!

    RispondiElimina
  34. Che buona cosa dev'essere! E che brava fotografa sei... :)

    RispondiElimina
  35. Un vero spettacolo!!! Complimenti per la ricetta e per le bellissime foto!!! Baci e buon fine settimana

    RispondiElimina
  36. Buongiorno tesoro!!pure le freselle ti sei preparata??grande!!son eccezzionali bravissima!!un bacione cara buona giornata

    p.s. ho problemi di connessione ,ho la chiavetta che mi fa solo innervosire :(,ciaoooo

    RispondiElimina
  37. Sono perfette! Mi salvo questa ricetta e le proverò, anche con il caldo la pasta madre sembra attirare e così impastiamo ugualmente!!Un abbraccione e felice estate anche a te!

    RispondiElimina
  38. Mitiche le friselle,eseguite da te Lory in modo perfetto.
    In estate, la sostituiamo molte volte alla pasta.
    A presto

    RispondiElimina
  39. Lory complimenti, sono favolose! Quando abitavo a Napoli le mangiavo abitualmente, qui a Milano, seppure le trovi, non sono mai come quelle che si fanno giù.
    Le tue, invece, sono perfette, brava!
    Un bacio, buon fine settimana

    RispondiElimina
  40. deliziose davvero! in quest'ultimo periodo per via del caldo sto mangiando solo pane condito con del pomodoro. La tua frisella con dadolata di pomodori è buonissima :)

    RispondiElimina
  41. Ma che belle queste frise!durante queste vacanze pugliesi ne sto facendo una scorpacciata ! Ma ora che ho trovato ls tua ricetta fantastica so come fare al rientro.
    Buon weekend.
    Spery

    RispondiElimina
  42. che meravigliaaaa non li conoscevo copioooooo

    RispondiElimina
  43. Ciaoo tesoro,buongiorno!Buon sabato un abbraccio

    RispondiElimina
  44. Uh le friselle...io le adoro, solo pomodorini conditi e son felice! Da rubare questa ricetta così me le faccio quando voglio!

    RispondiElimina
  45. confesso di averle solo qualche volta mangiate ma pensavo fossero più difficili da fare

    RispondiElimina
  46. Arrivo tardi ma arrivo. Potevo mica perdermi questa meraviglia :) Chissà dove ho la testa in questi giorni!!! Sono splendide tesoro e non sai che voglia di mettere le mani in pasta avrei adesso. Me le sto pregustando con i bei pomodori di mamma :D! Un bacione grande, buona settimana

    RispondiElimina
  47. Ahhh mi hai ricordato che devo fare anch'io scorta di freselle...troppo buone d'estate condite a dovere!!
    baci

    RispondiElimina
  48. Che meraviglia queste friselle, bravissima. Grazie x essere passata Giancarla

    RispondiElimina
  49. Che meraviglia queste friselle, bravissima. Grazie x essere passata Giancarla

    RispondiElimina