mercoledì 28 settembre 2016

Ciambellone classico


Una genuina ciambella da colazione che profuma di ricordi d'infanzia
non solo per i semplici ingredienti usati ma anche per la cottura 
con il buon vecchio fornetto di campagna,
perché io amo le vecchie tradizioni!


INGREDIENTI:
  • 350 g di farina "00"
  • 150 g di zucchero di canna
  • 3 uova
  • 50 ml di latte
  • 50 ml di rum
  • 70 ml di olio di mais
  • 1 pizzico di sale
  • 1 bustina di lievito
  • semini di 1 bacca di vaniglia
  • 1 mela + 1 cucchiaio di rum
  • zucchero di canna e zucchero a velo per lo spolvero


Pelate una mela, tagliatela a fettine sottili e cospargetela con un cucchiaio di rum.
Sgusciate le uova in una terrina, aggiungete lo zucchero di canna e montate con le fruste elettriche fino ad ottenere un composto gonfio.
A  questo punto unite l'olio, il latte, il rum, i semini di una bacca di vaniglia e un pizzico di sale.
Mescolatee tutto con un cucchiaio di legno poi incorporate poco per volta la farina setacciata con il lievito. Amalgamate il tutto con cura e versate il composto in uno stampo per ciambella da 24 cm imburrato e infarinato.
Inserite ora ordinatamente le fettine di mela e cospargete la superficie con zucchero di canna.
Io in questo caso ho usato il fornetto di campagna per dolci ben imburrato e infarinato.
Se cuocete il dolce in forno basteranno 45 minuti a 170° (forno preriscaldato).
Se invece cuocete il dolce nel fornetto di campagna i tempi si allungano, 1 ora circa, ma controllate con uno stecchino e se necessita proseguite la cottura ancora per una decina di minuti.
A fine cottura sfornate il dolce, lasciate intiepidire e cospargetelo con zucchero a velo.


A presto!!!


21 commenti:

  1. Ho anch'io tra le ricette da mettere a posto una ciambella, ma questa è molto più invitante con anche le mele.

    RispondiElimina
  2. Adoro le ciambelle e la tua mi sembra sofficissima.
    Ti abbraccio

    RispondiElimina
  3. Ma quanto è bella Lory. E' proprio il tipo di dolce che mi piace a colazione

    RispondiElimina
  4. Cara Lory, questo ciambellone classico, solo il nome è una garanzia!!!
    Ciao e buona giornata cara mica, con un abbraccio e un sorriso:) sorridere fa bene!
    Tomaso

    RispondiElimina
  5. evviva, anche tu un bel ciambellone nella mitica pentola fornetto...io la adoro!

    RispondiElimina
  6. che spettacolo Lory,sei sempre bravissima! ciaoooo

    RispondiElimina
  7. Voglio il fornetto anch'io,vedo risultati favolosi.Guarda il tuo ciambellone,una nuvolona da gustare e su cui coccolarsi.Stupenda tesoro e tu sei sempre bravissima!Ti abbraccio forte forte dolce Lory

    RispondiElimina
  8. Abbiamo lo stesso fornetto!!! Tu dimmi cosa c'è di più buono e rassicurante di un ciambellone alto alto, soffice soffice :) Buona giornata

    RispondiElimina
  9. appena entrata in casa dopo un viaggio, frigo e dispensa vuoti, voglia di uscir zero, un dolce così una tortuna anche solo da guardare!!!!!

    RispondiElimina
  10. Che buono questo ciambellone, perfetto per la colazione!

    RispondiElimina
  11. Che bello tornare a leggerti dolcissima Lory <3 Sono rientrata da poco dalla mia vacanza e un saluto (oltre che un assaggio della tua torta) era d'obbligo <3
    A presto <3

    RispondiElimina
  12. Bellissimo questo ciambellone! Poi con mele...rhum...una delizia

    RispondiElimina
  13. Un fantastico cimabellone , bravissima Lorena. Lo voglio anch'io quel fornetto, è da tanto che lo cerco. Un abbraccio, buona giornata , Daniela.

    RispondiElimina
  14. Tesoro ma viene una favola la torta in questa pentola!Questo ciambellone è altissimo e poi cosi goloso amica mia e poi adoro i dolci da credenza fanno tanto casa e famiglia!!Un abbraccio forte e tvbbbbbbb

    RispondiElimina
  15. Sai che anche a me è presa la voglia dei classici dolci da colazione? quelli della tradizione.. Ottimo il tuo con il rum nell'impasto.. :-* un bacione

    RispondiElimina
  16. Che delizia la tua torta di mele! Le adoro tutte, ma quelle con il liquore le preferisco particolarmente. Grazie per la ricetta, assolutamente preziosa, puoi starne certa che la proverò. La pentola fornetto sarà il prossimo acquisto, magari mi darai qualche consiglio utile?!
    Un abbraccio strettissimo!!! <3

    RispondiElimina
  17. Eh sì ricorda proprio i dolci di una volta, i miei preferiti.

    RispondiElimina
  18. un bel ciambellone classico è sempre piacevole e gustoso sia per la prima colazione che per la merenda

    RispondiElimina
  19. devo trovare quel fornetto, l'ho sistemato da qualche parte e non mi ricordo più dove....bella ricetta, la voglio provare, un bacione !

    RispondiElimina
  20. Benritrovata carissima Lory!!!
    Che spettacolo questo ciambellone. Ha proprio l'aspetto della classica torta della nonna. Assolutamente perfetta!
    A presto.

    RispondiElimina