Mi trovate anche su...

facebook instagram pinterest bloglovin

Crostata morbida alle pesche


Torta fredda piacevolissima, ricca di dolci pesche adagiate su uno strato di crema al limone, il tutto sorretto da una frolla morbida :)
Vi lascio la ricetta!
Buon Ferragosto!
INGREDIENTI per la base:
  • 180 g di farina 00
  • 150 g di zucchero
  • 3 uova
  • 140 g di panna fresca
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • 1 bacca di vaniglia
INGREDIENTI per la crema al limone:
  • 500 ml di latte intero
  • 4 tuorli
  • 70 g di fecola di patate
  • 130 g di zucchero
  • mezzo cucchiaino di essenza di vaniglia
  • la scorza di 2 limoni
INGREDIENTI per la superficie:
  • 4 pesche sbucciate tagliate a fettine
  • gelatina per dolci
  • qualche goccia di cioccolato
  • poca granella di nocciole
Prepariamo la base.
Dividete le uova e montate a neve fermissima gli albumi, metteteli da parte.
In una terrina, montate a lungo i tuorli con lo zucchero e i semini di una bacca di vaniglia o mezzo cucchiaino di essenza di vaniglia.
Aggiungete la panna e continuate ad amalgamare.
Setacciate gradatamente la farina con il lievito mescolando con una spatola dal basso verso l'alto per non smontare il composto.
Imburrate ed infarinate uno stampo furbo da crostate ( quello con l'incavo per raccogliere la crema) ,
versate l'impasto e fate cuocere per 20 minuti a 180°, forno statico preriscaldato.
Sfornate e sformate.
Lasciate raffreddare.

Prepariamo la crema.
In una pentola versate il latte, aggiungete la scorza di due limoni (fate attenzione a non prelevare anche la parte bianca amarissima) e portate quasi a bollore.
A parte sbattete i tuorli con lo zucchero, l'essenza di vaniglia e la fecola.
Unite ora il composto di uova al latte caldo che avrete filtrato per eliminare le scorze di limone.
Mescolate per ottenere un composto omogeneo.
Mettete la pentola sul fuoco, fiamma dolce e fate addensare, continuando a mescolare con una frusta.
Spegnete il fuoco, coprite con pellicola a contatto per evitare la formazione della pellicina e lasciate raffreddare completamente.
Ponete la crema in frigo per qualche ora.

Assembliamo la torta.
Posizionate la frolla morbida su un piatto da portata, stendete la crema fredda e livellatela, adagiate le fettine di pesche e coprite con un velo di gelatina per dolci, per prepararla seguite le istruzioni riportate sulla confezione.
Mettete in frigo per qualche ora.
Prima di servire il dolce, decorate con qualche goccia di cioccolato e poca granella di nocciole.


A presto!

Commenti

  1. Mi piace tantissimo. Sono golosa di torte e tortine con crema e frutta fresca sai? 😋😋😋 la base già da sola deve essere ricca e squisita. Devo ricordarmi di salvarla sul pc domani

    RispondiElimina
  2. Cara Lory, con una crostata come questa sarà certo un buon Ferragosto!!!
    Ciao e buona giornata con un forte abbraccio e un sorriso:-)
    Tomaso

    RispondiElimina
  3. Le crostate di frutta sono un must in questa stagione. Che tentazione con quella crema fresca e profumata e tante pesche succose. Un bacione tesoro, buona domenica 😘

    RispondiElimina
  4. In questo periodo sono diventata pesca-dipendente per cui non posso che apprezzare questa crostata ^_^
    Buon fine settimana!

    RispondiElimina
  5. la torta perfetta per queste giornate caldissime! Brava!!

    RispondiElimina
  6. magnifica questa crostata😍😍😍

    RispondiElimina

Posta un commento

INSTAGRAM

Post più popolari