lunedì 21 ottobre 2019

Treccia con radicchio


Una treccia preparata per caso,
ma che riproporrò presto in previsione di una cena rustica.
Vi lascio la ricetta e vi auguro un felice lunedì!

INGREDIENTI:
  • 800g di radicchio
  • 1 rotolo di pasta sfoglia rettangolare
  • 1 spicchio d'aglio
  • 6 filetti di acciuga sott'olio
  • 200 g di ricotta
  • 50 g di pecorino romano
  • sale e pepe
  • olio extravergine di oliva
  • latte q.b.
  • semi vari


Pulite il radicchio, lavatelo, scolatelo e tagliatelo grossolanamente.
In una padella versate un filo d'olio, mettete uno spicchio d'aglio e fate insaporire un minuto. Eliminate l'aglio.
Aggiungete ora il radicchio, salate e pepate, mescolate e fate cuocere per una decina di minuti, mescolando spesso.
Aggiungete ora i filetti di acciuga sott'olio sminuzzati. Cuocete ancora qualche minuto.
Il radicchio deve risultare asciutto. A cottura avvenuta fate raffreddare.
Unite ora la ricotta ben scolata e il pecorino, amalgamate il tutto.
Accendete il forno a 180°.
Stendete la pasta sfoglia su una spianatoia e bucherellatela con una forchetta. Per praticità, tenete il foglio di carta forno sotto la sfoglia, vi faciliterà lo spostamento in teglia.
Posizionate la farcia nel centro del rettangolo per tutta la lunghezza e distribuitela uniformemente.
A questo punto, usate la fantasia e sigillate il rotolo come più vi aggrada.
Io ho tagliato a lisca di pesce i lati della sfoglia ed ho intrecciato i due capi, rincalzando con cura le due estremità.
Spennellate la treccia con poco latte e cospargetela con i semini misti.
Trasferite il rotolo su una placca da forno.
Infornate per circa 30 minuti o fin quando la vedrete ben dorata
Sformatela, trasferitela su un piatto da portata e servite.


A presto!

12 commenti:

  1. Tesoro oserei dire che ha un aspetto superlativo!!!

    RispondiElimina
  2. È bellissima Lori ne vorrei davvero una bella fetta per pranzo, un bacione buona settimana

    RispondiElimina
  3. Davvero sfiziosissima!!! Brava Lory e felice inizio settimana <3

    RispondiElimina
  4. Un "caso" dalla strepitosa riuscita :) un bacione, buona settimana

    RispondiElimina
  5. Ma che bella questa treccia!!! Tutti quei semini sopra sembrano posizionati ad arte!
    Un piatto davvero goloso ed allettante. Brava Lory!! Un abbraccio

    RispondiElimina
  6. Non so perche ma la vedo benissimo sulla tavola del pranzo natalizio!!! Stupenda proposta!

    https://nettaredimiele.blogspot.com

    RispondiElimina
  7. Meravigliosa treccia e come mi piacciono tutti quei semini!!!
    Baci

    RispondiElimina
  8. Buonissima questa treccia salata.. adoro il ripieno con il radicchio! smaxk

    RispondiElimina
  9. A quanto pare ci corriamo dietro con il radicchio.... ottimo prendo nota mi piace e poi queste preparazioni sono adorate da lui... ciaooo buona serata smakkk

    RispondiElimina
  10. E' bellissima e supergolosa , perfetta per le prossime festività . Un abbraccio, Daniela.

    RispondiElimina
  11. Che spettacolo! Viene una fame solo a vederlo mmhhhhh

    RispondiElimina