giovedì 20 luglio 2017

Insalata di riso fantasia


Vi lascio una saporitissima idea per la vostra cena!


INGREDIENTI:
  • 350 g di riso per insalata 
  • 120 g di mortadella a fette
  • 250 g di piselli lessati
  • 1/2 cipolla rossa
  • 50 g di olive nere denocciolate
  • 3 uova
  • 1 mazzetto di prezzemolo
  • 1 cucchiaio di latte
  • un cucchiaio di formaggio grana
  • olio extravergine di oliva
  • buccia di 1/2 limone bio grattugiata  


Cuocete il riso in una pentola con abbondante acqua salata seguendo i tempi di cottura indicati sulla confezione. Scolate il riso e lasciatelo raffreddare sgranandolo con una forchetta per separare bene i chicchi.
Nel frattempo in una ciotola, sbattete le uova con un pizzico di sale, un cucchiaio di latte, un cucchiaio di formaggio grana e un trito di prezzemolo. Cuocete le frittatine in due volte in una padella unta di olio, devono risultare molto sottili. Mettetele da parte.
In una padella unta con poco olio rosolate brevemente la 1/2 cipolla rossa tritata finemente, aggiungete ora i piselli precedentemente lessati, salate pepate ed insaporite per qualche minuto.
Mettete ora il riso freddo in una capiente terrina, conditelo con i piselli insaporiti con la cipolla rossa, la frittata tagliata a quadratini, la mortadella tagliata a quadratini, le olive nere tagliate a rondelle, e la buccia di mezzo limone bio grattugiata finemente.
Irrorate ora l'insalata di riso con un filo di olio extravergine di oliva e una manciata di prezzemolo tritato, mescolate e servite.

venerdì 14 luglio 2017

Torta al Cacao con Pesche e Amaretti


Eccomi di ritorno dopo lunga ma necessaria pausa :)
Che dite facciamo colazione insieme?
Vi aspetto!!!


Sempre con me: 
Tortiera cannellata Guardini

INGREDIENTI:
  • 140 g di farina "00"
  • 40 g di cacao amaro
  • 80 g di fecola di patate
  • 200 g di zucchero di canna
  • 100 g di ricotta di mucca
  • 80 ml di olio di mais
  • 3 uova
  • 1 bustina di lievito
  • 4 pesche mature
  • 6-7 amaretti
  • zucchero di canna per la superficie


Sbucciate le pesche e tagliatele a fettine non troppo sottili, mettetele da parte.
In una ciotola setacciate la farina "00", il cacao amaro, la fecola di patate e la bustina di lievito, mettete da parte.
In un'altra ciotola sbattete energicamente con la frusta le uova con lo zucchero di canna,
unite l'olio di semi di mais e la ricotta, continuate a sbattere gli ingredienti con la frusta per ben amalgamarli.
Aggiungete ora le farine precedentemente setacciate e mescolate accuratamente tutti gli ingredienti.
Imburrate e infarinate uno stampo da 24 cm di diametro.
Versate il composto, livellatelo ed inserite le fettine di pesca a raggiera.
Cospargete la superficie della torta con gli amaretti sbriciolati e con un cucchiaio abbondante di zucchero di canna.
Infornate a 180° (forno preriscaldato statico) per 45 minuti, mi raccomando fate sempre la prova stecchino.


A presto!!