giovedì 20 febbraio 2014

Cookies di Miglio soffiato e centrifugato di Arancia Limone Carota


Da quando è entrata in casa una centrifuga, mi si è aperto un mondo...solo a me però, perchè marito e figlia, alla sola vista dei miei intrugli, scappano a gambe levate ^_^
Cosa abbinare ad un centrifugato di frutta e verdura?? Magari un goloso e nutriente cookie al miglio soffiato :)
Vi lascio la ricetta, buona giornata!!!


Sempre con me:
Farina di Riso Molino Rossetto
Miele di Arancio Rigoni di Asiago
Stampo Silicone Muffins Guardini


INGREDIENTI COOKIES:
INGREDIENTI CENTRIFUGATO:
  • 1 limone 
  • 1 arancia
  • 1 carota
  • 1/2 cucchiaino di Sukrin

 
Preparate i cookies. In una terrina, con l'aiuto di un cucchiaio di legno, mescolate bene tutti gli ingredienti.
Prelevate delle cucchiaiate di composto e adagiatele su uno stampo da muffins in silicone, sarà più facile sformare i biscotti, inoltre avranno una forma più "ordinata". Appiattite il composto con il dorso di un cucchiaino e infornate (forno preriscaldato) a 180° per 10/15 minuti, non di più.
Lasciateli raffreddare completamente ed estraeteli dallo stampo.

Per il centrifugato. Lavate e sbucciate il limone e l'arancia, cercando di togliere anche la pellicina bianca, raschiate la carota e centrifugate il tutto. Raccogliete il liquido in un bicchiere, aggiungete a piacere, mezzo cucchiaino di Sukrin, mescolate e bevete subito.

Se vi è piaciuta la ricetta cliccate qui..

Follow on Bloglovin Follow Me on Pinterest

lunedì 17 febbraio 2014

Crostata alla Nocciolata


Resistere a questa crostata è per me impossibile. 
Frolla insolita ingolosita da una manciata di amaretti, 
farcia morbida ed avvolgente, 
ottima anche fredda, provatela!!!
Ricetta trovata (e parzialmente modificata) su Più Dolci maggio 2013.


Sempre con me:
Farina Molino Rossetto
Tortiera Cannellata Guardini Linea Arianna
Nocciolata Rigoni di Asiago


INGREDIENTI FROLLA:
INGREDIENTI FARCIA:
Preparate la frolla. Tritate finemente gli amaretti ad uniteli alla farina, aggiungete lo zucchero, il burro freddo a pezzettini, l'uovo e un pizzico di sale e impastate velocemente. Avvolgete il panetto nella pellicola e ponetelo in frigo per circa 2 ore.
Nel frattempo preparate la crema. Sbattete l'uovo con lo zucchero, unite la farina, mescolate e diluite con il latte.
Mettete la crema sul fuoco a fiamma bassa e mescolate continuamente, addensatela.
Allontanate la pentola dal calore, unite la Nocciolata ed i 30 g di cioccolato fondente. Amalgamate e lasciate intiepidire la crema.
Imburrate e infarinate uno stampo da crostata.
Con il mattarello infarinato stendete la pasta frolla, portandola a uno spessore di circa 4mm.
Rifilate la pasta sui bordi (tenetela da parte) e bucherellate il fondo.
Distribuite la crema tiepida nel guscio, decorate con la pasta tenuta da parte e qualche nocciola.
Infornate a forno ventilato preriscaldato a 180° per 20 minuti, poi proseguite per 7/8 minuti a forno statico (se possibile calore solo sotto).



Se vi è piaciuta la ricetta cliccate qui..

Follow on Bloglovin Follow Me on Pinterest

mercoledì 5 febbraio 2014

Tortine alle Noci



Un cappuccino,
una soffice tortina appena sfornata...
vi offro la colazione. 
Buona giornata!!!


Sempre con me:
Farine Molino Rossetto
Stampo muffins Guardini Linea Gardenia


INGREDIENTI PER 8 PIROTTINI:

Mettete 8 pirottini di carta in uno stampo da muffins.
Preriscaldate il forno a 180°.
Passate al mixer le noci con un cucchiaino di zucchero cercando di tritarle finemente, evitando però di ridurle a una pasta. Mettete da parte.
In una terrina, sbattete il burro morbido, con lo zucchero di canna, aggiungete la scorza di mezzo limone bio grattugiata, le uova leggermente sbattute, in ultimo, le farine setacciate e le noci tritate finemente. Con una frusta, mescolate ed amalgamate con cura tutti gli ingredienti.  
Versate il composto ottenuto nei pirottini ed infornate per 20 minuti, fate sempre la prova stecchino.
Lasciate raffreddare i dolcini su una gratella e guarnite con una spolverata di zucchero a velo e un gheriglio di noce.

Se vi è piaciuta la ricetta cliccate qui..

Follow on Bloglovin Follow Me on Pinterest