martedì 5 febbraio 2013

Filetti di Triglia con semi di Papavero e Finocchi allo Zafferano


Quest'anno, l'abbondantissima produzione di finocchi, ha permesso vari esperimenti, ho provato a "colorarli" e renderli molto più gustosi!!
Per completare il piatto... triglie, tenere, delicate, ricche di sali minerali e Vitamina A!! Et voilà,
pranzo leggero, veloce e saporito... servito!!!


INGREDIENTI PER 4 PERSONE:

Per le triglie:
Per i finocchi:
  • 2 finocchi grandi
  • 1 bustina di zafferano
  • 100 ml di brodo vegetale
  • 3 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • 1 spicchio d'aglio
  • sale e pepe

Pulite e lavate i finocchi, tagliate le sommità verdi e dividete l'ortaggio a metà, eliminate le guaine esterne. Affettateli finemente e stufateli in una padella con poco olio extravergine di oliva e l'aglio schiacciato, bagnate con il brodo.
Aggiungete lo zafferano, il sale e il pepe.
Fate cuocere per una quindicina di minuti o finché non diventano teneri. 
Nel frattempo, eviscerate, squamate e diliscate le triglie eliminando la testa, facendo attenzione a mantenere i filetti attaccati alla coda. Con delicatezza, aprite le triglie a libro.
Infarinate i filetti, spolverizzateli con i semi di papavero, salate, pepate e rosolateli in padella con poco olio extravergine di oliva.
Disponete i finocchi al centro del piatto e adagiatevi i filetti di triglia.

53 commenti:

  1. Davvero cara un piatto sano e gustoso e poi quanti colori in questo piatto che mettono ancora più voglia di provarlo!!bacionissssimi,Imma

    RispondiElimina
  2. piatto ideale per chi come me deve stare a dita ma senza rinunciare al gusto

    RispondiElimina
  3. Lory, amica mia: questa è una ricetta perfetta! Adoro il pesce, mi piacciono i finocchi e sei stata davvero raffinatissima con il condimento! Bravissima, mia chef!! <3 Ti voglio tanto bene, complimenti e una serena giornata <3

    RispondiElimina
  4. Un piatto di alta classe,bravissima!

    RispondiElimina
  5. Che ganza l’idea dei finocchi in giallo. MI piace moltissimo l’idea di colorarli con lo zafferano, quel giallo oro mi mette di buonumore. E ancor più l’abbinamento alle triglie che adoro. Un piatto leggero, gustoso e di gran bella figura. Un bacione, buona giornata

    RispondiElimina
  6. Buongiorno Lory, sono contentissima di rileggerti! :)
    Hai preparato un piattino delizioso, raffinato!
    Quei finocchi gialli sono bellissimi! E poi io adoro l'abbinamento dei finocchi col pesce, hanno entrambi un gusto molto delicato e si valorizzano a vicenda!
    Ti abbraccio forte forte! un bacio!

    RispondiElimina
  7. Bentornata!!!
    Un rientro all'insegna del colore, gusto e profumo di mare insieme all'incantevole tocco artistico in piatto radioso tutto da contemplare!!!
    Bravissima!!!
    Una buona giornata a te!

    RispondiElimina
  8. buono e leggero, l'ideale per me ! Un abbraccio !

    RispondiElimina
  9. Adoro le triglie ed i finocchi nonche il papavero ecc. è una ricetta per me ciaooo

    RispondiElimina
  10. Tesoro questo piatto è straordinario.
    Hai dei colori e immagino dei profumi pazzeschi.
    Bravissima davvero!
    Un bacino

    RispondiElimina
  11. lory che idea!! la proverò!!

    RispondiElimina
  12. Ma tu sei un genio Lory!!! adoro i finocchi ma non ho mai pensato a farli allo zafferano. E mi piacciono anche le triglie quindi non direi sicuramente di no di fronte a questo piatto :)

    RispondiElimina
  13. che buoni fanno venire l'acquolina :)

    RispondiElimina
  14. ....MAMMA MIAAA DA MANGIARE CON GLI OCCHI,

    RispondiElimina
  15. Che bella ricetta , un tripudio si sapori , complimenti Lory. Un abbraccio, buona giornata Daniela.

    RispondiElimina
  16. Bellissima ricetta, complimenti!!

    RispondiElimina
  17. E acquolina alla bocca garantita!
    Mi piacciono quei finocchi gialli di zafferano, e le triglie, sono secoli che non le mangio mi hai fatto venir voglia!
    Un abbraccio Lory, sono felice che tu stia meglio!

    RispondiElimina
  18. Le triglie non le ho mai comprate proprio perché non saprei come cucinarle (se non fritte). Questo modo mi sembra anche genuino . Grazie Lory, sei sempre un amore.

    RispondiElimina
  19. Bellissima e molto invitante!!
    buona giornata bacioni!

    RispondiElimina
  20. Non mangio molto pesce, ma ricette come la tua mi fanno venire voglia di farlo!!!!

    RispondiElimina
  21. Ammazza come lo hai servito questo piatto!!!!! Mi piace tanto tanto! Le triglie poi.. son ottime.. e chissà in abbinamento coi finocchi.. gnamm gnamm bacioni :-)

    RispondiElimina
  22. che piatto super tesoro mio, complimentiiiiiiiii!! poi adoro le triglie...le provo anche così!!!

    RispondiElimina
  23. Ma come sono allegri questi finocchi gialli...mi piace moltissimo l'idea di colorarli con il prezioso zafferano che ci dona la natura!
    adorabili le triglie così presentate!

    RispondiElimina
  24. adoro i finocchi in tutte le salse,seguirò la tua ricetta,anche senza le triglie,un abbraccio lory

    RispondiElimina
  25. sai che non ho mai mangiato la triglia????? con dei finocchi cosi' una meraviglia!

    RispondiElimina
  26. Non amo ne la triglia ne i finocchi....ma posso farti i complimenti per la presentazione?????
    A presto
    Monica

    RispondiElimina
  27. Ciao tesoro!sssssttttt non ho mai cucinato un finocchio,se proprio li compro,e' quando "sogno" di mettermi a dieta!Stasera sogno per davvero con la tua ricettina sana, leggera e sicuramente buona!Baciuzzi amoruccio mio....io intanto riguardo la ricetta,mi incuriosisce assai!

    RispondiElimina
  28. non è facile abbinare la triglia ma questa ricetta mi piace molto

    RispondiElimina
  29. Ciao! mi sono appena unita a voi! che belle le tue foto e che buone le tue ricette! complimenti!!! se ti va passa a trovarci! ;) http://acasaconestro.blogspot.it/

    RispondiElimina
  30. mai provati così, ma questa ricetta non me la lascio scappare, un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  31. et voilà FANTASTICO PIATTO! :) tanti complimenti cara un sapore gustosissimo! buona serata :-***

    RispondiElimina
  32. Un piatto raffinato, sano e gustoso;
    un' attenzione particolare anche agli accordi cromatici.Complimenti!
    Un abbraccio

    RispondiElimina
  33. Ciao Lory, un tripudio di colori e di sapori, complimenti sei sempre bravissima!!!!
    Bacioni, a presto :))

    RispondiElimina
  34. Ciao Lory :) Che piattino delizioso! :D Complimenti, quando vengo qui mi viene sempre fame immediata! :D Un bacio grande tesoro bello, buonanotte! :) <3

    RispondiElimina
  35. Un secondo di tutto rispetto, complimenti!!!!! Ciao.

    RispondiElimina
  36. Buonissimo, ben presentato e soprattutto leggero!!!! Bravissima

    RispondiElimina
  37. Ottimo piatto ...bellissima presentazione ! L'abbinamento pesce con i finocchi, lo devo provare. E poi i semi di papavero li adoro.
    ciao ..a presto!

    RispondiElimina
  38. Wow Lory, ma che figata!!! I finocchi gialli sono bellissimi, ma come ti vengono?? Sei un mito! Li copierò di sicuro, questa ricetta mi sembra meravigliosa! Bravissima! Ci sentiamo domani! Baci baci di buona notte! TVB

    RispondiElimina
  39. che bella idea usare i finocchi con lo zafferano, e' tanto tempo che non faccio i finocchi e questo e' proprio un bel contorno da abbinare alle triglie

    RispondiElimina
  40. mi prendi per la gola con questo piatto! io adoro il pesce e poi quel letto di finocchi belli colorati mi fa capitolare! tante volte basta veramente poco per realizzare piatti nutrienti, semplici e gustosi :-) un abbraccio, Ros

    RispondiElimina
  41. Ciao cara mi piace questa tua proposta..adoro sia il pesce che i finocchi..davvero ottima!Buonissima giornata ciaoo

    RispondiElimina
  42. Complimenti, è un piatto gustoso e raffinato!

    RispondiElimina
  43. adoro le triglie,Lory!!ma non ho mai provato a sfilettare il pesce..chissa' che ne verrebbe fuori..ahahah
    e dovrei anche cominciare ad assaggiare il finocchio cotto..il tuo è davvero invitante!! complimenti,cara;0))

    p.s mi auguro tu stia meglio,con il mal di testa..un bacione ed un abbraccio,tesoro ^;*

    RispondiElimina
  44. E mannaggia, anche tu di nuovo influenzata!
    Non se ne può davvero più! :)
    Riguardati mia cara Lory!
    Un bacione a te!

    RispondiElimina
  45. Peccato che sia difficile trovare delle triglie fresche dove vivo altrimenti l'avrei provata e' leggera e sembra gustosa!

    RispondiElimina
  46. E che pranzo cara Lorena!!
    Bellissimo il colore che hai reso ai finocchi, con le triglie..il piatto è assicurato.
    Peccato ..a casa sia con il pesce che con i finocchi non vanno tanto d'accordo.
    A me piacciono. Vengo da te così diciamo due chicchiere.
    Un bacio e un forte abbraccio a presto.
    Inco

    RispondiElimina
  47. Un piatto davvero meraviglioso sia nei colori che nei sapori!!
    Sei un mito Lory!!
    Un bacione e buonanotte
    Carmen

    RispondiElimina
  48. Ciao tesoruccia buon giovedì grasso un bacione

    RispondiElimina
  49. Tesoro splendido piatto! l'idea dei finocchi allo zafferano è speciale e da un tocco sicuramente goloso e molto originale! le triglie mi piacciono moltissimo.. insomma un piatto che diritto in quelli da provare! bravissima come sempre e un abbraccio grande grande:**

    RispondiElimina
  50. Un piatto appetitoso e poi come lo presenti tu....lo si mangia con gli occhi!Un bacio

    RispondiElimina
  51. Effettivamente la ricetta è superleggera con poche calorie. Grazie della suggestione e cercherò di imitarti. Buona serata.

    RispondiElimina
  52. Hai ragione, leggero e saporito, solo che ci vuole la porzione doppia!

    RispondiElimina
  53. rifatti per cena ma non ho avuto il tempo di fotografarli -.- ahahahha ottimi! :-*

    RispondiElimina