martedì 27 gennaio 2015

Torta della Nonna


La Torta della Nonna è un dolce che incontra il gusto di tutti... 
friabile guscio di pasta frolla ripieno di morbida crema pasticcera 
delicatamente profumata con vaniglia e limone, 
ottimi pinoli e tanto zucchero a velo.
Le ricette della tradizione non deludono... 
difficile fermarsi alla prima fetta :)
A presto!!!!


Sempre con me:
Tortiera apribile Guardini Linea Sweet&Colour

INGREDIENTI PER LA FROLLA:
  • 400 g di farina "00"
  • 200 g di zucchero
  • 2 uova
  • 200 g di burro
  • un pizzico di sale
  • buccia grattugiata di un limone non trattato
INGREDIENTI PER LA CREMA PASTICCERA:
  • 125 g di zucchero
  • 3 tuorli
  • 25 g di farina
  • 250 ml di latte
  • 1 limone non trattato
  • 1 baccello di vaniglia
INGREDIENTI PER DECORARE:
  • pinoli
  • zucchero a velo


Per la pasta frolla, setacciate la farina in una ciotola e distribuitevi il burro a fiocchetti. Aggiungete lo zucchero, il sale, la buccia di un limone grattugiata e le uova.
Impastate tutto rapidamente, spostate il composto su una spianatoia lavoratelo fino ad ottenere una pasta liscia. Formate un panetto e lasciate riposare l'impasto in frigorifero per almeno 30 minuti.

Per il ripieno, incidete una bacca di vaniglia con un coltello affilato ed estraetene la polpa. Lavate il limone con acqua calda e asciugatelo, grattugiatene la scorza in una ciotola.
Portate ad ebollizione il latte con la vaniglia, polpa e baccello.
In una casseruola ponete lo zucchero, i tre tuorli e la buccia di limone grattugiata. Lavorate con cura gli ingredienti miscelandoli con una frusta fino ad ottenere una crema gonfia e chiara.
Aggiungete la farina setacciata e continuate a mescolare con la frusta.
Versate a filo il latte filtrato, trasferite il composto su fuoco basso e portate la crema sul punto di ebollizione.
Riducete la fiamma al minimo e cuocete per circa 5 minuti senza smettere di mescolare.
Fate raffreddare completamente.

Preriscaldate il forno a 180°.
Imburrate uno stampo a cerniera di circa 26 cm. Stendete un po' più della metà della pasta su un piano di lavoro infarinato tirandola a forma rotonda e più grande dello stampo di circa 4 cm.
Sistemate la pasta nello stampo e rivestite anche il bordo con la pasta.
Stendete la pasta rimanente cercando di ottenere la stessa dimensione dello stampo.
Versate la crema sulla base di pasta, livellatela.
Coprite con il coperchio di pasta premendo con cura i bordi.
Pungete il coperchio in più punti  con una forchetta. Cospargete con i pinoli e premeteli leggermente sulla pasta.

Cuocete la torta per circa 40 minuti. Dopo 30 minuti controllate di tanto in tanto la doratura della superficie e coprite eventualmente con un foglio di alluminio.
Lasciate raffreddare completamente, cospargete la superficie con zucchero a velo e tenetela al fresco almeno due o tre ore prima di servirla.

42 commenti:

  1. arrivo per la merenda!!! troppo buona!! baciiiii

    RispondiElimina
  2. adoro la tradizione... e questa torta piace e piacerà sempre a tutti!

    RispondiElimina
  3. ma sai che la adoro ma non la faccio mai?? mi hai dato una buona idea!

    RispondiElimina
  4. Vero Lory, la tradizione non delude mai, sopratturtro questa torta 😊

    RispondiElimina
  5. Vero Lory, la tradizione non delude mai, sopratturtro questa torta 😊

    RispondiElimina
  6. Una delle mie torte preferite, bella e buona nella sua semplicità!

    RispondiElimina
  7. Le torte della nonna sono sempre super buone ne ho anch'io alcune della nonna ungherese ma ormai non le faccio più ne mangio dolci non posso però prendo nota per figlia lei invece con mio nipote no hanno problemi. Buona giornata

    RispondiElimina
  8. Buongiorno Lory, tu mi prendi sempre per la gola! Come sai i dolci da credenza sono quelli che vanno per la maggiore anche in casa nostra e oramai tu sei IL riferimento per le mie torte, che come sai "ho rubato" più di una volta!
    La lista del to do si allunga paurosamente, ma non di pari passo il mio tempo a disposizione mannaggia... io in ogni caso archivio, e prima o poi... la rifaccio!
    Felice settimana Lory, un abbraccio super strettissimo!
    Any

    RispondiElimina
  9. Queste sono le torte che mi fanno impazzire amica...semplci.golose che piacciono a tutti ed è una vita che non provo la torta della nonna....che voglia incredibile che mi hai fatto venire!!!Ti abbraccio forteeeeeeee,Imma

    RispondiElimina
  10. Mi piace da impazzire!!!!! ma mi credi se ti dico che in casa non l'ho mai preparata??? bellissima e golosa la tua.. smackkk

    RispondiElimina
  11. Questa torta non tradisce proprio mai. La adoro!!
    Ti è venuta superbamente.

    RispondiElimina
  12. non mi stupisco,che ci si fermi ad una fetta,davanti ad una squisitezza cosi'!!! bravissima ,come sempre,cara Lory :-) un abbraccio e felice settimana,cara ^__^

    RispondiElimina
  13. Una torta che piace tanto anche a noi!!!!!!! Al mattino, per merenda, ma anche per una coccola dopo cena!!!
    Bacioni.

    RispondiElimina
  14. E' una bontà. E' vero i classici non deludono mai.

    RispondiElimina
  15. Che meraviglia la tua torta dlla nonna , prepara il te arrivo per la merenda. Un abbraccio, Daniela.

    RispondiElimina
  16. E' squisita Lory è da un po' che dico di farla, ma non mi sono mai decisa. A vederla qui..mi hai fatto venire voglia di prepararla subito.
    Per domenica sicuramente!!
    Baci e buona serata

    RispondiElimina
  17. Ciao Lory! Come stai? :) Che buona la torta della nonna, è un classico che non delude mai, una vera coccola e la tua è a dir poco golosa e invitante! Bravissima come sempre, ti abbraccio forte! Buona serata <3

    RispondiElimina
  18. è veramente deliziosa questa torta della nonna! complimenti Lory! Buona serata :)

    RispondiElimina
  19. questa è davvero una di quelle torte che rende tutti felici
    golosa e dal profumo di casa è una coccola dolcissima in qualunque momento
    un bacione tesoro, buona serata

    RispondiElimina
  20. Una delle torte che preferisco! un bacione ^_^

    RispondiElimina
  21. Davvero difficile resistere a questa delizia, buono il guscio di frolla e golosissimo il ripieno di crema pasticcera, bravissima Lory!!!
    Bacioni...

    RispondiElimina
  22. Questa è una torta che non stanca mai.....è pur vero che non è banale come la si potrebbe pensare....non tutti la sanno fare.
    A vederla è strepitosa.

    RispondiElimina
  23. Mi piace tantissimo la torta della nonna ^_^

    RispondiElimina
  24. Questa è una delle mie torte preferite, la preparo spesso ma non l'ho mai messa sul blog! assurdo vero? La tua versione è un po' diversa dalla mia, ma assolutamente impeccabile e golosa come tutti i tuoi dolci! Quasi quasi la provo! ;)
    Un bacio tesoro e benritrovata! <3

    RispondiElimina
  25. Hai davvero ragione e' un dolce che incontra i gusti di tutti , adoro la frolla e la crema all'interno anche io la faccio periodicamente:)
    un grande bacio

    RispondiElimina
  26. mi piace talmente tanto la torta della nonna, infatti recentemente l'ho preparata anche con la crema di limone (la ricetta esce venerdì) un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  27. e' una di quelle ricette che,non so perchè, mi riscalda il cuore!

    RispondiElimina
  28. Adoro questo dolce!!!!
    Quasi quasi te ne rubo una fettona!!!!!
    Un mega bacio e buona serata
    Carmen

    RispondiElimina
  29. Una torta che adoro. Ti è venuta benissimo! Un abbraccio

    RispondiElimina
  30. Hai ragione, questa torta non delude mai e tu ne hai reso giustizia :-)
    Complimenti cara <3

    RispondiElimina
  31. vero, i classici non deludono mai e in questo caso parliamo di una grande torta, veramente buona, adoro le frolle ripiene, un bacione e buona giornata!

    RispondiElimina
  32. Ma tu pensa! Io credevo che la torta della nonna fosse la "torta margherita"! :)
    Quante se ne scoprono... io son sincera non l'ho mai assaggiata! Ehehehe ma la golosità è davvero tanta, bisognerà provarl aprima o poi! :)

    RispondiElimina
  33. Ciao e che buona questa torta... non sembra difficile :) me la scrivo!!
    Ti aggiungo ed invito a mettere il mio blog tra quelli che leggi, grazie!!
    That’s amore

    RispondiElimina
  34. non l'ho mai fatta, prendo nota subito perchè mi attira molto, un bacione

    RispondiElimina
  35. sempre una garanzia e davvero sempre buonissima :-)
    Buon fine settimana carissima! Un bacio

    RispondiElimina
  36. ciao Lory, un abbraccio e buon fine settimana Lory

    RispondiElimina
  37. Complimenti Lory, ho un debole per questa torta... perfetta, sembra uscita da una pasticceria!

    RispondiElimina
  38. Io la adoro, è forse la mia crostata preferita. Amo l'abbinamento tra la crema morbida e la frolla croccante. Mmmm mi viene l'acquolina in bocca solo a pensarci

    RispondiElimina
  39. avessi avuto una nonna cosi :-)))

    RispondiElimina
  40. Semplicemente stupenda e presentata a meraviglia!
    Una torta deliziosa, le tue preparazioni conquistano sempre a prima vista per la dolcezza e la bontà. Sane, gustose e irresistibili!!!
    Un abbraccio grande grande, a prestissimo... >3<3<3

    RispondiElimina
  41. mi ero persa questa torta! è una delle mie preferite! deliziosa, semplice, con quel sapore di crema e pinoli che sono un abbinamento eccezionale!! :)

    RispondiElimina