lunedì 10 ottobre 2011

Biscotti con Fiocchi di Mais e Giuggiole

 
 
 
 

Sabato ho raccolto le ultime giuggiole, dolcissime e coloratissime, con cui ogni anno preparo questi rustici biscotti amati da tutti. Perfetti per la colazione.
L'alberello che vedete in foto è stato generosissimo. Grazie alle elevate temperature quest'anno tutti i frutti sono giunti a maturazione!!!!!
Se non trovate quest'insolito fruttino, sostituitele con dell'uvetta o con pezzettini di mela. Risultato garantito.
Felice lunedì!! 
INGREDIENTI:
  • 170 gr di burro
  • 115 gr di farina "00" Molino Rossetto
  • 220 gr di zucchero di canna
  • 1 uovo
  • 4 cucchiai di latte
  • 1 cucchiaio di essenza di vaniglia
  • 1/2 cucchiaino di lievito
  • 200 gr di fiocchi di mais
  • 100 gr di giuggiole
  • 110 gr di nocciole finemente tritate

Tritate le nocciole, sminuzzate grossolanamente le giuggiole a mano.
Lavorate il burro e lo zucchero in una capiente ciotola, poi incorporatevi l'uovo, il latte e l'essenza di vaniglia finchè non saranno ben amalgamati.
In un'altra ciotola setacciate la farina, il lievito e mescolate bene.
Aggiungete gradualmente il tutto al composto di burro, continuando a mescolare.
Unite i fiocchi di mais, le giuggiole e le nocciole.
Mettete 30 cucchiaiate (più o meno) di impasto su 2 teglie coperte con carta da forno.
Trasferite nel forno già caldo a 190° e cuocete per 12-15 minuti, finchè i dolcetti non saranno dorati.
Togliete i biscotti dal forno e poneteli su una gratella a raffreddare prima di servirli.

34 commenti:

  1. E chiamalo facile fare questi biscotti! Mica per le giuggiole, quelle posso trovarle! Il difficile molto difficile è resistere a non mangiarle tutte prima :)) Eh se mi sconfinferano questi biscottini sgranocchiosi :) Un baciotto, buona settimana

    RispondiElimina
  2. Le giuggiole....solo il nome mette allegria se poi ci mostri anche dei delizisi biscotti con dentro queste delizie allora sono proprio al top della golosità!!bacioni,Imma

    RispondiElimina
  3. forti!!
    io non le avevo mai viste, son tornata l'ultima volta a casa e mamma me ne ha fatte trovare un po in un sacchettino!
    non sapevo davvero cosa farci....dovevo scovare la tua ricetta prima, mannaggia :S
    alla fine io ne avevo poco e ci ho fatto la marmellata, forte anche la tua versione.
    ^_^

    RispondiElimina
  4. Che bei fraganti biscotti mmmmh me ne prendo un paio!!
    bravissima buona giornata
    baci

    RispondiElimina
  5. tesoro bello ma sono splendidi... complimenti davvero... posso uno?!

    RispondiElimina
  6. ma sai che non ho mai usato le giuggiole, e credo di non averle mai mangiate. dovrò rimediare sperando di essere ancora in tempo. un bacione e complimenti

    RispondiElimina
  7. che ricetta originale questi biscotti!complimenti!

    RispondiElimina
  8. Ma dove le trovo io le giuggiole, dimmi tu?!?!?! Fantastici biscotti!

    RispondiElimina
  9. Ma che buoni che devono essere!!!...non ho mai provato le giuggiole ma mi sa che rimedierò dopo aver visto questi golosi biscottini!!!

    RispondiElimina
  10. Ottimi e originalissimi, con le giuggiole per un attimo mi hai fatti tornare bambina....sei adorabile Lory! baci e un buon inizio settimana di cuore ;)

    RispondiElimina
  11. buone le giuggiole!mia nonna ne faceva di scorpacciate!!fantastici tesoro!!buona settimana

    RispondiElimina
  12. Proprio ieri ho raccolto una cassettina di bellissime giuggiole, ma ancora non ho deciso come utilizzarle! I tuoi dolcetti mi sembrano davvero buoni! Ti abbraccio! ;)

    RispondiElimina
  13. complimenti per la ricetta molto particolare!! sembrano veramente buoni!!
    ciao
    Giovanni

    RispondiElimina
  14. Mi giungono nuovi,ma già mi piacciono!!!Baciii!

    RispondiElimina
  15. Mai mangiate le giuggiole.. che belle sono!! e che gustosi i tuoi biscotti!!!! smackk

    RispondiElimina
  16. Io e mia figlia le giuggiole ce le siamo mangiate tutte...peccato ituoi dolcetti sono divini!

    RispondiElimina
  17. Ahhhhhh non parlarmi di giuggiole!! io le adoro ma sono così difficili da trovare :((( beata te che hai l'alberello!

    RispondiElimina
  18. ma è bellissimo quell'albero,Lory!!e quei biscottini,hanno un aspetto meraviglioso.....slurpppppp^;*complimenticarissima!!un bacio a te e,come al solito,abbracciami i tuoi alberelli meravigliosi e generosi di frutti buoni...:))

    RispondiElimina
  19. Ed io navigo,praticamente in un brodo di giuggiole dopo questa visione!!Bellissimo l'albero e fantastici i biscotti,brava come sempre bella Lory!!

    RispondiElimina
  20. Ma lo sai che ho assaggiato le giuggiole solo qualche giorno fa? Sono buonissime, quindi credo che questi biscotti siano favolosi. baci

    RispondiElimina
  21. vado in brodo di giuggiole! :) senti io però non le ho mai mangiate! nè credo viste dal vivo! dove le trovi??

    RispondiElimina
  22. Sono rimasta con la lingua di fuori a guardare questi biscotti........sono uno tira l'altro....ma ce nèè ancora???? Scommetto che sono finiti in un baleno....

    RispondiElimina
  23. Sai che non so cosa sono le giuggiole, ma dalle foto sembrano buone, addirittura nei biscotti poi...da provare assolutamente! CIAO SILVIA

    RispondiElimina
  24. In effetti le giuggiole potrei riuscire a trovarle solo da Abbascià. Il fatto è che questo fruttivendolo è detto: il fruttivendolo d'oro e non sto a spiegartene la ragione. Direi che colgo al volo il tuo suggerimento di usare 'uvetta. Hai sempre delle idee incredibilmente originali tu!

    Che sapore hanno le giuggiole? Lo so che non è certo facile rispondere, ma dovendole paragonare ad un altro frutto. Le uvette dunque?

    Un abbraccio e bacio
    Mari

    RispondiElimina
  25. Passiflora@
    Ciao!!!! Dove trovo le giuggiole?? L'albero che vedi in foto è stato piantato 9 anni fa davanti casa!! Devo solo uscire in giardino!!
    Non è un albero diffuso e conosciuto purtroppo!!!
    E' bellissimo ma ha molte spine!!!
    Un bacione!!!!!

    Chatapoche@
    Ciaooooo!!!! Il sapore delle giuggiole è paragonabile a quello di una mela dolcissima!!
    A me ricorda quello!!!! Ha un ossicino piccolo in centro, come le olive!!!
    Una tira l'altra!!!!
    Un bacione!!!!

    RispondiElimina
  26. Che belli questi biscotti, una ricetta molto originale ed io non vedo l'ora di provarli.
    Ciao Daniela.

    RispondiElimina
  27. che belli questi biscottini, mi mancano da fare con le giuggiole, devo provare!!copio!baci!

    RispondiElimina
  28. ciao Lory, molto belli i tuoi biscotti, l'anno scorso ho fatto anch'io i xaeti con le giuggiole!
    Proverò anche questi. Un bacione

    RispondiElimina
  29. Buongiorno tesoro..buona giornata un bacione

    RispondiElimina
  30. un bel modo per adoperare le giuggiole, non faccio fatica a credere che hanno conquistato tutti

    RispondiElimina
  31. Buongiorno carissima..un bacione buona giornata

    RispondiElimina