lunedì 29 novembre 2010

Carré farcito alla mediterranea


Domenica, ho offerto ai miei ospiti, questo splendido arrosto di maiale!!!!
Un successo!!!! Gustosissimo, tenero e decisamente bello da presentare in tavola!
Ho trovato la ricetta su "cucina moderna" di novembre.
Il carré, si può cuocere anche in umido, ma di solito viene fatto arrosto. Tagliandolo a fette, tra un osso e l'altro si ottengono le braciole.
Un secondo saporitissimo e di stagione.
Vi consiglio, di farvi preparare il carré dal macellaio e di farvi incidere la carne tra un osso e l'altro.
Con queste dosi, abbiamo mangiato in otto. Ho servito l'arrosto con un contorno di cavolo verza stufato.

INGREDIENTI:
  • 1,5 kg di carré di maiale
  • 1 cipolla
  • 1 spicchio di aglio
  • 70 gr. di pomodori secchi sott'olio
  • 70 gr. di pinoli
  • 1 mazzetto di timo
  • 1 cucchiaino di origano
  • 1 ciuffo di salvia
  • olio extra vergine di oliva
  • 1/2 bicchiere di brodo
  • peperoncino
  • sale
Pulite la cipolla e l'aglio, tritateli e soffriggeteli in una padella con un filo di olio, un pizzico di sale e uno di peperoncino.
Unite anche i pomodori secchi ben sgocciolati dall'olio di conservazione e tritati, i pinoli, una manciata di foglioline di timo e l'origano.
Mescolate e lasciate insaporire tutto insieme per qualche istante. poi togliete dal fuoco e lasciate intiepidire.
Incidete il carré, tra un osso e l'altro, con un coltello affilato, praticando alcuni tagli parallele e profondi, senza arrivare fino in fondo.
Allargateli leggermente con le dita e distribuitevi all'interno il soffritto preparato.
Legate il carré con qualche giro di spago da cucina e trasferitelo in una teglia che lo contenga in misura insieme alla salvia e a un filo d'olio.
Cuocetelo pe un'ora e 30 minuti in forno già caldo a 200°, bagnandolo con 1/2 bicchiere di brodo e coprendolo con un foglio di alluminio dopo la prima mezz'ora.
Servite il carré a fette irrorate con il fondo di cottura.

33 commenti:

  1. Che bello!! è sicuramente anche molto saporito con questi ingredienti! Davvero fa la sua figura a tavola un secondo così!!!
    ciao bacini e buona settimana

    RispondiElimina
  2. Che fortuna i tuoi ospiti! ^_*
    Succulento e che profumino immagino abbia sprigionato
    baci

    RispondiElimina
  3. qual è il menu di domenica prossima? Io mi autoinvito: vado sulla fiducia! scherzi a parte io non amo molto la carne, ma questo carrè mette l'acquolina!Bacioni e buona settimana!

    RispondiElimina
  4. Ma che bel piatto di carne saporito e che bella presentazione, lo feci a natale qualche anno fà buonissimo, immagino il sapore e il profumo!!
    Bravissima cara Lory :)
    Buona serata Anna

    RispondiElimina
  5. Che bello!!! mi hai dato l'ispirazione per il menù di domani sera, con ospiti che adorano il maiale. Cercavo proprio un piatto buono, saporito, ma anche di effetto.
    Grazie!! ciao Susi

    RispondiElimina
  6. mi piace tanto!! una bella presentazione e un'ottima ricetta...complimenti

    RispondiElimina
  7. Ma come si presenta bene!!! Bravissima!

    RispondiElimina
  8. Come è bello!:O
    Io non l'ho mai fatto eprchè mangiamo sempre in due!:(
    Chissà se posso farlo anche per due persone, casomai lo chiedo al macellaio!
    Questo è davvero bellissimo:D
    Baciotti e buona serata

    RispondiElimina
  9. bellissimo e dev'essere stato anche buonissimo!! con tutte quelle erbe...mmmm che profumino....
    stupendo, brava!

    RispondiElimina
  10. Complimenti che piatto ricco, brava.

    RispondiElimina
  11. mamma mia che bontà... l'avrei mangiato tutto, anzi divorato!! complimenti!

    RispondiElimina
  12. Un arrosto buonissimo , x Natale dell'anno scorso ho fatto maiale al forno, prendo nota di questa bella ricetta! Ciao

    RispondiElimina
  13. Molto gustoso,sicuramente da proporre anche a casa mia!Grazie per la ricetta!

    RispondiElimina
  14. Il carrè incuriosisce un sacco anche me....e del tuo sento il profumino arrivare fino a qui......

    RispondiElimina
  15. Ma che bontà!!!...dev'essere ottimo!!!...complimenti!!!

    RispondiElimina
  16. Caspita, questo sì che è un piatto delle feste. Succulento e molto di effetto, fortunatissimi i tuoi ospiti. Un bacione, buona giornata

    RispondiElimina
  17. Un piatto splendido... Complimenti ... Ingolositi anche alle 7,40 del mattino...
    Un abbraccio e buona giornata dai viaggiatori golosi

    RispondiElimina
  18. Ciao Lory, hai preparato proprio un bel piatto ai tuoi ospiti: brava, brava ... ma dico? Estendere l'invito alla sottoscritta, no? Venivo su col gatto delle nevi!!
    Ho apprezzato tantissimo il tuo commento che mi hai lasciato ieri: cacchio Lory, mi si sono strabuzzati gli occhi quando ho letto! Brava perché come mi ha detto la Fede "co ce vò, ce vò!"
    Un bacione mia strabiliante amica: love! ^_^

    RispondiElimina
  19. Come al solito bravissima...voglio provarlo...posso mettere del timo secco,di quello reperibile nelle classiche bottigliette?non credo di trovarne in mazzetti...buona giornata cara...

    RispondiElimina
  20. Bella presentazione e ottima ricetta!! Brava brava!!!
    Ciao e buona giornata!

    RispondiElimina
  21. Lory, che dire? Sei magnifica anche col salato!
    Presentazione stupenda. Baciotti!!

    RispondiElimina
  22. WOW che meraviglia!!! domenica prossima passo da te ;)

    RispondiElimina
  23. questo si che è uno di quei piatti saporiti che mi fanno impazzire,davvero uan goduria!!bacioni imma

    RispondiElimina
  24. un aspetto fantastico, lo hai cucinato a regola d'arte. I tuoi ospiti avranno mangiato anche i piatti eh eh eh

    RispondiElimina
  25. C'ha una faccia.... :) Bravissima!

    RispondiElimina
  26. wow davvvero bello,Lory!!e chissa' che sapore^;^ una splendida ricetta!!brava :))baci baci

    RispondiElimina
  27. wow è spettacolare!!! complimenti!!!

    RispondiElimina
  28. Lory cara, che spettacolo!
    Questo è un arrosto di quelli che piacciono a me..succulento e golosissimo!
    Figurone sicuramente meritato, bravissima!
    Un bacione

    RispondiElimina
  29. Spettacolare!!!!
    ha tutta l'aria di esseere buonissimo!!!
    un bacio

    RispondiElimina
  30. Ma che piatto sontuoso. Uno spettacolo. Bravissima, dev'essere buonissimo.
    Un bacio

    RispondiElimina
  31. Buonissimo questro carrè di maiale preparato in maniera così appetitosa. In Toscana questo pezzo di carne lo chiamiamo arista, ciao bacioni

    RispondiElimina
  32. wow una bella idea per le feste, lo terrò presente, grazie mille e complimenti!!

    RispondiElimina
  33. Questo carrè è l'ideale per un bel pranzo domenicale!!Saporito e ricco di profumi mediterranei,domenica sarà a pranzo con me!
    Un bacione bella Lory e buona serata!!

    RispondiElimina