mercoledì 2 dicembre 2015

Brutti ma buoni


I brutti ma buoni accompagnano da sempre il momento "dolce" del giorno di Natale... cerco di mantenere al meglio le tradizioni per questo dai primi giorni di dicembre rispolvero le ricette per arrivare preparatissima al giorno più bello dell'anno!!
Vi lascio la ricetta, sono buonissimi e facilissimi da preparare!!


INGREDIENTI:
  • 2 albumi
  • 150 g di nocciole
  • 150 g di zucchero
  • 1 bacca di vaniglia

Tritate finemente le nocciole con un cucchiaio di zucchero preso dal totale.
Montate gli albumi a neve fermissima, unite lo zucchero e i semini di una bacca di vaniglia.
Mescolate con cura dal basso verso l'alto. Aggiungete ora le nocciole e mescolate ancora.
Versate il composto in una casseruola, fate cuocere fino a quando l'impasto si staccherà dalle pareti del tegame ed avrà un bel colore ambrato.
Togliete dal fuoco e lasciate intiepidire il composto qualche minuto.
Coprite una teglia con un foglio di carta forno, formate ora aiutandovi con due cucchiaini dei mucchietti di composto grossi come una noce.
Infornate a 160° (forno preriscaldato) e cuocete i brutti ma buoni per circa 25 minuti. Lasciate raffreddare completamente e riponete in una scatola di latta.

32 commenti:

  1. questi mi mancano da assaggiare!!!!!! e sono facilissimi!!!!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  2. Sono davvero irresistibili, li adoro!

    RispondiElimina
  3. Sono un classico tesoro che adoro sempre amica mia ed i tuoi mettono voglia di sgranocchiarli subitooooo!!Ti abbraccio forte,Imma

    RispondiElimina
  4. Sono buonissimi li adoro . Fantastica ricetta, splendide la tue foto. Un abbraccio, Daniela.

    RispondiElimina
  5. Sai che invece io non li ho mai fatti? li ho mangiati qualche volta e mi piacciono un sacco ma mai fatti. Anche perchè qui non è facile trovare delle buone nocciole senza lasciarci un rene. Quanto è bello quel vaso per biscotti

    RispondiElimina
  6. E con questi non ci si ferma più Lory bella!Li adoro in modo esagerato,ecco sarei capace di far fuori l'intero barattolone per la gioia della mia colite...Macchisenefrega li rifaccio prestissimo,il tempo di sgusciarr un paio di chili di nocciole;)...o uso i pinoli?Ehhhmmmm quelli li ho pronti:)

    RispondiElimina
  7. A me a dirtela tutta.. non sembrano nemmeno tanto brutti.. ma siamo tutti d'accordo sul fatto che siano buonissimi!!!! smack

    RispondiElimina
  8. O_O troppo buoniiiiii bravissima come sempre!!baciiii

    RispondiElimina
  9. Chi dice che i brutti non sono buoni....questa è la dimostrazione. Buona serata

    RispondiElimina
  10. togliamo i brutti e lasciamo solo i buoni. mi piacciono un botto questi biscotti e li trovo affascinanti anche nel loro aspetto tremendamente rustico :) un abbraccio, buona serata

    RispondiElimina
  11. Che belle queste tradizioni che io da due anni non seguo più, che peccato le lacerazioni consumano proprio..
    Ma vedere il tuo blog così colorato e allegro mi fa stare bene e mi sono iscritta...
    Spero tu voglia visitar il mio e ricambiare, ne sarei felice.
    Grazie e buona serata!
    http://rockmusicspace.blogspot.it/

    RispondiElimina
  12. Li adoro questi dolcetti, semplici e golosissimi!!!!

    RispondiElimina
  13. Li adoro ed è un sacco che non li mangio, sono favolosi e mi hai fatto venire una gran voglia, grazie per la ricetta Lory!!!
    Un bacione

    RispondiElimina
  14. Deliziosi! Saranno anche brutti (ma chissà perché, io li trovo belli) ma sono buonissimi :)
    Un bacio

    RispondiElimina
  15. Ciao tesoro..che bella idea da regalo.
    A Natali ci si può sbizzarrire con queste delizie.
    Grazie della ricetta.
    Un bacione

    RispondiElimina
  16. Grazie di tutto Lory, la tua unione veramente gradita..
    Un bacio goloso!

    RispondiElimina
  17. Anche io li adoro. Ti sono venuti benissimo!

    RispondiElimina
  18. Che bello mantenere vive le tradizioni, anche noi portiamo avanti negli anni le usanze delle nostra famiglia e il giorno di Natale, quando siamo tutti assieme, in quella magica atmosfera sentiamo vicini anche quelli che non ci sono più.
    I biscotti ti sono venuti benissimo e sono una bellissima idea regalo!!!
    Baci

    RispondiElimina
  19. Dammi quel barattolo e come per magia ne farò scomparire il contenuto in un nano secondo :-P
    Semplicemente adorabili ^_^

    RispondiElimina
  20. tra i più buoni che siano mai stati inventati, concordo!!!!!

    RispondiElimina
  21. che buoni, un tempo li preparavo spesso poi chissà perchè ho smesso di farli, devo ricominciare perchè son squisiti, un abbraccio cara e felice week end!

    RispondiElimina
  22. non sono brutti sono affascinanti( si dice così anche di qualche uomo, vero?) ma soprattutto sono deliziosi ! Buon weekend cara Lory, un bacione !

    RispondiElimina
  23. Ciao Lory! I brutti ma buoni sono sempre ottimi, semplici e dal sapore indimenticabile come tutte le cose che mettiamo sulle nostre tavole a Natale... ricette collaudatissime e "del cuore", di quelle che ancora di più ci fanno sentire a casa! Buon weekend!

    RispondiElimina
  24. Nonostante la mia latitanza dal web e dal blog da un po', ho seguito sempre le tue ricette meravigliose.
    Questi biscottini ti sono venuti benissimo; in più stanno bene nel barattolo di vetro, ma non so quanto siano durati, sono come le ciliege, vero?
    Buona Immacolata, carissima, e a presto!

    RispondiElimina
  25. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  26. Cara dolce Lory.... eccomi anche qui a dirti che sei sempre brava, che ti ammiro tanto già lo sai, ma è meglio ripetertelo caso mai te lo scordassi :P
    Come ti ho già detto mi hai fatto ricordare che li avevo fatti anche io lo scorso anno, come sempre per i miei regalini di Natale... è passato "solo" un anno, chissà che non sia giunta l'ora di pubblicare anche io sul blog...
    TVB un enorme abbraccio!

    RispondiElimina
  27. Da noi sono fatti con le mandorle. Una volta li ho assaggiati con le nocciole e devo dire che sono ancora più buoni... sarà perché ho un debole per le nocciole??! ;-)

    RispondiElimina
  28. adoro questi biscotti!! Un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  29. mi ricordano molto la mia infanzia sai?... Buonissimi questi biscottini!
    Tantissimi auguri di cuore!!! Passando ne approfitto per farteli ;-)

    RispondiElimina
  30. ti sono venuti bellissimi,altro che brutti...ahah non li ho mai fatti,Lory...questi durante le feste,si sgranocchiano che è un piacere!!un bacione e felice giornata,carissima :-*

    RispondiElimina
  31. un ottima realizzazione di questo classico, brava

    RispondiElimina