lunedì 23 giugno 2014

Cake Cioccolato e Ciliegie al profumo di Gelsomino


Saluto la stagione delle mie adorate ciliegie 
(a dire il vero ho ancora una torta da farvi vedere) 
con un golosissimo dolce 
a cui però ho voluto tagliare parecchie calorie, 
per questo ho utilizzato Sukrin Gold, solo 15 calorie per 100 grammi 
e Sukrin Melis zucchero a velo!!!
Squisita alternativa naturale per sostituire lo zucchero. 
Se volete saperne di più, leggete qui o date un'occhiata alla pagina Fb!!!
Buona settimana!!!


INGREDIENTI:
  • 250 g di Farina "00" 
  • 2 uova
  • 170 ml circa di latte
  • 150 g di Sukrin Gold o zucchero di canna
  • 100 g di cioccolato fondente
  • 100 g di burro
  • 200 g di ciliegie snocciolate
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • 1 cucchiaino di essenza di vaniglia
  • Sukrin Melis o zucchero a velo
  • fiori di gelsomino non trattati

Fate sciogliere il burro a bagnomaria, lasciate raffreddare, contemporaneamente fate sciogliere anche il cioccolato fondente (sempre a bagnomaria) e lasciate raffreddare.
Lavate le ciliegie, snocciolatele e tamponatele con carta assorbente da cucina.
Mettete le uova in una ciotola, unite il burro fuso, il latte e mescolate con una frusta per amalgamare gli ingredienti. A questo punto, versate il cioccolato fuso e lavorate il tutto.
Aggiungete quindi la farina ed il lievito setacciati insieme, il cucchiaino di essenza di vaniglia, lo zucchero di canna, (io Sukrin Gold) e rimestate bene.
Incorporate quindi con delicatezza le ciliegie. Mescolate per avvolgerle di pastella.
Versate l'impasto ottenuto in uno stampo da plumcake e cuocete in forno preriscaldato per circa 35 minuti (fate sempre la prova stecchino).
Lasciate raffreddare il dolce, sformatelo e ricopritelo con abbondante zucchero a velo, (io Sukrin Melis).
Per ottenere un delicato zucchero aromatico, ho chiuso in un barattolo ermetico per alcune ore  fiori freschissimi ( mi raccomando non trattati ) di gelsomino e Sukrin Melis.

A presto!!!

sabato 14 giugno 2014

Torta morbida di ciliegie e mandorle


Quest'anno gli alberi di ciliegie sono stati generosissimi, 
  non ricordo un raccolto così abbondante e di qualità.
Ovviamente tanti i dolci preparati...
questa torta ad esempio è piaciuta tantissimo, vi lascio
la ricetta e un abbraccio!!!


INGREDIENTI:
  • 120 g di Farina per dolci Molino Rossetto
  • 70 g di fecola di patate 
  • 15 mandorle tritate grossolanamente
  • 250 g di ciliegie snocciolate
  • 150 g di zucchero
  • 4 uova
  • 80 g di burro
  • 3 cucchiai di limoncello
  • la punta di un cucchiaino di essenza di vaniglia
  • 1 cucchiaino abbondante di lievito per dolci

Sempre con me:
Farine Molino Rossetto


Sbattete le uova e lo zucchero con una frusta finché il composto diventa spumoso.
Aggiungete la farina, la fecola di patate setacciate insieme, il burro sciolto, l'essenza di vaniglia, le mandorle tritate grossolanamente, il limoncello e il lievito. Mescolate accuratamente.
Snocciolate le ciliegie, fatele sgocciolare, asciugatele con della carta assorbente ed incorporatele all'impasto.
Imburrate ed infarinate una tortiera di circa 26 cm, versatevi il composto.
Mettete la tortiera nel forno già caldo a 180° e fate cuocere per circa 40-45 minuti.
Togliete la torta dal forno e servitela tiepida o fredda a piacere.


A presto!!