mercoledì 19 gennaio 2011

Le mie Piadine

  
 
 
 
 

Ciao!!!!!!!!
Dopo tanti dolci, facciamo una pausa salata!!!!!!
Ho intitolato questo post "le mie piadine", perchè sono sicura di non aver seguito la ricetta originale. Esempio? Ho usato l'olio extra vergine di oliva al posto dello strutto, vi prego, non vogliatemene..........!!!
E poi....perchè le ho fatte io!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
Risultato? Ottimo!!!!!!!!!!
Con 400 gr. di farina ho ottenuto 7 piadine!!!!!!
Abbiamo fatto festa!!!!!! Una sera a settimana, a noi piace mangiare in modo "sfiziosetto"!!!!!!!!!
Provatele!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

INGREDIENTI PER L'IMPASTO:
  • 400 gr. di farina "00" della Molino Rossetto
  • 1 pizzico di sale
  • 1 bustina di lievito Pizzaiolo Paneangeli
  • 2 cucchiai di olio extra vergine di oliva
  • 250 ml di latte a temperatura ambiente
INGREDIENTI PER FARCIRE:
  • 400 gr. di stracchino
  • prosciutto crudo
  • rucola
  • oppure quello che vi piace
Setacciate la farina con il lievito ed il sale in una larga terrina.
Unite l'olio e un pò alla volta il latte, amalgamate il tutto.
Lavorate velocemente l'impasto su una spianatoia.
Dividete l'impasto in 10 parti uguali e fate riposare per 15 minuti.
Con un mattarello, stendete ogni parte in un disco sottile.
In una padella antiaderente ben calda, fate cuocere le piadine su ciascun lato per 1-2 minuti.
Togliete le piadine dalla padella e farcitele con stracchino, prosciutto crudo e rucola.
Servitele ben calde.

Se vi è piaciuta la ricetta cliccate qui..

Follow on Bloglovin Follow Me on Pinterest

41 commenti:

Eleonora ha detto...

io le preferisco con l'olio d'oliva! buone le piadine e poi con il crudo dentro....la voglioooooo!

Federica ha detto...

mmmmmmmmmmmm....che buone!!!!!!!!!!!brava!

Giusy ha detto...

Mamma Che meraviglia delle meraviglie !! Sei stata bravissima, sembrano acquistate al super!!
Buona serata!

Cranberry ha detto...

MMMM...mi piacciono tantissimo le piadine!So che il lievito nella piadine non andrebbe, e ho il lievitino di pasta madre che è ancora deboluccio.
Siccome non devono lievitare molto..che dici potrei usare quello?
Ti son venute benissimo!

Felix ha detto...

Bellissime! Anche io alle volte uso l'olio e sono ugualmente buonissime ;-)

Un bacione Lory :-)

Lory B. ha detto...

Cranberry: Ciao!!!! Riconosco, che il lievito non andrebbe usato. Puoi però sostituirlo con un pizzico di bicarbonato. Il lievito madre ha bisogno di una lunga lievitazione, non credo vada bene per le piadine.
Con questa ricetta, sono venute benissimo!!!!!!
Un bacione!!!!!!!!

nicoleta ha detto...

Anch'io li faccio a volte con olio non con lo strutto e sono buone lo stesso.

ranapazza65 ha detto...

Lory ma cosa trovo!! O_O le piadine che mi piacciono moltissimo,bravissima hai fatto sette piadine allora sono ancora in tempo??
bravissima un bacione Anna

Fabiola ha detto...

Già ho provato a farle e non mi sono riuscite, però le tue sono perfette, con questa dose quante ne vengono????

Dana ha detto...

Ho il testo! Provo la tua ricetta, sembrano proprio ben riuscite!

Ely ha detto...

buonissime!!!!!!anche io uso l'olio EVO e vengono buonissime! baci Ely

Federica ha detto...

Ti giuro che se potessi afferrarla, farei uno spuntino di mezzanotte a piadine ^__^ Mamma che delizia, anche con il ripieno che preferisco. Goduriaaaaaaaaaa :D! Un baciotto gioia, buona serata

chaillrun ha detto...

Loryy!! eccoti finalmente! hai fatto la tua personale ricetta delle piadine: brava così si fa! fai quello che ti pare, come ti pare e a chi storce il naso, magari prima di assaggiare, un bel giretto nel deserto del Gobi.
Bé a parte tutto son passata per darti un bacione, sempre lì, in fronte e darti la buona serata o nottata, fai tu!! ciao cucciola^^

I VIAGGI DEL GOLOSO ha detto...

troppo bele e invitanti complimenti ... ciao Lory un bacione dai viaggiatori golosi ...

Passiflora ha detto...

Strutto o meno sono bellissime, ottima questa ricetta così provo pure io a farle a casa senza andare alla ricerca dello strutto che non userei in altro modo! :)

raffy ha detto...

ma che brava Lory, sono uno spettacolo, complimenti! chissà che buone... segno la ricetta eh!!! un bacioneeeeeeeee

gloria cuce' ha detto...

Ma queste piadine sono perfette!
Bravissima!

Vanessa ha detto...

Le voglio anche ioooooooooooo!!!!...buonissime!!!!...ti sono venute davvero bene!

giulia pignatelli ha detto...

Mia cara Lory, queste piadine hanno un aspetto molto più che invitante!!! Sembra quasi di sentirne il sapore... Sempre brava!

iaia ha detto...

Non le ho mai provate...e dire che mi piacciono tantissimo!le tue sono assolutamente perfette!
baci
Iaia

elenuccia ha detto...

La piadina è una di quelle cose che qua in romagna non ci facciamo mai mancare ;) buone con tutto e buone anche da sole!

ஃPROVARE PER GUSTAREஃ di ஜиαтαℓια e ριиαஓ ha detto...

questa mi dispiace non me la lascio scappare perchè miio figlio con le piadine ci va molto daccordo se le riempie come piace a lui "di tutto e di più" copio..
baci da liua e complimenti

Imperatrice ha detto...

Io non le faccio spesso ma quando le compro preferisco quelle fresche fatte con l'olio.
Ti rubo la ricetta
un bacio

Le pellegrine Artusi ha detto...

Buonissima la tua piadina si vede dalle foto che deve essere stupenda !!!! Mi segno la ricetta che non sempre ho lo strutto in casa

valerioscialla ha detto...

ma che belle le piadine!!! Ti è venuta davvero bene, complimenti per l'ottima riuscita!!!

cielomiomarito ha detto...

Oh come ti sono venute belle!!! Io anche uso l'olio, ma non mi vengono così carine :)

i dolci di laura ha detto...

caspita, che brava, sono venute perfette e gustose le tue piadine, segno subito la ricetta!

kristel ha detto...

Che delizia queste piadine!!! Mi piacciono davvero tanto. Il mio ragazzo poi, le mangerebbe ogni sera! A presto! :)

Elisabetta ha detto...

ciao,Lory^;^ anche a me hanno detto che nelle piadine,ci va il bicarbonato,al posto del lievito e un paio di volte,le ho fatte cosi', ma ti confesso,che sono venute un po' dure;piegandole si sonon spaccate... queste tue,sono fenomenali,ci voglio provare!!!bravissima cara^;^ un bacione

Lady Boheme ha detto...

Complimenti tesoro, sono strepitose, invitantissime, le adoro!!! Bravissima come sempre, un abbraccio, a presto

viola ha detto...

Come tue!...oh...non scherzare eh! Nostre vorrai dire :D
Non le hai fatte per noi?
Grazie cara, sono troppo buone, mi fanno venire una fame :D
Bravissima, sempre una bella ricetta questa
Un bacione

Ophelia ha detto...

Buooooooneeeeee

dario ha detto...

ma sai che anche a noi, una sera alla settimana, piace mangiare "sfiziosetto"?
le tue piadine sono favolose!!!!
bravissima
ciaoooo

( parentesiculinaria ) ha detto...

Mmmmmh! Che profumo di Romagna! :D

Damiana ha detto...

La mia pizza preferita??Prosciutto,mozzarella di bufala e rucola a volontà!!Perciò tesoro mio bello,sai cosa gli farei io a quella piadinona lì??Lory è una gioia per gli occhi,parla di abbondanza e gran bontà!!
Ho letteralmente l'acquolina e ad occhi bassi vado via,però prima ti dò un bacino e ti do la buonanotte,pur avendo questa visione negli occhi!!

chaillrun ha detto...

LORY forever: sei unica, m'hai fatto morire cucciola. Un bacio :*

Meg ha detto...

Complimenti alle tue ricette,sublimi,e poi a quest'ora mi sta vendendo fame nel leggere il tuo blog.Bravissima!sono tra i tuoi sostenitori.Bacioni

chaillrun ha detto...

cucciolaaa!! che dici la organizziamo una spedizione a tre: io te e la Fede? adesso lo chiedo anche a lei, intanto tu pensa al nome che possiamo dare al ns. club! Un bacio ^^

@@@Aria in Cucina@@@ ha detto...

Anche a me piace mangiare in modo sfiziosetto, e queste tue piadine sono slurpose, ottime per me che ho un marito vegetariano che non vuole lo strutto! io ti copio e mi scuso per la mia lunga assenza...ora mi faccio un giretto per vedere quel che mi son persa, baci baci!

mela ha detto...

Mai fatte perchè mi sembravano difficili e preferivo comprarle.
Ora invece ho solo voglia di farle e più guardo le tue foto e più mi convinco... grazie per la ricetta!

antonella ha detto...

che belle le ho viste da fabiola, appena mi servono vengo qui a copiarle
ciao

Posta un commento