venerdì 8 febbraio 2013

Brioche con Gocce di Cioccolata


Quant'è buona questa brioche!!
Ho modificato parte della ricetta di Paoletta, mantenendo inalterate le dosi degli ingredienti base, sostituendone altri e cambiando la forma.
Non vi dico quanta soddisfazione doni l'uso del lievito madre, attivissimo anche in questi giorni freddi.
I lievitati risultano morbidi, profumati e freschi per più giorni.
Paoletta ha preparato questa brioche con uvetta e pinoli, io invece ho utilizzato gocce di cioccolato fondente, zeste d'arancia ed ho glassato il dolce.
Vi rimando a lei, leggete attentamente la ricetta originale, Paoletta spiega come prepararla anche solo con il lievito di birra.
Come gusto, ricorda la famosa brioche Buondì M., ma moooooooooolto più buona!!!! :)

 

INGREDIENTI:
  • 150 g di Lievito madre rinfrescato 2 volte
  • 380 g di Farina W330 Molino Rossetto (in alternativa, Farina Manitoba)
  • 125 g di latte
  • 65 g di acqua
  • 120 g di zucchero
  • 100 g di burro
  • 1 uovo
  • 1 tuorlo
  • 8 g di lievito di birra fresco (io 5 g)
  • 5 g di sale
  • 1 cucchiaio di Marsala
  • 1 cucchiaino di estratto di vaniglia
  • la buccia di un'arancia grattugiata
  • 200 g di gocce di cioccolato
INGREDIENTI PER LA GLASSA:
  • 50 g di Farina di mandorle
  • 80 g di zucchero
  • 40 g di albume
  • 10 g di fecola di patate



Inserite la foglia nella planetaria e sciogliete il lievito madre (rinfrescato due volte), nell'acqua e latte.
Aggiungete il lievito di birra sbriciolato, e tanta farina, presa dal totale, quanto basta per ottenere un impasto morbido. Amalgamate.
Unite un tuorlo, 30 g di zucchero e subito dopo un po' di farina quanta ne serve per ridare all'impasto una consistenza morbida.
Ad assorbimento di uovo e zucchero, proseguire con l'altro tuorlo, 40 g di zucchero e ancora un po' di farina.
Continuate con l'albume rimasto, 50 g di zucchero, il sale aggiungendo poca alla volta tutta la farina, ma tenendone da parte un cucchiaio.
Incordate l'impasto con la foglia.
Dividere il burro in tre parti e aggiungetelo in tre riprese, aspettando ogni volta che il burro venga assorbito dall'impasto.
Unite il marsala poco alla volta, la buccia grattugiata dell'arancia e la vaniglia.
Ad assorbimento unite la farina rimasta ed incordate l'impasto.
Togliete la foglia e inserite il gancio. Aggiungete le gocce di cioccolato ed azionate la planetaria a velocità bassa, in questo modo il cioccolato si distribuirà uniformemente.
Fate puntare l'impasto 1 ora in un contenitore coperto da pellicola, poi prendete l'impasto e  avvolgetelo una sola volta con i pollici senza serrare troppo, il Maestro spiega qui, attendere 10 minuti e allungate l'impasto.
Imburrare uno stampo antiaderente da plumcake da 30 x 10,5 cm., io ho preferito usare uno stampo in carta, adagiatevi l'impasto e coprire con pellicola. Ora dovete attendere che superi il bordo di due dita circa.
Nel frattempo preparate la glassa mescolando energicamente o con le frustine elettriche, la farina di mandorle, lo zucchero, l'albume e la fecola di patate.
A questo punto versate la glassa sulla superficie (non esagerate).
Infornate a 200° per i primi 15 minuti, coprire con un foglio di alluminio se la superficie si è ben dorata e proseguite la cottura a 170° per altri 35 minuti. Controllate sempre la cottura con uno stecchino inserito al centro.
Fate raffreddare e servite.

53 commenti:

  1. buongiorno amica mia!!! Vuoi farmi felice?!?! Passami una fetta di questa bontà!

    RispondiElimina
  2. Buongiorno Lory bella!
    E come fa a non essere un buongiorno se inizia con tale meraviglia?!
    Che voglia di provarla! Eh...ma mi sa che prima o poi....
    Complimenti davvero, sei sempre bravissima!
    Ti auguro un giornata serena cara!
    Smack!

    RispondiElimina
  3. Che meraviglia Lory, con una brioche così golosa e soffice a colazione può solo essere un ottimo giorno :) Avevo salvato anch’io al ricetta di Paoletta ma il tuo zampino delle gocce mi piace molto di più. Un abbraccione, buon we

    RispondiElimina
  4. Dolcissimo buongiorno e grazie! Kiss

    RispondiElimina
  5. Oh cucciola!! Ma che risveglio delizioso!! :D Soffice, cioccolatoso e dolce! A parte quella tazzina che mi ha fatto impazzire (che bella è??) ti ruberei volentieri un fettino di brioche! Un abbraccio, ti voglio tanto bene!

    RispondiElimina
  6. ti è venuta un incanto! Bravissima come sempre....ce la faccio a passare fra poco per il breakfast time?????

    RispondiElimina
  7. Cara lory, questa brioches è davvero stupenda, così soffice e così cioccolatosa, super brava tesoro!!!!

    RispondiElimina
  8. Mmmmmmhhhh, di prima mattina cara Lory, questo è davvero un colpo basso! Mi ci vorrebbe tutta! :)
    Baci cara, buona giornata!!!

    RispondiElimina
  9. La sua sofficità si vede mmmmmmmm come forrei una fetta ora :-P
    un abbraccio a presto ^_^

    RispondiElimina
  10. Eh.. il sapore me lo posso giusto imamginare!! Chissà che sofficità! baci e buon w.e. :-D

    RispondiElimina
  11. Such a pretty contrast in colours!

    RispondiElimina
  12. ha un aspetto molto goloso, ne prendo una fettina ! Buona giornata!

    RispondiElimina
  13. Buongiorno cara il mio lievitino è passato a miglior vita ahahahaha devo riprovarci appena ho un attimo anche solo per provare questa meravigliosa e soffice brioche..buon fine settimana un abbraccio

    RispondiElimina
  14. lory! veramente una delizia!! complimenti deve essere fantastica! ^_^

    RispondiElimina
  15. Che meraviglia Lory, soffice e golosa la tua brioche. Un abbraccio, buona giornata Daniela.

    RispondiElimina
  16. O mamma mia!!!
    La brioche è favolosa, e tu sei bravissima!!!
    Buon fine settimana

    RispondiElimina
  17. Wow ! Ha un'alveolatura molto ariosa

    RispondiElimina
  18. Ci sono brioche e brioche... la tua oltre alle gocce di cioccolato ha una molto interessante glassa alle mandorle...

    RispondiElimina
  19. O_O wowwwwwwwww Lory che meraviglia!!!!! bravissima!!!!!!!!!!!baci!

    RispondiElimina
  20. grazie mille per aver taggato anche la tua amica, leggo entrambe *__* buon fine settimana carissima :-***

    RispondiElimina
  21. Sembra buonissima!!!!un bacio

    RispondiElimina
  22. Carissima Lory, soffice e genuina ricetta che sarebbe adattissima per accompagnare la colazione di questo weekend... anzi, di tutta la settimana!!!! Mille grazie per i tuoi preziosi consigli sulle orchidee :-))) Ti scriverò certamente per avere più consigli se avrò difficoltà! Ti abbraccio stretta e ti auguro un meraviglioso weekend (qui c'è il sole!!) Baci

    RispondiElimina
  23. tesoro ma è meravigliosa!! il lievito madre da un tocco assolutamente diverso a tutti i lievitati dolci e salati e la morbidezza di questa brioche è palese... una vera meraviglia! complimenti.. bravissima come sempre:* un abbraccio e buon fine settimana tesoro:*

    RispondiElimina
  24. Che brava che sei stata! Paoletta e' un mito e per me lo sei anche tu. Che delizia unica e genuina e che bella presentazione a tavola:)
    Bacio Lory e buon we

    RispondiElimina
  25. Ciao Lory, semplicemente FAVOLOSA, da rifare assolutamente!!!
    Bravissima!!!
    Bacioni, buon pomeriggio :))

    RispondiElimina
  26. Ma che spettacolo Lory!!! Mamma mia e' cosi' lievitata che gli alveoli sembrano delle caverne :))
    Quando vedo queste cose mi viene una gran voglia di comprarmi la planetaria...

    RispondiElimina
  27. Lory ma e' favolosa!!! Conosco Paoletta ed e' molto brava io ho fatto il suo pandorlarto ma tu ti cimenti con il lievito madre e penso che sia una delizia unica!!!
    Poi si vede che e' soffice:)
    Troppo buona!!!!
    Un abbraccio e buon fine settimana

    RispondiElimina
  28. è meravigliosa, splendida alveolatura...ingolosita da quelle gocce...complimentiiiiiii!

    RispondiElimina
  29. Non c'è storia con il lievito madre, la tua brioche sembra un panettone, bellissima, preferisco anche le tue sostituzioni per me più golose.
    Chissà che non mi decida ad adottare un po' di pasta madre.
    A presto, cara, in questi giorni ho avuto una supplenza e quindi ho poco tempo ma non scompaio,ti abbraccio.

    RispondiElimina
  30. Cosa mi fai vedere carissima Lory!
    Tu sai che io vado in cerca di ricette di brioche, perchè la mia bambina ne è golosa.
    Questa la segno ai preferiti, la proverò anch'io. E' così soffice!
    Grazie della ricetta.
    Mangerei volentieri una fetta.
    Un bacione grandissimo cara amica.
    Incoronata

    RispondiElimina
  31. Buonaaaa!!
    Dovrei provare a farla anche io!!
    :-)

    RispondiElimina
  32. Ci farei colazione, pranzo e cena con questa meraviglia davvero super golosa!! Un bacione grande e tvbbbbbbbbb,Imma

    RispondiElimina
  33. Buonissima, lievitazione perfetta! Voglio riprendere anch'io ad usare il lievito madre, trascurato per mancanza di tempo.
    Un abbraccio e buon fine settimana

    RispondiElimina
  34. Lory sono famosa per la mia pazienza, ma con il lievito madre è più forte di me, non riesco a stare dietro a tutti quei rinfreschi anche se tutti i lievitati sono favolosi e più digeribili! Intanto ammiro sospirando questa dolcissima brioche! Un abbraccio e buon Carnevale

    RispondiElimina
  35. Ciao Lory! :) Non ho assolutamente difficoltà a immaginare la bontà di questa brioche!!! :D Deve essere di un buono pazzescoooo... morbidissima... mi è venuta una voglia tremenda di mangiarne una fetta... e adesso? :D Sei bravissima, complimentoni! :) Un forte abbraccio e buon weekend :**

    RispondiElimina
  36. Ma è a dir poco meravigliosa e golosa questa brioche....mmmmm che voglia incredibile che mi è venuta!!!

    buon week cara!

    RispondiElimina
  37. Che bontà!
    Non appena sarà pronto il lievito madre sarà la prima sperimentazione!!! :)
    ...sempre se attecchisce.. :(
    Una buona giornata!

    RispondiElimina
  38. mmmmh! io per quella crosticina potrei uccidere :P

    RispondiElimina
  39. oh che visione....me ne vado a lavoro con ghi occhi pieni m.....a la bocca asciutta. brava sei un mito !

    RispondiElimina
  40. Non è che me ne faresti avere una per domattina a colazione???
    Lory è semplicemente meravigliosa!!
    Voglio provare a farla sostituendo la cioccolata con l'uvetta (vista l'allergia)!!
    Un bacione grande e buo fine settimana
    Carmen

    RispondiElimina
  41. Ciaooo tesorucciaaa buon carnevale anche a voi divertitevi!!Qui freddissimo domani mi sa che non si esce speriamo di rifarci martedì..un abbraccione ciaoo

    RispondiElimina
  42. L'aspetto è meraviglioso, immagino il sapore!!!! Complimenti.

    RispondiElimina
  43. Se non fosse per il fatto che ho deciso che devo ributtare giù assolutamente qualche chiletto, correrei di corsa in cucina e metterei subito al lavoro Mimì e Cocò (che invece stanno in ferie... mangiano, bevono e dormono...)!! Delizioso!!! Ma la ricetta me l'appunto... mica sto a dieta a vita!! Bacione!

    RispondiElimina
  44. Ciao Lory!!! Finalmente riesco a fare un giro per il tuo blog...e guarda un po' che squisitezze ci trovo!! Stamattina ho fatto colazione con una brioche tanto schifosa.. magari avessi avuto davanti la tua :) Cioccolato e arancia mi piacciono sempre insieme, e poi sembra davvero morbida... un bacio e buona domenica!

    RispondiElimina
  45. Lory che brioche meravigliosa! Si vede benissimo quanto ti sia venuta bene, la sfogliatura, la friabilità. Con le gocce di cioccolato è deliziosa!
    Mi piacciono anche le triglie! :-)
    Un bacio, buona domenica

    RispondiElimina
  46. uao sembra sofficiosissima *_* la voglio provare.. mi serve proprio qualcosa di dolcissimo per la colazione :)
    baci

    RispondiElimina
  47. Ciao Lory, mi ha fatto sorridere la scritta sotto il titolo "fatemi felice...commentate" perché anch'io sono sempre molto contenta quando trovo un nuovo commento nel mio blog....è infatti io ti commento e ti dico che questa brioche e' fantastica e realizzata a regola d'arte con tutti gli ingredienti al posto in cui devono stare! Complimenti! Buonanotte! Maddy

    RispondiElimina
  48. quanto pubblichi ste meraviglie mi metti ko...guardare e non poter mangiare mia cara Lory sta diventando seriamente un problema...soffice e golosa mi ha conquistata...chissa' se sara' amore corrisposto?? sgancia please!!!! :-) perfetta!!!!

    RispondiElimina
  49. Ecco Lory, ha ragione Giulia, per farmi felice basterebbe una fettina di questa deliziosa brioches! Per farmi felicissima invece, impastarla insieme, attendere insieme la magia della lievitazione e poi gustarla in pace in un attimo di tregua in questa vita sempre frenetica... ma quando riuscirò amica mia? Quando? Non perdo la speranza e nell'attesa ti lascio un abbraccio virtuale ma strettissimissimo! TVB

    RispondiElimina