martedì 24 febbraio 2015

Torta di Ricotta profumata agli Agrumi


 La nota lievemente amarognola conferita dagli agrumi 
rende questa torta perfetta per concludere in dolcezza una cena.


Sempre con me:
Stampo crostata con fondo smontabile Guardini Linea Gardenia
FiordiFrutta Agrumi Rigoni di Asiago

INGREDIENTI PER LA FROLLA:

  • 100 g di farina di mais fumetto
  • 100 g di farina "00"
  • 100 g di burro
  • 80 g di zucchero semolato
  • 1 uovo
  • la buccia grattugiata di un limone bio
  • 1 pizzico di sale
INGREDIENTI PER LA FARCIA:
  • Succo e scorza di un arancia non trattata
  • 1 baccello di vaniglia
  • 3 uova
  • 1 pizzico di sale
  • 50 g di zucchero
  • 300 g di ricotta
  • 150 g di marmellata di agrumi "fiordiFrutta" Rigoni di Asiago
  • 3 cucchiai di liquore Cointreau
  • una manciata di pinoli
  • zucchero a velo per spolverare



Per la frolla, impastate tutti gli ingredienti, avvolgete l'impasto ottenuto su un foglio di pellicola e ponete in frigo per circa mezz'ora.
Imburrate e infarinate uno stampo da crostata, stendete l'impasto raffreddato sulla spianatoia leggermente infarinata e rivestitevi lo stampo, eliminate la pasta in eccesso, punzecchiate la base in più punti, foderatela con carta forno e distribuitevi i fagioli secchi (il peso eviterà che in cottura cresca).
Cuocete a forno preriscaldato a 200° per 15 minuti circa.
Eliminate i fagioli e la carta, abbassate la temperatura a 180°.
Nel frattempo, preparate la farcia.
Tostate i pinoli in una padella e fateli dorare.
In un pentolino, versate il succo di un'arancia e la scorza grattugiata, fate ridurre di 1/3 circa.
Tagliate a metà il baccello di vaniglia ed estraetene la polpa.
Separate le uova. Montate gli albumi a neve con un pizzico di sale.
Montate a spuma i tuorli con lo zucchero e la ricotta. Incorporate al composto il succo d'arancia, i pinoli e gli albumi montati a neve.
Amalgamate la marmellata di agrumi con il liquore Cointreau, spalmatela sulla base della frolla. A questo punto versate la massa di ricotta e livellate.
Infornate e cuocete per circa 25 minuti (180°), se la superficie tendesse a scurirsi, coprite con un foglio di alluminio.
Fate raffreddare e servite la torta cosparsa di zucchero a velo.



A presto!!

giovedì 19 febbraio 2015

Ciambella al cioccolato


La bontà delle cose semplici.
Un dolce che mette sempre tutti d'accordo :)
Buona giornata!


INGREDIENTI:
  • 230 g di farina "00"
  • 4 uova
  • 80 g di burro
  • 80 g di formaggio fresco tipo Quark
  • 100 g di cioccolato fondente
  • 50 ml di spremuta d'arancia
  • 180 g di zucchero
  • 1 pizzico di sale
  • 1/2 bustina di lievito per dolci
PER GLASSARE:
  • 100 g di cioccolato fondente 
  • codette colorate

Sempre con me:

Preriscaldate il forno (statico) a 200°.
Separate le uova e montate gli albumi a neve ferma.
Fate fondere a bagnomaria, il burro e il cioccolato fondente, togliete dal fuoco e mettete da parte.
Montate a crema i tuorli con lo zucchero e il pizzico di sale. Amalgamate la farina setacciata con il lievito, quindi aggiungete il burro al cioccolato e il formaggio fresco tipo Quark.
Con le frustine elettriche, amalgamate gli ingredienti aggiungendo poco per volta il succo d'arancia.
Ora mischiando delicatamente il composto dall'alto al basso, incorporate gli albumi a neve.
Imburrate ed infarinate uno stampo da ciambella. Versate il composto, livellate la superficie ed infornate.
Cuocete per 10 minuti, poi senza aprire lo sportello del forno, abbassate la temperatura a 170° e proseguite la cottura per circa mezz'ora. Fate sempre la prova stecchino.
Lasciate raffreddare il dolce, dopodiché sciogliete a bagnomaria il cioccolato fondente e glassate la torta.
Decorate con le codette di zucchero.

mercoledì 4 febbraio 2015

Brioche allo yogurt di Adriano


Sfogliando le tantissime ricette di Adriano... c'è da perdersi. 
Questa settimana cosa proviamo?
In coro marito e figlia rispondono: "Brioche!!"
Comincia la selezione... una più buona dell'altra, 
Mani in pasta...
questo il risultato!!! 
Delicate, profumate, vere nuvolette.
Grazie Adriano!!
Correte da lui,
consultate tutti i commenti, osservate le foto dei vari passaggi,
 non ve ne pentirete!!
Ho solo aggiunto all'impasto una bacca di vaniglia e
spolverato la superficie con una manciata di zucchero in granella.


INGREDIENTI:

500gr farina W 300 (in alternativa: Manitoba per uso non professionale tagliata con 50% di farina 0 per pizza)
100gr latte
150gr yogurt magro
2 uova + 1 tuorlo
100gr zucchero
60gr burro fuso (facoltativo)
1 cucchiaio miele
12gr lievito fresco
7gr sale
6gr colla di pesce (facoltativo)
2 cucchiai rum
Zeste grattugiata di 1 limone e ½ arancia
Albume e gelatina di albicocche per pennellare

Questi sono gli ingredienti. 
Impossibile mettere mano alle sue ricette...
senza senso modificare preparazioni a mio parere impeccabili,
per questo e per correttezza, se avete voglia di prepararle...
vi indirizzo al blog "Profumo di Lievito".


A presto!!!