Mi trovate anche su...

facebook instagram pinterest bloglovin

Strudel

Il profumo che si spande per casa durante la cottura dello strudel è qualcosa di estasiante... burro, zucchero caramellato, mele e cannella, una vera dolce coccola autunnale. 

Dolce fatto con pochi e semplici ingredienti ma buono da leccarsi dita e baffi. 

Fare la pasta strudel non è complicato richiede soltanto un po' di pazienza per tirarla sottilissima. 

Lo sapevate che, secondo la cultura popolare il giusto spessore della sfoglia è quello che consente di leggervi in trasparenza una lettura d'amore, così dicono... 

Vi lascio la ricetta!

INGREDIENTI per la pasta strudel:

  • 250 g di farina 00
  • 60 g di burro
  • 1 uovo
  • 1 cucchiaio di zucchero
  • 1/2 cucchiaino di sale
  • 6 o 7 cucchiai di acqua tiepida
INGREDIENTI per il ripieno:
  • 4 mele
  • 100 g di uvetta
  • scorza di limone e succo
  • qualche biscotto secco sbriciolato
  • cannella in polvere
  • 3 cucchiai di zucchero di canna
  • 30 g di burro fuso
INGREDIENTI per la superficie:
  • zucchero di canna
  • burro fuso
  • poco zucchero a velo

In una terrina mescolate la farina con il burro a pezzetti, lo zucchero, il sale, l'uovo e 6 - 7 cucchiai di acqua tiepida, mescolate gli ingredienti e versate poi tutto su una spianatoia.
Lavorate  l'impasto per qualche minuto fino ad ottenere un panetto liscio.
Prendete la pasta e fatela riposare a temperatura ambiente sotto una ciotola ribaltata.
Preparate il ripieno.
Sbucciate le mele, privatele del torsolo e tagliatele a pezzettini, mettetele in una ciotola ed irroratele con succo di limone e parte della buccia grattugiata.
Aggiungete lo zucchero di canna, la cannella in polvere, l'uvetta precedentemente ammollata e i pinoli, mescolate bene. Mettete da parte.
Trascorso il tempo di riposo dell'impasto, con un mattarello cominciate a stenderlo più sottile che potete su un piano infarinato.
La pasta è pronta per essere farcita.
Adagiate un canovaccio pulito e asciutto su un piano, sistemate con delicatezza la sfoglia, spennellatela con burro fuso. Spargete i biscotti sbriciolati, durante la cottura asciugheranno l'umidità in eccesso.
Distribuite uniformemente la farcia.
Con l'aiuto del canovaccio arrotolate l'impasto su se stesso, chiudete bene  le estremità.
Prendete una teglia coperta con un foglio di carta forno e con estrema delicatezza spostate lo strudel cercando di posizionare la chiusura sotto, spennellate la superficie con altro burro sciolto, cospargete con zucchero di canna ed infornate a 180° per circa 30 minuti (forno preriscaldato ventilato).
Servite tiepido con una leggera spolverata di zucchero a velo.


A presto!

Commenti

  1. Proprio un signor strudel! Bellissimo!

    RispondiElimina
  2. Stupendo te l’ho già detto ma mi ripeto 😍

    RispondiElimina
  3. Confesso di aver mai avito il coraggio di cimentarmi nella pasta strudel. Di solito uso la sfoglia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si prepara in cinque minuti, ti assicuro che è tutta un'altra cosa!
      Prova!! Un abbraccio Elena!

      Elimina
    2. ma sul serio? io ho sempre avuto l'idea che fosse difficilissimo stenderla così sottile

      Elimina
  4. Adoro lo strudel, uno dei miei dolci preferiti!
    Delizioso e bellissimo ^_^

    RispondiElimina
  5. Io adoro lo strudel di mele forse perchè rappresenta il dolce della mia infanzia fatto da mia nonna ungherese. Lei faceva quella che Artusi ha chiamato "pasta matta" solo farina acqua e olio stesa sottilissima. La nonna metteva mele, uva sultanina quando si trovava nel periodo dopoguerra, succo di limone e cannella (come la trovava non so) e del pane secco gratuggiato sotto leggermente tostato. Buonissimo il tuo sopra tutto come ripieno però non sono brava ad impastare e con la pasta matta mi arrangio ma sarà ugualmente buona. Grazie della visita e buona giornata.

    RispondiElimina
  6. Lo adorooooooooo!!! Devo assolutamente segnarmi la tua ricetta e replicare! L'aspetto è divino e non oso immaginarne il sapore e soprattutto il profumo..

    RispondiElimina
  7. Beh davvero spettacolare questo strudel😍😍😍😍baci

    RispondiElimina
  8. Lo adoro, rustico e pieno di frutta, una golosità!

    RispondiElimina
  9. Mi piace da impazzire!!!! devo prepararlo presto! Baci e buon lunedì :-*

    RispondiElimina
  10. Aprendo la pagina del blog..... mi è arrivato dritto dritto il profumo di questo splendido strudel!

    RispondiElimina

Posta un commento

INSTAGRAM

Post più popolari