giovedì 26 marzo 2015

Lasagne verdi al ragù di carne


Una ricetta per tanti scontata, 
bene o male le lasagne le sappiamo preparare tutti... 
 per accontentare però un'amica a cui le mie lasagne sono piaciute, 
ho deciso di riunire in un solo post più preparazioni... 
la pasta fresca agli spinaci, 
la besciamella 
e il ragù.
Un pizzico di pazienza, q.b. di tempo, 
poche ma buone regole 
ed il gioco è fatto.
Buon pranzo!!


INGREDIENTI LASAGNE FRESCHE AGLI SPINACI:
(6-8 porzioni)
  • 400 g di farina "0"
  • 200 g di spinaci lessati e ben strizzati
  • 2 uova
  • sale
Lessate per qualche minuto gli spinaci in poca acqua salata, scolateli, strizzateli bene e tritateli finemente.
Versate la farina sulla spianatoia, fate al centro la fontana, mettete le uova, la crema di spinaci e un pizzico di sale. Impastate bene il tutto, quanto basta per ottenere un impasto sodo e di colore omogeneo.
Lasciate riposare il panetto coperto per circa mezz'oretta.
Prendete poi un pezzo di pasta, assotigliatela con la sfogliatrice, facendo passare più volte la pasta tra i due rulli a distanza regolabile, assotigliandola gradatamente usando le varie tacche, io mi fermo alla penultima, dovrete ricavare rettangoli di circa 10 cm di larghezza e 20 di lunghezza. Preparate in questo modo tante lasagne che metterete ad asciugare su un piano infarinato.
Al termine, lessate poche lasagne per volta in abbondante acqua salata. Man mano che sono pronte (basta 1-2 minuti) mettetele ad asciugare su una tovaglia di cotone.


INGREDIENTI PER LA BESCIAMELLA:
(6-8 porzioni)

  • 1/2 litro di latte
  • 25 g di farina "00"
  • 25 g di burro
  • noce moscata
  • sale pepe
In una casseruola, fate sciogliere il burro, aggiungete la farina e fatela tostare mescolando.
Versate a filo il latte caldo e rimestate con una frusta per qualche minuto, diventerà omogenea e densa. Togliete dal fuoco, salate, pepate e insaporite con una grattata di noce moscata.

 

INGREDIENTI PER IL RAGU' DI CARNE:
(6 porzioni)
  • 250 g di carne di vitello macinata
  • 250 g di carne di manzo macinata
  • 100 g di salsiccia
  • 1 cipolla
  • 1 carota
  • 1 costa di sedano
  • 500 g di passata di pomodoro
  • 1 cucchiaio di concentrato di pomodoro
  • 20 g di burro
  • 1 foglia di alloro fresco
  • sale e pepe
Sbriciolate la salsiccia, sbucciate la cipolla, pelate la carota ed eliminate i filamenti dal sedano.
Lavate le verdure e tritatele finemente.
In un tegame dai bordi alti fate sciogliere il burro, unite il trito di verdure e fatelo appassire, mescolando.
Aggiungete le carni e la salsiccia e rosalate bene mescolando e rigirando la carne. 
Aggiungete la passata di pomodoro e il concentrato di pomodoro, regolate di sale e pepe e aggiungete la foglia di alloro fresca.
Cuocete su fuoco basso con coperchio per circa un'ora, mescolando spesso.


  INGREDIENTI PER LA PREPARAZIONE DELLE LASAGNE:
  • lasagne fresche agli spinaci
  • besciamella
  • ragù di carne
  • formaggio grattugiato
Ora potete preparare la vostra teglia di lasagne.
Prendete una lasagnera, coprite il fondo con qualche cucchiaio di ragù, adagiate un primo strato di lasagne, cospargete la superficie con abbondante ragù e besciamella. Fate un secondo strato di lasagne, cospargete abbondante ragù e besciamella.
Continuate così fino a terminare tutti gli ingredienti.
Cospargere la superficie con abbondante formaggio grattugiato ed infornate a forno caldo (preriscaldato a 200°) per circa 25-30 minuti.
Servite subito.


Se vi è piaciuta la ricetta cliccate qui..

Follow on Bloglovin Follow Me on Pinterest

lunedì 23 marzo 2015

Cake con Ciliegie disidratate e Cioccolato bianco



...per un ottima e sana merenda 
o per concludere con dolcezza la vostra cena :)
Buon pomeriggio e felicissima settimana a tutti!!



INGREDIENTI:

  • 250 g di farina "00" setacciata
  • 100 g di zucchero
  • 1 bustina di zucchero vanigliato
  • 3 uova
  • 120 g di burro ammorbidito
  • 5 cucchiai di liquore Amaretto + 1 cucchiaio per idratare le ciliegie
  • 100 g di ciliegie disidratate
  • 50 g di gocce di cioccolato bianco
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • a piacere confettura di ciliegie



Portate il forno a una temperatura di 180°.
Imburrate e infarinate uno stampo da plumcake di 24 cm circa.
In una ciotolina, idratate per qualche minuto le ciliegie con poca acqua tiepida e un cucchiaio di liquore Amaretto. Asciugatele completamente, infarinatele e mettetele da parte.
In una terrina, sbattete le uova con lo zucchero, unite il burro morbido, i cinque cucchiai di liquore Amaretto, la bustina di zucchero vanigliato e mescolate accuratamente.
Aggiungete la farina setacciata con il lievito e mescolate fino ad ottenere un composto omogeneo.
Incorporate a questo punto le ciliegie infarinate e le gocce di cioccolato possibilmente fredde ed amalgamate accuratamente il tutto.
Versate il composto nello stampo e fate cuocere per 1 ora e 15 minuti.
Sfornate il dolce, sformatelo e lasciatelo raffreddare su una gratella.
A piacere, servitelo con un cucchiaio di confettura di ciliegie.



A presto :)


Se vi è piaciuta la ricetta cliccate qui..

Follow on Bloglovin Follow Me on Pinterest

mercoledì 11 marzo 2015

Muffins alla Pera


Mi affaccio in questo angolino ormai sempre più raramente, 
ahimè... il tempo libero scarseggia!!
Aspettando tempi migliori,
vi lascio la ricetta dei muffins alla pera!!
Un abbraccio a tutti :)



INGREDIENTI:
  • 250 g di farina "00"
  • 100 g di zucchero
  • 30 g di cacao amaro
  • 1 uovo
  • 80 ml di olio di mais
  • 250 g di yogurt naturale
  • 250 g di pere
  • 2 cucchiai di succo di limone
  • 1/2 bustina di lievito per torte
  • una punta di cucchiaino di bicarbonato di sodio
PER IL FROSTING:
  • 120 g di mascarpone
  • 50 g di zucchero
  • 1 cucchiaino di cacao in polvere
  • confettini di zucchero colorato



Scaldate il forno a 180°.
Disponete i pirottini nello stampo da muffins.
Lavate, sbucciate e dividete a metà le pere, privatele del torsolo e tagliatele a dadini, quindi spruzzatele con il succo di limone.
In una terrina setacciate la farina con il lievito e il bicarbonato.
A parte sbattete l'uovo insieme allo zucchero, unite l'olio e lo yogurt, amalgamate il tutto.
Unite ora la farina e i pezzettini di pera. Mescolate fino ad ottenere un composto omogeneo.
Versate il tutto nei pirottini e cuocete per circa 25/30 minuti, fate sempre la prova stecchino.
Sfornate i muffins e lasciateli riposare qualche minuto nello stampo, quindi toglieteli e lasciateli raffreddare completamente.
Nel frattempo preparate il frosting. Mescolate con uno sbattitore elettrico il mascarpone con lo zucchero e il cacao.
Decorate i vostri muffins con ciuffetti di frosting al mascarpone e guarnite con confettini di zucchero colorato.


Se vi è piaciuta la ricetta cliccate qui..

Follow on Bloglovin Follow Me on Pinterest

martedì 24 febbraio 2015

Torta di Ricotta profumata agli Agrumi


 La nota lievemente amarognola conferita dagli agrumi 
rende questa torta perfetta per concludere in dolcezza una cena.


Sempre con me:
Stampo crostata con fondo smontabile Guardini Linea Gardenia
FiordiFrutta Agrumi Rigoni di Asiago

INGREDIENTI PER LA FROLLA:

  • 100 g di farina di mais fumetto
  • 100 g di farina "00"
  • 100 g di burro
  • 80 g di zucchero semolato
  • 1 uovo
  • la buccia grattugiata di un limone bio
  • 1 pizzico di sale
INGREDIENTI PER LA FARCIA:
  • Succo e scorza di un arancia non trattata
  • 1 baccello di vaniglia
  • 3 uova
  • 1 pizzico di sale
  • 50 g di zucchero
  • 300 g di ricotta
  • 150 g di marmellata di agrumi "fiordiFrutta" Rigoni di Asiago
  • 3 cucchiai di liquore Cointreau
  • una manciata di pinoli
  • zucchero a velo per spolverare



Per la frolla, impastate tutti gli ingredienti, avvolgete l'impasto ottenuto su un foglio di pellicola e ponete in frigo per circa mezz'ora.
Imburrate e infarinate uno stampo da crostata, stendete l'impasto raffreddato sulla spianatoia leggermente infarinata e rivestitevi lo stampo, eliminate la pasta in eccesso, punzecchiate la base in più punti, foderatela con carta forno e distribuitevi i fagioli secchi (il peso eviterà che in cottura cresca).
Cuocete a forno preriscaldato a 200° per 15 minuti circa.
Eliminate i fagioli e la carta, abbassate la temperatura a 180°.
Nel frattempo, preparate la farcia.
Tostate i pinoli in una padella e fateli dorare.
In un pentolino, versate il succo di un'arancia e la scorza grattugiata, fate ridurre di 1/3 circa.
Tagliate a metà il baccello di vaniglia ed estraetene la polpa.
Separate le uova. Montate gli albumi a neve con un pizzico di sale.
Montate a spuma i tuorli con lo zucchero e la ricotta. Incorporate al composto il succo d'arancia, i pinoli e gli albumi montati a neve.
Amalgamate la marmellata di agrumi con il liquore Cointreau, spalmatela sulla base della frolla. A questo punto versate la massa di ricotta e livellate.
Infornate e cuocete per circa 25 minuti (180°), se la superficie tendesse a scurirsi, coprite con un foglio di alluminio.
Fate raffreddare e servite la torta cosparsa di zucchero a velo.



A presto!!


Se vi è piaciuta la ricetta cliccate qui..

Follow on Bloglovin Follow Me on Pinterest

giovedì 19 febbraio 2015

Ciambella al cioccolato


La bontà delle cose semplici.
Un dolce che mette sempre tutti d'accordo :)
Buona giornata!


INGREDIENTI:
  • 230 g di farina "00"
  • 4 uova
  • 80 g di burro
  • 80 g di formaggio fresco tipo Quark
  • 100 g di cioccolato fondente
  • 50 ml di spremuta d'arancia
  • 180 g di zucchero
  • 1 pizzico di sale
  • 1/2 bustina di lievito per dolci
PER GLASSARE:
  • 100 g di cioccolato fondente 
  • codette colorate

Sempre con me:

Preriscaldate il forno (statico) a 200°.
Separate le uova e montate gli albumi a neve ferma.
Fate fondere a bagnomaria, il burro e il cioccolato fondente, togliete dal fuoco e mettete da parte.
Montate a crema i tuorli con lo zucchero e il pizzico di sale. Amalgamate la farina setacciata con il lievito, quindi aggiungete il burro al cioccolato e il formaggio fresco tipo Quark.
Con le frustine elettriche, amalgamate gli ingredienti aggiungendo poco per volta il succo d'arancia.
Ora mischiando delicatamente il composto dall'alto al basso, incorporate gli albumi a neve.
Imburrate ed infarinate uno stampo da ciambella. Versate il composto, livellate la superficie ed infornate.
Cuocete per 10 minuti, poi senza aprire lo sportello del forno, abbassate la temperatura a 170° e proseguite la cottura per circa mezz'ora. Fate sempre la prova stecchino.
Lasciate raffreddare il dolce, dopodiché sciogliete a bagnomaria il cioccolato fondente e glassate la torta.
Decorate con le codette di zucchero.



Se vi è piaciuta la ricetta cliccate qui..

Follow on Bloglovin Follow Me on Pinterest