Mi trovate anche su...

facebook instagram pinterest bloglovin

Panini alla zucca

Una cena autunnale con piatti di stagione dai sapori decisi, una tavola allegra e imbandita a dovere.

In cucina profumo di funghi, castagne, uva e poi c'è lei, la zucca dolce e versatile, lei si presta ad infinite ricette.

Il suo colore incanta e la generosa produzione di casa consente la sperimentazione in cucina, da qui questi simpaticissimi ed ultra soffici panini a forma di zucchetta.

Vi aspetto qui su Instagram, con una nuova rubrica!

Io e la mia amica Loredana @lori11_15 ogni mese vi regaleremo due ricette con lo stesso ingrediente.

Un abbraccio!

INGREDIENTI:

  • 250 g di polpa di zucca butternut pulita dalla buccia
  • 400 g di farina 00
  • 150 g di farina di farro
  • 1 cucchiaino di zucchero
  • 9 g di sale
  • 10 g di lievito di birra fresco
  • 2 cucchiai di olio extra vergine di oliva
  • acqua q.b.

Tagliate a pezzettoni la polpa di zucca, sistematela in una teglia rivestita di carta forno e cuocetela a 180° per 25 minuti circa, il tempo può variare in funzione del tipo di zucca. E' consigliabile non usare zucche filose e ricche di acqua. 
Pungete con una forchetta la polpa, deve risultare morbida e disfarsi. 
Con l'aiuto di una forchetta, sfaldate la polpa e riducetela in purea.
In una terrina mescolate le due farine, il lievito sciolto in poca acqua tiepida con lo zucchero, l'olio e cominciate a mescolare tutto. Unite ora il sale.
Aggiungete la purea di zucca e iniziate a impastare, unendo man mano dell'acqua, quanto basta per avere un impasto morbido ed elastico (complessivamente ne occorreranno circa 100 ml, ma molto dipende dalla consistenza della zucca).


Se usate l'impastatrice versate gli ingredienti direttamente nel boccale e azionate il robot.
Anche in questo caso versate l'acqua poca alla volta, aggiungendone quanto basta per avere il giusto impasto.
Prendete l'impasto, lavoratelo un istante su una spianatoia leggermente spolverata di farina, formate una palla, mettete l'impasto in un recipiente appena unto, coprite con pellicola e fate lievitare per circa 2 ore.
Dividete ora l'impasto in pezzi e formate dei panini di circa 90 g l'uno.
Legate i panini come vedete in foto, posizionando il nodo sotto.


Fate lievitare i panini per una ventina di minuti in forno chiuso e spento.
Vaporizzate i panini con poco latte freddo ed infornate (forno preriscaldato a 180°) per 20 minuti.
Estraete i panini dal forno, lasciateli raffreddare, eliminate con delicatezza lo spago da cucina, e decorate il centro con un rametto ben pulito.
Servite.


A presto !!!





Commenti

  1. Complimenti!!! Sono eccezionali 😘

    RispondiElimina
  2. Ma quanto sono belli e sicuramente buonissimi. Buona giornata

    RispondiElimina
  3. Devono essere buoni ma la zucca per fortuna non mi piace sarebbe troppo dolce per me. Buona giornata bacioni.

    RispondiElimina
  4. Ti sono venuti benissimo!!! Belli e buoni, la zucca anche qui da belle soddisfazioni!!!
    Baci

    RispondiElimina
  5. I panini di zucca li faccio anch'io, ma molto meno belli ;)
    Queste zucchette sono meravigliose!
    Un bacione

    RispondiElimina
  6. complimenti!! Bellissimi panini!!E tu sempre bravissima💖

    RispondiElimina
  7. Non sono belli di più!!!!!! Un bacio

    RispondiElimina
  8. vorrei provare a farli!!!!! immagino che buoni!!!!! un abbraccio Lory

    RispondiElimina
  9. Idea divertente ma anche molto ben riuscita, complimenti per l'idea , realizzazione e gusto

    RispondiElimina
  10. Vengo subito a curiosare la nuova rubrica e ne l frattempo mi gusto questi splendidi panini :-P Bravissima Lory!!!

    RispondiElimina
  11. I panini sono proprio stupendi. ne assaggerei volentieri uno..tanti auguri per la nuova rubrica che seguirò con piacere, un abbraccio

    RispondiElimina
  12. quanto sono belli, davvero perfetti! immagino che fragranza.. chissà se riesco a farli!

    RispondiElimina

Posta un commento

INSTAGRAM

Post più popolari