giovedì 17 ottobre 2013

Ciambellone autunnale Mele e Uva Fragola


Oggi, non esiste quasi più la stagionalità per la frutta e la verdura, 
infatti sui banchi dei negozi troviamo tutto l'anno prodotti provenienti da ogni parte del mondo... 
Il sapore di un frutto appena colto però non ha paragoni!! 
 La campagna in questa stagione offre "doni" zuccherini e versatili, 
con infinite combinazioni possiamo preparare piatti dolci e salati 
e con un po' di pazienza riporre in dispensa qualche vasetto, 
pronto ad allietare le fredde colazioni invernali.
Oggi vi propongo un semplice dolce per la merenda arricchito con ciò che ho attinto 
dal cestino del contadino, mele ed uva.
Buon giovedì!!!


Sempre con me:
Farine Molino Rossetto
Stampo ciambella Guardini, Linea Keramia


INGREDIENTI:
  • 400 g di Farina per dolci Molino Rossetto
  • 3 uova
  • 150 g di zucchero
  • 170 g di burro
  • 1 bustina di lievito vanigliato
  • scorza grattugiata di un limone
  • circa 150 ml di latte
  • 3 mele
  • una ventina di acini di uva fragola
  • zucchero di canna e una noce di burro
  • poca gelatina per la superficie


In una capiente terrina, con l'aiuto delle frustine elettriche, montate le uova con lo zucchero, aggiungete la scorza di limone grattugiata e il burro liquefatto tiepido, a piccole dosi, alternando cucchiaiate di farina setacciata con il lievito vanigliato e poco per volta il latte, fino ad ottenere un composto ben amalgamato.
Sbucciate la prima mela e tagliatela a pezzettini piccoli, infarinate i tocchetti e mescolateli al composto. Unite anche gli acini di uva fragola, ben lavati ed asciugati.
Imburrate e infarinate uno stampo da ciambella, versate il composto, livellate. Cospargete la superficie con fettine di mela (la seconda) tagliate sottilissime e spolverate con poco zucchero di canna.
Fate cuocere a forno preriscaldato a 180° per circa 40 minuti, controllate sempre la cottura con uno stecchino.
Nel frattempo, sbucciate e tagliate a fettine la terza mela. In una padella, fate fondere una noce di burro con un cucchiaio di zucchero di canna, adagiate le fettine di mela e fatele caramellare.
Terminata la cottura, sformate delicatamente il dolce e decorate con le mele caramellate, se volete per rendere la vostra ciambella ancor più bella, potete lucidare la superficie pennellando delicatamente le fettine di mela con poca gelatina. 


Se vi è piaciuta la ricetta cliccate qui..

Follow on Bloglovin Follow Me on Pinterest

56 commenti:

Dolci a gogo ha detto...

Una torta che è un tripudio all'autunno ricca e volluttusa e piena di profumi..hai ragione la frutta in autunno ci regala proprio delle gemme preziose come la nostra amicizia!!TVBBBBBB,
Imma

Caterina ha detto...

Che buona!!! :-) W l'autunno con questa deliziosa ciambella! Ciao Lory!

Memole ha detto...

Una delizia!!!

Dani ha detto...

Poco tempo fa ho fatto una ciambella solo con l'uva fragola. Quanto mi piace! E immagino che unita alle mele sia ancora più buona!!!!!! :D
Appena trovo l'uva (qui a Roma è davvero difficile riuscire a trovarla) la provo! :D
Tanti baci

Claudia ha detto...

E' vero durante l'anno si trova sempre di tutto al supermercato! ed è per questo che mi son trovata una tabella delle stagionalità.. così compro solo ciò che è di stagione.. Buonissimo questo tuo ciambellone...:-) smack

Giuliana Manca ha detto...

Che dirti? Un ciambellone bellissimo e dal gusto certamente ottimo, brava come sempre!!

Dolcinboutique ha detto...

E' vero sa prorio d'autunno quel bel ciambellone, i colori caldi e poi l'uva ...non ho mai provato ad usare all'interno di un dolce e ti confesso che l'idea mi piace moltissimo. Bravissima :). Un saluto, Angela

Meggy ha detto...

Io amo l'autunno ed i prodotti che ci offre, adoro questa bellissima ciambella, chissà che profumo inebriante!!Ciao ciao :)

Federica ha detto...

Questa ciambella è talmente bella con quella copertura di frutta che è un vero e proprio inno all’autunno :)
Profuma di casa e di pomeriggio coccoloso in completo relax. Si vede che sono già proiettata al week end vero? E sarebbe molto più gradito in così dolce compagnia :D! Un bacione tesoro, buona giornata

Ely Mazzini ha detto...

Ciao Lory, splendida da vedere e certamente ottima da gustare, sei bravissima ed è sempre un piacere seguirti!!!
Bacioni, buon pomeriggio...

Cuoca Pasticciona ha detto...

E' vero ormai la maggior parte degli ingredienti li troviamo facilmente quando ci pare e piace...A me personalmente comunque piace rispettare le stagioni e poi i frutti colti quando è il giusto momento sono 1000 volte più buoni! La tua torta è proprio bellissima e tanto autunnale, complimenti :) :)

Valentina ha detto...

davvero una delizia! non ho mai messo l'uva in una torta tipo ciambella, ma effettivamente e' un'ottima idea!

Clara pasticcia ha detto...

Che delizia Lory, ottima e poi bellissima a vedersi!!!

lory ha detto...

ti ho già detto che ho una passione per i dolci con frutta.....ma così non resisto proprio!!!!!!! un bacione Lory

Michela Sassi ha detto...

Che meraviglia questo ciambellone, irresistibile!

paola ha detto...

ciambellone molto buono con quei colori tipici di questo periodo, grazie

perlAmica ha detto...

Una torta favolosa da mangiare prima con gli occhi!!!

Bacibaci
Cri&Anna

Valentina Mini Bonbons ha detto...

autunnale soffice.. una parola buonissima con una bella tazza di tè fumante la trovo squisita!!

daniela64 ha detto...

Ciao Lory, deliziosa e bellissima da vedere la tua ciambella autunnale, complimenti cara. Un abbraccio, buona serata Daniela.

Giovanna ha detto...

Wow! Adoro i ciambelloni, adoro la frutta autunnale, adoro quello che scrivi sulla stagionalità, adoro il tuo post! :-)
Un bacione

Stefania Benedetti ha detto...

complimenti è un dolce sano, goloso e affascinante. la foto è magnifica

Chiara Giglio ha detto...

che meravigliose foto, rendono l'idea di una ciambella adatta all'autunno !

Le Ricette di Tina ha detto...

La foto parla da sola,che magnifico e ricco ciambellone!!Ciao tesoro bello notte

Babe - La Cucina di Babe ha detto...

Concordo.
Comprare frutta e verdura di stagione è il modo migliore per mangiare bene.
Poi delle volte si può fare uno strappo eh. Io in inverno compro a volte le zucchine per fare le vellutate calde che l'omone adora ma nulla di più.
Tornando a questo ciambellone direi che è una meraviglia.
Posso tuffarmi?
Un bacione

Cinzia Ceccolin ha detto...

Wow!! Bellissima e sicuramente deliziosa!!! Io non amo l'uva in genere, ma il tuo abbinamento è senz altro ottimo!!! Un bacio

Semplicemente Buono ha detto...

Un ciambellone davvero perfetto da gustare in queste giornate autunnali, magari con una tazza di the!
Le tue foto poi sono meravigliose!

Emanuela - Pane, burro e alici ha detto...

Buongiorno Lory bella!
I tuoi ciambelloni sono sempre speciali, me li ricordo tutti! :)
E questo di oggi lo conferma: sa di cose semplici, genuine, ma tanto tanto buone!
Ti mando un abbraccio grande grande tesoro! ;)
ciao

Rebecca ha detto...

Che bella ... coreografica

Valentina ha detto...

un ciambellone fantastico! Mi piace tanto l' uva fragola!!! Buon fine settimana! ;-)

Roberta ha detto...

Lory, hai ragione, la stagionalità tra i banchi del super è un'utopia, ma io credo che giorno dopo giorno, insistendo su questo tasto, prima o poi qualcuno ci ascolterà :)
Un abraccio immenso, il tuo ciambellone è MERAVIGLIOSO!!!!!

Francesca Sciroppo di mirtilli e piccoli equilibri ha detto...

Cerco per quanto posso di seguire la stagionalità, e questo ciambellone mi invita ancora di più a seguirla. Io adoro i dolci casalinghi.

~ Inco ha detto...

Che splendore di torta, come tutte le altre che fai tu!
Buonissima e profumata quel grappolo di 'uva fragola ancora con la rugiada.
Adesso sicuramente è pronta anche da mia madre.
Peccato non poterla assaggiare.
Sei fortunata ad avere questi frutti che tanti non hanno!.
Un bacio e un abbraccio carissima amica a te e Elena.
Buon fine settimana.
Incoronata

Elisabetta ha detto...

questo ciambellone farebbe invidia al grande Sal De Riso,tanto è bello!!!hai ragione,tesoro...ormai,chi puo' permettersi dei frutti genuini e coltivati nel proprio fazzoletto di terra,è fortunato ;) complimenti di cuore e sereno weekend!!bacioni

Patrizia Monica ha detto...

Kory è vero non esistono più le stagionalità delle verdure , ma noi dobbiamo impegnarci a rispettarle. Belllissima ricetta già dalla foto vien voglia di mangiarla. Ti confesso una cosa: non ho mai fatto una torta con le mele! Adesso è giunto il momento.
Buon fine settimana
Patrizia di Cucina con Dede

Patrizia Monica ha detto...

Scusami Lory ho digitato la K anzichè la L
Ciao

Vaty ♪ ha detto...

Sposo le tue parole cara Lory.
Le tue ricette invece sono sempre la vetrina di tutte le delizie che la natura ci offre nei vari momenti dell'anno.
Questo ciambellone e' semplicemente fantastico con frutta abbondante e invitante! Bella .. Che sei!

carla ha detto...

Buono questo ciambellone e poi anche bellissimo, complimenti!!!
Un abbraccio

sississima ha detto...

questa si che è un'idea golosa!! C'è un premio per te nel mio blog, un abbraccio SILVIA

Rosita Vargas ha detto...

Una verdadera delicia que ganas de probar esta linda tarta,abrazos.

elenuccia ha detto...

Bene questa fa proprio per me. In questo periodo sono piena di uva fragola, la piccola vite di mio padre ne ha fatta un sacco e non sappiamo più cosa inventarci per farla fuori. Ho fatto vari ciambelloni con l'uva ma mai abbinata alla mela. Deve essere squisito.

Ilaria ha detto...

E' vero, frutta e verdura sono oramai senza stagione nei nostri supermercati, ma noi evitiamo sempre i prodotti ortofrutticoli che non sono di origine italiana.
I frutti che hai scelto per questa torta sono proprio tra il meglio che il mese di ottobre ci consente di portare in tavola, quindi immagino che la torta sia di un buono indescrivibile.
Un abbraccio e buona settimana.
PS. Ti aspettiamo per il nostro contest... :-)

Elisabetta Vallereggio ha detto...

Bellissima e fantastica questa torta, una vera golosità!

Complimenti!

Mariangela Circosta ha detto...

E' vero Lory, ormai sui banchi del mercato si trova di tutto e tutto l'anno ma i prodotti di stagione sono tutt'altra cosa e il tuo dolce lo dimostra!!!!!!! Come vorrei assaggiare una fettina!

delizia divina ha detto...

bella ricetta autunnale!

carmencook ha detto...

Ma è favolosa!!!!
Tu sei un genio Lory!!!
Un mega bacio e buona settimana
Carmen

Scamorze ai Fornelli ha detto...

io cerco di rispettarla, la stagionalità.... e per l'uva fragola potrei fare letteralmente follie!!!!

Anastasia ha detto...

Lory, che tripudio questa frutta, me lo stavo perdendo il tuo ciambellone mannaggia, colpa della mia pigrizia acutissima di questo periodo, del grigiore e dell'autunno senza sole che mi mette un pò di fiaccca! Certo che se fossimo insieme con una tazza di te e una fettina di questo... il sorriso tornerebbe di filato... Guarda che ci conto eh? Mi raccomando! ti aspetto ;) Un bacio enorme ^__^ Any

Federica Simoni ha detto...

Loryyyyy che meraviglia questa torta!!! sei grandeeeeeeeee!! un abbraccione!

Le Ricette di Tina ha detto...

Ciao bellezza notte un bacionee

Lauradv ha detto...

ma quanto mi garba questa ricetta con i colori, i profumi e i sapori dell'autunno

Günther ha detto...

una gran bella ciambella, per una bella prima colazione

Silvia ha detto...

Lory è favolosa!! E l'uva fragola ha un profumo così inebriante che sembra quasi "magica"... quanto hai ragione sul fatto che oggi non esiste più la stagionalità, ma è una grave pecca della nostra società consumistica... non solo perchè costa di più (in termini ambientali ed economici) la frutta fuori stagione, ma soprattutto perchè non è buona!! E stiamo perdendo i sapori autentici della frutta matura nella sua stagione! Un abbraccione

Fabipasticcio ha detto...

mette allegria solo a guardarla questa ciambella che deve essere di grande bontà!
Le stagioni...in realtà esistono, ma non le riconosciamo più...
ultimamente, grazie al mio fornitore di verdura e ortaggi, sto imparando la bellezza dei cultivar e il consumo sostenibile.
Serena notte e a rileggerci presto presto <3

Roberta Morasco ha detto...

Che meraviglia Lory con l'uva fragola!!!
Hai ragione, ormai non si capisce più nulla di stagioni...meglio rifornirsi dai contadini e godere di quello che la natura ci offre..al momento giusto!
Un abbraccio! Roby
n.b. come stai??? ;-)

Elio ha detto...

Ottima, ma io non potrei mangiarla. Ti sembrerà strano, ma non ho mai mangiato frutta, anzi, ad alcuni tipi sono allergico. Mi accontento di melone ed anguria. Buona domenica.

❀~ Simo ♥~ ha detto...

Una fettina con una tazza di thè e poi andrò a nanna felice e contenta

Posta un commento