Mi trovate anche su...

facebook instagram pinterest bloglovin

Cracker all'Emmental


Buongiorno!
Iniziamo la settimana con un'idea sfiziosa.
Ho trovato la ricetta e me ne sono innamorata immediatamente, "sfogliando" il blog "Profumo di Limoni", lei a sua volta ha seguito la ricetta trovata da Sprinklesdress.
Naturalmente ho fatto tesoro di tutti i consigli di Valentina, ovvero ho usato le uova a pasta gialla per ottenere un bel colore dorato ed ho eseguito il passaggio in frigo una volta formati gli spicchi.
Il risultato è stato sorprendente. Grazie!
Insomma provate anche voi e sgranocchiate, non ve ne pentirete!
Un abbraccio e felice settimana!


INGREDIENTI:
  • 180 g di farina 00
  • 120 g di burro freddissimo
  • 2 uova medie a pasta gialla
  • 1 pizzico di sale
  • pepe
  • 1 cucchiaio di Parmigiano Reggiano
  • 1 cucchiaio di pecorino
  • 60 g di Emmental grattugiato fine
Inserite nella ciotola di un robot da cucina, il burro freddissimo e la farina.
Azionate il robot ed attendete che si formi un composto sabbioso.
A questo punto aggiungete le due uova, i formaggi, un pizzico di sale e una macinata di pepe.
Otterrete un impasto molto morbido, quasi setoso.
A questo punto, ho fatto di testa mia ed ho diviso in quattro l'impasto, ho formato ciascun pezzo a palla ed ho appiattito leggermente con la mano.
Avvolto ciascun pezzo su pellicola e messo a riposare in frigo per circa un'ora.
Trascorso il tempo, ho steso ciascun pezzo sulla spianatoia leggermente infarinata, ho coppato la sfoglia con un cerchio da torte e tagliato ogni disco in otto spicchi.
Ho impastato di nuovo i ritagli e proseguito.
Ora, con le bocchette della tasca da pasticceria di varie misure, ho creato i buchini classici dell' Emmental.
A questo punto, rimettete in frigo i vostri dischi per circa mezz'ora.
Foderate una teglia con carta forno e sistemate gli spicchi separati.
Infornate per 12/15 minuti a 180° forno ventilato preriscaldato.
Sfornate. A piacere potete aggiungere un pizzico di sale ai crackers ancora caldi, io l'ho fatto poiché probabilmente ho messo troppo poco sale nell'impasto. Ho risolto egregiamente.
Aspettate che siano ben freddi e servite.

A presto!

Commenti

  1. troppo bellini con i buchi come il formaggio. davvero un'idea sfiziosa e anche molto scenografica

    RispondiElimina
  2. Cara Lory, sicuramente questi Crakher molto poveri di calorie.
    Ciao e buona settimana con un forte abbraccio e un sorriso:-)
    Tomaso

    RispondiElimina
  3. questa è un'idea simpaticissima!!! Oltre che buona, s'intende :-)

    RispondiElimina
  4. Wow , these are so beautiful!

    RispondiElimina
  5. Ho una passione per questi stuzzichini ^_^ Ma questi triangolini sono anche carinissimi !!!
    Bravissima, una proposta meravigliosa.
    Un bacio e buona settimana

    RispondiElimina
  6. che bella idea sfiziosa 😍😍😍

    RispondiElimina
  7. Sono davvero deliziosi e penso molto saporiti....poi così carini !!!

    RispondiElimina
  8. Dopo avere fatto assieme a te un aperitivo virtuale su IG.. lo vengo a fare anche qui! Son sfiziosissimi!!! smack

    RispondiElimina
  9. Queste sono le cose a cui proprio non resisto! La forma che hai scelto poi è troppo simpatica e li rende tentatori il doppio. Un bacione 😘

    RispondiElimina
  10. La trovo un idea simpatica e originale da portare a tavola

    RispondiElimina
  11. Troppo belliiiii!!!!
    ideali per un aperitivo ^__^

    RispondiElimina
  12. Sono troppo simpatici e non stento a credere che siano anche golosissimi!
    Grazie dell'idea <3

    RispondiElimina
  13. credo che non riuscirei a fermarmi, sono troppo golose !Un abbraccio

    RispondiElimina

Posta un commento

INSTAGRAM

Post più popolari