Mi trovate anche su...

facebook instagram pinterest bloglovin

Schiacciata ai semi di zucca

 


C'è un'ora del giorno in cui a casa mia si cerca con avidità qualcosa da sgranocchiare.
Siamo più o meno tra le 18 e le 19!!! Ora di rientro da lavoro di mio marito e fine giornata di studio di mia figlia. 
Che io sia a casa o meno... non importa, basta che la scatola di latta sia rifocillata di stuzzichini.
Di che tipo? Crackers, tarallini o schiacciate croccanti ai semi.
Ieri ho preparato queste linguette di pane croccante, perfette per l'aperitivo o per accompagnare un'insalatina fresca... cena estiva risolta in quattro e quattr'otto!
Si preparano velocemente e di solito terminano velocemente...


INGREDIENTI:
  • 500 g di farina tipo 2
  • 80 g di semi di zucca non salati
  • 12 g di sale
  • 5 g di lievito di birra fresco
  • 4+2 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • 150 ml di acqua frizzante
  • 140 ml circa di acqua


Preparazione 30 minuti a mano, 15 utilizzando l'impastatrice.
Lievitazione 20 minuti.
Cottura 10 minuti.


Con queste dosi si ottengono 12 schiacciate ai semi di zucca di circa 20 x 20 cm.


In una terrina versate la farina, poi unite i semi di zucca non salati, il sale ed il lievito di birra fresco sciolto in un cucchiaio di acqua, quindi impastate unendo 4 cucchiai di olio extravergine di oliva e l'acqua frizzante ghiacciata.
Se usate l'impastatrice, versate questi ingredienti direttamente nel boccale e azionate l'apparecchio.
In entrambi i casi, man mano che impastate aggiungete poca acqua per volta, quanta ne basta per ottenere la giusta consistenza. (circa 140 ml).
Formate una palla, infarinatela, copritela e lasciatela riposare per 20 minuti.
Trascorso il tempo, stendete la pasta molto sottilmente, ritagliate tanti quadrati e sistemateli su una teglia rivestita con carta forno.
Spennellate con il restante olio.
Man mano che le preparate, cuocete le schiacciate in forno a 200° funzione ventilato per 10 minuti, finché non saranno dorate.
Sfornate e lasciate raffreddare completamente.
Conservate le schiacciate all'interno di una scatola di latta ben chiusa.

A presto!!











Commenti

  1. Come mi piacciono queste sfoglie croccanti, da sgranocchiare in libertà!
    Un abbraccio.

    RispondiElimina
  2. In questo periodo sono stressata dal lavoro e sgranocchierei dalla mattina alla sera. Purtroppo per la mia dieta 😂😂

    RispondiElimina
  3. Io sono una divoratrice di queste schiacciatine e le adoro. Favolose con i semi di zucca ^_^
    Domani alle 18 passo anch'io ;)
    Un bacio

    RispondiElimina
  4. la adoro già...mmmm....scrocchiarella ed irresistibile!!!
    Da fare...

    RispondiElimina
  5. Mamma mia, io adoro sgranocchiare cracker piuttosto che taralli schiacciate ecc.. Mi piace tantissimo la ricetta, è sfiziosa e veloce!!! Ultimamente (e incrocio le dita) potrei avere sempre meno tempo a disposizione in casa.. Ti abbraccio buon sabato :-***

    RispondiElimina

Posta un commento

INSTAGRAM

Post più popolari